Growlr, l’app per gli orsi venduta per 12 milioni di dollari

Coley Cummiskey e suo marito, Frank Rollins, hanno praticamente gestito Growlr da soli per quasi 10 anni.

Growlr, l'app per gli orsi venduta per 12 milioni di dollari - growlr app - Gay.it
2 min. di lettura

Growlr, applicazione che si rivolge alla comunità degli orsi, è stata venduta alla cifra di 12 milioni di dollari al gruppo Meet.

Coley Cummiskey, che ha ideato Growlr nel 2010 a Columbus, in Ohio, ha ceduto la sua creatura al gruppo nato nel 2005 con sede a New Hope, in Pennsylvania, specializzato in app per appuntamenti, tanto da possedere anche MeetMe, LOVOO, Skout e Tagged.

Growlr afferma di avere 10 milioni di iscritti e oltre 200.000 utenti attivi ogni giorno.

Sono entusiasta di annunciare l’acquisizione di Growlr, che ci permette un significativo passo avanti nel grande mercato di app gay e amplia la base di utenti a cui possiamo offrire il nostro prodotto video live“, ha affermato Geoff Cook, Amministratore delegato Meet.

Prevediamo di iniziare a lanciare i video in diretta su Growlr nel quarto trimestre del 2019“, ha continuato. La società, a voler essere precisi, ha sborsato 11.8 milioni di dollari per l’acquisto, utilizzando 4.8 milioni in contanti e 7 milioni da una linea di credito esistente, ai quali vanno aggiunti un earnout di 2 milioni da versare in rate annuali e un altro milione nei prossimi due anni se determinati parametri saranno raggiunti.

Sono entusiasta per tutto quello che questo significa per la comunità Growlr,” ha dichiarato Cummiskey. “Meet Group espande drasticamente il nostro accesso alle risorse di sviluppo e marketing, condivide il nostro impegno con la comunità degli orsi e consente di ampliare notevolmente i nostri prodotti video live, dato che TMG è leader nell’applicare i video in diretta alle comunità di appuntamenti“.

Cummiskey e suo marito, Frank Rollins, hanno praticamente gestito Growlr da soli per quasi 10 anni. I due rimarranno all’interno della compagnia almeno per i prossimi 12 mesi, pur di garantire che la transizione funzioni senza intoppi.

La vendita di Growlr segue la vendita di Grindr alla società di giochi cinese Beijing Kunlun Tech, avvenuta nel 2017, per quasi 250 milioni di dollari.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24

Leggere fa bene

Grindr

Teramo, in tre ingannavano uomini gay via Grindr: estorsione sotto minaccia, andranno a processo

News - Francesca Di Feo 20.3.24