Italia gay-friendly: il 68% pensa che le persone LGBT+ dovrebbero avere gli stessi diritti degli etero

Il dato italiano è sotto la media europea. Ma non disperiamo: c'è chi è messo peggio.

italia gay-friendly
2 min. di lettura

Come ogni anno, la Commissione Europea ha commissionato un’analisi sull’opinione degli europei nei confronti di diversi temi. Tra questi, l’Eurobarometro si è focalizzato anche sull’accettazione dell’omosessualità. I dati di questo studio mostrano la percentuale di accettazione di 28 Paesi dell’Europa. Per un’Italia gay-friendly, c’è ancora da aspettare: il Belpaese si posiziona al 16esimo posto della classifica, poco sotto l’Austria e 4 punti percentuali sopra Grecia e Slovenia, con un 68%. 

In poche parole, significa che quasi 1 italiano su 3 non pensa che le persone LGBT debbano avere gli stessi diritti della comunità eterosessuale. Al contrario, 7 italiani su 10 (circa) pensano che non ci dovrebbero essere differenze. C’è ancora molta strada da fare, poiché il dato italiano è leggermente minore della media europea. Difatti, analizzando tutti i dati, l’Eurobarometro della Commissione Europea indica che il 72% dei cittadini europei afferma che non vede nulla di sbagliato in una relazione composta da due persone dello stesso sesso. A 3 punti percentuali di meno, il 69% degli europei pensa che il matrimonio egualitario dovrebbe essere permesso in tutti i Paesi membri dell’UE.

L’Italia gay-friendly nel gruppo dell’est Europa

Riguardo il dato medio degli europei che non vedono differenza tra coppia gay e etero, si nota un aumento di 5 punti rispetto al 2015, quando il dato era appunto il 67%. Più grande e rilevante il dato riguardante il matrimonio egualitario: 8% in più, passando dal 61% del 2015 al 69% di quest’anno.

L’Italia gay-friendly invece si ferma sotto questi due dati medi. Con il suo 68%, è comunque quasi il doppio degli ultimi due Paesi della lista, Repubblica Slovacca (28esimo posto con il 31%) e Romania (27esima posizione al 38%). Al primo posto invece si trova la Svezia con il 98%, a seguire Olanda (97%), Spagna (91%), Regno Unito (90) e Danimarca (89%). I nostri vicini, Germania e Francia, sono rispettivamente al sesto posto con il 88% e ottava posizione con l’85%. Nulla di sorprendente invece per Polonia e Ungheria, che si posizionano al 23esimo posto con il 49% e e 25esimo posto con il 48%.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Foggia Sit In Omofobia Giugno 2024

Foggia reagisce all’aggressione di Alessandro: “Se questa terra non ci ama, noi la ameremo ancora più forte”

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: "Non riuscirete ad intimidirci" - Stonewall Inn oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate - Gay.it

Stonewall Inn, oltre 150 bandiere arcobaleno vandalizzate: “Non riuscirete ad intimidirci”

News - Redazione 19.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Roma Pride Croisette 2024, venerdì 7 maggio dibattito sull’Europa dei Diritti: "Dalle europee all’Europride" - Pride Croisette 2024 Roma Pride - Gay.it

Roma Pride Croisette 2024, venerdì 7 maggio dibattito sull’Europa dei Diritti: “Dalle europee all’Europride”

News - Redazione 6.6.24
Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema - Isabelle Huppert - Gay.it

Venezia 2024, la leggendaria Isabelle Huppert presidente di giuria della Mostra del Cinema

News - Redazione 8.5.24
Gabriel Garko è fidanzato? "Sono molto sereno, sto bene e sono molto felice" - Gabriel Garko - Gay.it

Gabriel Garko è fidanzato? “Sono molto sereno, sto bene e sono molto felice”

News - Redazione 25.3.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia, verso il voto sul matrimonio egualitario: estrema destra e comunità religiose protestano in piazza

News - Francesca Di Feo 12.2.24
Marilena Grassadonia Intervista Elezioni Europee 2024 Verdi e Sinistra Italiana

Elezioni Europee 2024 e comunità LGBTI+: cosa dice il programma di Alleanza Verdi Sinistra

News - Gay.it 3.6.24
intervista a enna pride

Enna Pride: “Sentiamo che questo Pride è necessario, mancano rappresentanza e visibilità sul territorio”

News - Gio Arcuri 29.5.24
Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: "Voglio essere autenticamente me stesso" (VIDEO) - Jason Hackett - Gay.it

Jason Hackett, il conduttore del tg fa coming out in diretta: “Voglio essere autenticamente me stesso” (VIDEO)

News - Redazione 22.5.24