Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista

A Roma al Nuovo Cinema Aquila. Ecco cosa devi sapere.

ascolta:
0:00
-
0:00
Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - WALK WITH ME 4 - Gay.it
Immaginaria 2022
4 min. di lettura

Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - BANNER IMMA 2022 3 - Gay.it

Dal 22 al 25 aprile torna al Nuovo Cinema Aquila di Roma la XVII edizione di IMMAGINARIA – International Film Festival of Lesbians & Other Rebellious Women, manifestazione di cinema indipendente dedicata al cinema delle donne, con particolare attenzione al cinema lesbico.

Fondato a Bologna nel 1993 dall’Associazione Culturale Visibilia APS, Immaginaria è il primo festival internazionale di cinema indipendente a tematica lesbica e femminista in Italia. La XVII edizione è realizzata in collaborazione con il Festival Mix Milano, il Goethe Institut di Roma e il Centro Sperimentale di Cinematografia con il Patrocino del V Municipio del Comune di Roma, e il sostegno di TRUST Nel Nome della Donna. Immaginaria fa inoltre parte del Coordinamento dei Festival Italiani di Cinema Lgbtq+ ed è gemellata con il Women Makes Waves Film Festival di Taiwan.

Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - Fanny Bobby Jo Hart - Gay.it

La kermesse si aprirà nella giornata di venerdì 22 aprile, con il saluto di Giovanna Foglia, la femminista che nel 2021 ha tratto in salvo 262 donne e bambini afghani e che sarà testimonial dell’edizione 2022. La serata inaugurale proseguirà con la presentazione del primo LGBT+ History Month ITALIA e l’anteprima italiana del film “Sweetheart”, di Marley Morrison (UK 2021).

Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - SWEETHEART 1 FOTO PRINCIPALE - Gay.it

Nei giorni successivi seguiranno le proiezioni degli altri 37 titoli in programma (fiction, documentari e cortometraggi) tra cui spiccano l’anteprima italiana del film “Walk with me”, di Isabel del Rosal (USA 2020), la versione originale del film di Catherine Corsini, dal titolo “La Fracture” (Francia 2021) e l’importante film “Hava, Maryam, Ayesha”, di Sahraa Karimi (Afghanistan 2019), cui seguirà un dibattito condotto dalla giornalista Carmen Lasorella alla presenza della regista, sulla condizione delle donne sotto il regime talebano. L’evento è il frutto della collaborazione fra il Festival e il Centro Sperimentale di Cinematografia. Fra i lungometraggi spicca anche “Kiss me before it blows up”, di Shirel Peleg (Germania – Israele 2020) e “My first summer”, di Katie Found (Australia 2020, 80’).

Tra i molti titoli in programma, da segnalare anche il documentario “The Woman of the Bauhaus”, (Germania 2019, 45′), di Susanne Radelhof, in collaborazione con il Goethe Institut di Roma. Alla proiezione seguirà il dibattito “Le donne del Bauhaus”, con Susanne Radelhof, Chiara Bellingardi, Joachim Bernauer e Carmen Hof, per un omaggio alle figure femminili che hanno contribuito alla celebrità del Bauhaus.

Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - THE WOMEN OF THE BAUHAUS 1 FOTO PRINCIPALE - Gay.it

Spazio anche al documentario “In her words: 20th century fiction”, di Lisa Marie Evans – Marianne K. Martin (USA 2020, 98′), in anteprima italiana, un viaggio approfondito nella storia della narrativa lesbica dagli anni ’20 agli anni ‘90, a partire dai primi romanzi, The Well of Loneliness di Radclyffe Hall e Orlando di Virginia Wolf, fino alle opere più recenti di Sarah Waters. La voce principale che ci conduce attraverso questo viaggio letterario è quella di Lilian Faderman, americana, autrice di numerosi volumi su storia e letteratura lesbica. Dopo la proiezione seguirà il dibattito “La letteratura lesbica del XX secolo”, con Giuliana Misserville e Valeria Viganò.

In cartellone anche il documentario “Fanny: the right to rock”, di Bobbi Jo Hart (Canada 2021), in anteprima italiana, realizzato sulla band rock composta dalle sorelle June e Jean Millington, Brie Howard Darling, Nickey Barclay, Alice de Buhr e Patti Quatro, che riuscirono ad arrivare in vetta alle classifiche negli anni Settanta.

Da non perdere il documentario “Surviving the Silence”, di Cindy Abel (USA 2020), in anteprima italiana, sulla discriminazione di gay e lesbiche nell’esercito. “Alba meloni stella nelle mie stanza”, di Nadia Pizzuti (Italia 2021), sulla omonima partigiana romana e un periodo cruciale della storia del nostro Paese, cui seguirà il dibattito “Le Donne nella Resistenza” con Nadia Pizzuti, Maria Rosa Cutrufelli, Marina Pierlorenzi e Luciana Romoli.

Immaginaria 2022, il programma del festival di cinema a tematica lesbica e femminista - SURVIVING THE SILENCE 3 - Gay.it

Al termine del festival saranno proclamati la migliore fiction, il miglior documentario, il migliore cortometraggio e la migliore colonna sonora da parte delle quattro giurie composte da esperte di cinema e compositrici.

Il festival ospiterà anche due presentazioni di libri: Architetture del desiderio. Il cinema di Céline Sciamma, Asterisco Edizioni, con le curatrici Federica Fabbiani Galleni, Ilaria De Pascalis, Chiara Zanini; e Veronica e il diavolo, di Fernanda Alfieri, Einaudi. Ne parlano Fernanda Alfieri e Laura Schettini.

QUI troverete il programma completo e le modalità di ingresso al Festival.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Grande Fratello 2023 - Alfonso Signorini

Al via i casting per la nuova edizione del Grande Fratello: il prossimo potresti essere tu!

Culture - Luca Diana 29.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
"Esiste il gene dell’omosessualità?". 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO) - Barbara Gallavotti - Gay.it

“Esiste il gene dell’omosessualità?”. 
 La spiegazione di Barbara Gallavotti è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 30.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24

Hai già letto
queste storie?

I film LGBTQIA+ della settimana 27 maggio/2 giugno tra tv generalista e streaming - queer film - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 maggio/2 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 27.5.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 6/12maggio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 6.5.24
I film LGBTQIA+ della settimana 29 aprile/5 maggio tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 29 aprile/5 maggio tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 29.4.24
Josh O’Connor sarà il protagonista di Camere Separate per Luca Guadagnino? - Josh OConnor - Gay.it

Josh O’Connor sarà il protagonista di Camere Separate per Luca Guadagnino?

News - Redazione 26.3.24
Reneé Rapp in Mean Girls (2024)

Regina George di Mean Girls è queer? Risponde Reneé Rapp

Cinema - Redazione Milano 16.1.24
Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+ - 003 001 S 02013 - Gay.it

Estranei di Andrew Haigh arriva su Disney+

Culture - Redazione 18.4.24
Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino - Limonov Ben Whishaw - Gay.it

Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino

Cinema - Federico Boni 11.4.24