Insulti e botte al fidanzato della madre: il calciatore Neymar denunciato per omofobia

Una brutta storia per il calciatore 28enne, a seguito della storia tra la madre 52enne e il nuovo compagno, 23enne.

neymar
2 min. di lettura

Una storia da telenovelas, quella che sta vivendo Neymar da Silva Santos Júnior, o semplicemente Neymar (28 anni), assieme alla madre Nadine Gonçalves di 52 anni. E il suo nuovo compagno, il 23enne Tiago Ramos, influencer con 720.000 follower.

La storia tra Nadine e Tiago è iniziata ad aprile, dopo il divorzio nel 2016 dal marito e padre del calciatore. Ma questa relazione, che conta 29 anni di differenza tra i due, non è mai piaciuta a Neymar. E proprio da questa storia sarebbe partita la denuncia per omofobia, grazie a un audio diffuso inline in cui Neymar picchia Tiago, insultandolo con termini omofobi. L’influencer è bisessuale, e in passato ha avuto storie con persone dello stesso sesso.

La scorsa settimana, Tiago è finito in ospedale per una ferita al braccio. Secondo un portavoce, si tratta di un incidente domestico che però ha costretto il 23enne ad andare al Pronto Soccorso.

Neymar avrebbe abusato del ragazzo con un manico di scopa

Quanto ricostruito è raccapricciante. Nell’audio diffuso, si sente Neymar che definisce Tiago Ramos “viadinho”, un termine omofobo in portoghese, per poi colpirlo ripetutamente. Il calciatore, aiutato da alcuni suoi amici, avrebbero picchiato il ragazzo per poi violentarlo con un manico di scopa. Non si sa però se quest’ultimo punto fosse solo una proposta o è avvenuto davvero.

Per alcuni, la corsa in ospedale sarebbe da ricollegarsi a questa aggressione, minimizzato poi a un incidente domestico, che però è costato all’influencer 12 punti di sutura.

La denuncia

A seguito della diffusione dell’audio, un’associazione LGBT ha inviato una denuncia alla Polizia nei confronti di Neymar, per gli insulti e le botte a un ragazzo bisessuale.

Riferendo che il fidanzato della madre è bisessuale, lui (Neymar) e i suoi amici hanno suggerito la possibilità di aggredire un uomo LGBTQ, incluso l’inserimento di una scopa nell’ano del fidanzato della madre.

A fare la denuncia, l’attivista LGBT brasiliano Agripino Magalhães. Se la Polizia valutasse positivamente la denuncia, Neymar dovrà rispondere di quanto fatto e potrebbe essere accusato di omofobia, che in Brasile è un reato. Un giudice potrebbe anche ordinare l’arresto preventivo, sospettando che Tiago Ramos sia in pericolo di vita.

Al momento, nessuno dei coinvolti ha voluto rilasciare dichiarazioni su quanto accaduto. L’audio incriminato è reperibile su Twitter.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Renan Santos Ribeiro 10.6.20 - 22:32

Mezza fake news, sicuramente traduzione sbagliata da Google. Neymar e i suoi amici non hanno violentato il fidanzato della madre. Si tratterebbe Soltanto di conservazione tra Neymar e i suoi amici su una chat di videogiochi ( la denuncia è per quello )

Trending

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24

Leggere fa bene

sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate - Martina Tammaro ed Erika Mattina - Gay.it

Martina Tammaro ed Erika Mattina de “Le perle degli omofobi” si sono lasciate

Culture - Redazione 25.1.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Ricky Martin, Fedez, Zorzi, Efron e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Ricky Martin, Fedez, Zorzi, Efron e altri

Culture - Redazione 7.5.24
San Valentino 2024, i messaggi d'amore delle coppie vip LGBTQIA+ - San Valentino 2024 - Gay.it

San Valentino 2024, i messaggi d’amore delle coppie vip LGBTQIA+

Culture - Redazione 15.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri - specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Balducci, Marchisio, Martin e tanti altri

Culture - Redazione 11.3.24