JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione

"You are here" è la nuova collezione di JORDANLUCA , il duo Italo-Londinese ci parla del loro rehab emotivo e fisico.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - cover 1 5 - Gay.it
4 min. di lettura

Jordan Bowen e Luca Marchetto hanno fondato JORDANLUCA nel 2018: il brand Italo-Londinese dallo stile alchemico enfatizza l’attrito delle loro due culture, le forze creative dei  designer infatti mettono insieme l’autenticità della sartorialità artigianale italiana con le sottoculture inglesi.
YOU ARE HERE è la loro nuova collezione presentata il 22 febbraio alla London Fashion Week , dove il processo creativo dei designer è una catarsi, un focus che emerge dai loro molti anni di recupero; la loro ultima collezione è una manifestazione dello spazio non quantificabile tra il passato e il futuro, e l’effimero che vi scivola attraverso.
Gli abbiamo incontrati per voi.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - 2 1 scaled - Gay.it
©Chris Yates

Quale messaggio volete trasmettere?
“NOI SIAMO QUI”. È un’affermazione. Più ci concentriamo sul tempo, passato e futuro,  più ci sfugge l’Adesso, l’entità più preziosa che ci sia.
L’AW21 è una reazione a come ci sentiamo in questo momento. Concentrati. Arrabbiati. Impegnati con un istinto viscerale ad esplorare il nostro processo. La nostra percezione di ciò che creiamo è in costante flusso ed evoluzione. La nuova collezione è stata una guarigione, una catarsi, che emerge dai nostri molti anni di recupero. Dalla dipendenza. Dal sovraccarico sensoriale ed emotivo. Dalla vita.
Istintivamente abbracciamo e teniamo stretto tutto ciò che ci sta a cuore. Ci concentriamo sulla nostra direzione, con un’attenzione a ciò di cui abbiamo bisogno che è allo stesso tempo egoista e altruista. Solo per oggi.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - 15 pola - Gay.it

Com’è strutturata la collezione?
Non abbiamo sentito alcun desiderio di usare colori brillanti. Questo non era il nostro momento per brillare attraverso i nostri vestiti, perché i nostri abiti sono al servizio di noi e dei nostri bisogni. Invece, abbiamo trovato un diverso tipo di espressione attraverso il nero e i colori tenui. Le nostre stampe floreali si sono sbiadite e sono quasi scomparse su di noi. Celebriamo il ritorno alle nostre passioni nella costruzione di un abito.
Abbiamo studiato tutte le nostre giacche e cappotti e abbiamo trovato diversi modi di costruirli. La nostra silhouette è diminuita mentre ci aggrappiamo a ciò che ci è più caro e lo portiamo avanti. Il tono è attenuato.
Il colore è superfluo.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - LOOK29 scaled - Gay.it
©Chris Yates

La vostra collezione celebra anche un ritorno alle origini?
La creazione è diventata una catarsi mentre ricostruiamo la nostra eredità. Abbiamo nostalgia delle nostre famiglie e delle nostre case e delle cose che ci legano lì.
Luca si è sentito spinto a fare riferimento alla sua casa, il Tirolo, usando dettagli ritagliati sulle tasche delle giacche ispirate al miglior abito tradizionale della domenica di suo padre, che ha anche ispirato i bottoni, le camicie e i pantaloni. Maglieria deformata in cachemire riciclato avvolto in strisce allentate.
 Ci rifacciamo alla leggenda infantile del Cervo d’oro:

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - LOOK12 scaled - Gay.it
© Chris Yates

“Gli mancava la sua casa, era preoccupato per la sua famiglia e non poteva tornare indietro per vederla.”
Non viviamo più nel passato e non conosciamo la forma del futuro che ci aspetta.
Questa collezione non si concentra sulla perdita e non parla di speranza. Riguarda il presente.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - LOOK7 scaled - Gay.it
© Chris Yates

Vi piacerebbe collaborare con una brand italiano?
La nostra casa si sta trasformando in un museo, piena di pezzi di design; quindi penso che sia ora di fare oggetti per la casa.
Abbiamo in mente un’ vero e proprio progetto e Seletti sarebbe il sogno.

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - 3 scaled - Gay.it
©Chris Yates

JORDANLUCA in Italia, cosa ne pensate della moda italiana?

L’identità italiana si lega a un innato senso dello stile, una sorta di codice estetico che sembra tramandarsi di generazione in generazione.
Quando pensiamo alle grandi tradizioni del patrimonio italiano, oltre la pizza e Michelangelo, per noi il design rimane il più iconico ed è ciò che la moda italiana è per noi; design sovversivo e chic ma ancora un po’ troppo “pulito” per i nostri gusti.

https://www.instagram.com/jordanluca_official/

https://www.jordanluca.com/

JORDANLUCA, rehab e ritorno alle origini nella nuova collezione - 1 1 scaled - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando - Break The Code Tour Nemo arriva in Italia - Gay.it

Break The Code Tour, Nemo arriva in Italia. Ecco dove e quando

Musica - Redazione 13.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24

Leggere fa bene

Non Voltarti – Storie di Quartiere

Non Voltarti: Levi’s celebra la comunità queer di Porta Venezia

Lifestyle - Redazione Milano 31.5.24
Alessandro Michele - Creative Director Valentino

Valentino, Alessandro Michele direttore creativo dopo l’addio di Pierpaolo Piccioli che andrebbe da Chanel

Lifestyle - Mandalina Di Biase 28.3.24
BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer - Sessp 29 - Gay.it

BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer

News - Federico Colombo 8.2.24
Sabato De Sarno (MUBI)

Sabato De Sarno, Paul Mescal e l’Apple Vision Pro

Lifestyle - Redazione Milano 19.3.24
Marcelo Burlon

Marcelo Burlon lascia il suo brand per godersi suo marito, i suoi cani e le nuove attività

Lifestyle - Redazione Milano 23.4.24
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
Gabriele Esposito, Giuseppe Giofrè e Simone Susinna - Foto: Instagram

18 bollenti mutande indossate per Calvin Klein

Lifestyle - Luca Diana 5.1.24
Sabato De Sarno direttore creativo Gucci - foto @tyrellhampton + @federicociamei

Sabato De Sarno non vuole controllare le emozioni

Culture - Riccardo Conte 26.3.24