Jacopo Guarnieri al Giro d’Italia con un bracciale rainbow: “La mia protesta silenziosa contro l’omotransfobia”

"Ci raccontiamo che il nostro sia un Paese moderno e progressista, ma ricordiamoci che fine ha fatto in Parlamento il DDL Zan, affossato in Senato tra gli applausi".

ascolta:
0:00
-
0:00
Jacopo Guarnieri al Giro d'Italia con un bracciale rainbow: "La mia protesta silenziosa contro l'omotransfobia" - Jacopo Guarnieri cover - Gay.it
2 min. di lettura

Jacopo Guarnieri al Giro d'Italia con un bracciale rainbow: "La mia protesta silenziosa contro l'omotransfobia" - Jacopo Guarnieri 1 - Gay.it

34enne ciclista su strada attualmente in gara per il Giro d’Italia con il team Groupama-FDJ, Jacopo Guarnieri pedala con un braccialetto rainbow per sostenere i diritti LGBTQ. “Mi piace pensare, nel mio piccolo, di poter cambiare le cose in meglio. E se non ci riesco, perlomeno voglio lasciare un segno“, ha confessato al Corriere della Sera Jacopo, lombardo professionista dal 2009, nel 2019 arrivato 132º al Giro d’Italia e nel 2020 128º.

A Budapest, in Ungheria, Guarnieri ha attraversato le strade della città con l’amato braccialetto arcobaleno, sul cui cinturino c’è scritto Pride, ora indossato anche tra le piazze d’Italia. “Il braccialetto è la mia protesta silenziosa, ci pensavo da mesi poi mi sono consultato con il mio compagno ungherese Attila Valter. Ho pensato che la passerella in Piazza degli Eroi fosse una buona occasione, la Groupama era d’accordo: volevo lanciare uno spunto di riflessione, è il gesto che conta“. In Ungheria Jacopo ha temuto scomposte reazioni (“Ho messo in conto che qualcuno potesse tirarmi un pugno nella crono del giorno dopo, ma non è successo“), ma ora guarda a quell’Italia che lo scorso ottobre, in Senato, fermava una legge di pura civiltà tra gli scroscianti applausi della destra.

Ci raccontiamo che il nostro sia un Paese moderno e progressista, soprattutto rispetto all’Ungheria dove i contenuti omosex sono vietati ai minori, ma ricordiamoci che fine ha fatto in Parlamento il disegno di legge Zan contro l’omotransfobia, affossato in Senato tra gli applausi. Anche da noi il sentimento di nazionalismo sta crescendo“, sottolinea giustamente Guarnieri, che non punta certamente ad un futuro in politica: “No, grazie, non ci tengo, preferisco sfruttare la visibilità dell’atleta per sottolineare i temi che mi sono cari“.

La testa ha fatto ‘clic’, interessandosi a determinati argomenti, quando è diventato padre di Adelaide, 5 anni or sono. “Grazie a lei, da padre separato, ho cominciato a interessarmi dei diritti delle donne. L’arrivo di mia figlia ha acuito la mia sensibilità, fino a quel momento ero stato troppo indulgente con me stesso. Mi sono rimesso in discussione e adesso sogno un mondo migliore per Adelaide, un futuro libero che le permetta di essere tutto ciò che lei vorrà“.

E se una tappa al Giro Jacopo Guarnieri non l’ha mai ancora vinta, campione lo è di sicuro.

Jacopo Guarnieri al Giro d'Italia con un bracciale rainbow: "La mia protesta silenziosa contro l'omotransfobia" - Jacopo Guarnieri foto - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24

Continua a leggere

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24
Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L'emozionante abbraccio (VIDEO) - Tom Daley - Gay.it

Tom Daley, il figlio lo accoglie al ritorno dai mondiali vinti. L’emozionante abbraccio (VIDEO)

Corpi - Redazione 12.2.24
Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. "Mai stato così felice" - Sean Gunn - Gay.it

Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. “Mai stato così felice”

Corpi - Redazione 20.3.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social - Brittney - Gay.it

Brittney Griner, dalla prigione russa al primo figlio con sua moglie Cherelle. Il dolce annuncio social

News - Redazione 18.4.24