L’ex star di Doctor Who Freema Agyeman nei panni di una lesbica

Il suo primo nudo in una scena di sesso lesbico completo con la fidanzata trans Nomi

L'ex star di Doctor Who Freema Agyeman nei panni di una lesbica - Martha main 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Freema Agyeman, meglio conosciuta come Martha Jones di Doctor Who, la studentessa di medicina che accompagna per un tratto il dottore nel suo viaggio nel tempo, ha debuttato a giugno in un ruolo incredibilmente diverso dal solito nella nuova serie “Sense8”, creata dai fratelli Wachowski. Ed è ancora la Netflix, in Italia dallo scorso 22 ottobre, a fare da produttrice a una serie innovativa e originale sulle tematiche rainbow.

L'ex star di Doctor Who Freema Agyeman nei panni di una lesbica - Martha2 - Gay.it

Nella storia Agyeman è una scrittrice lesbica, Amanita, che ha una relazione con la transessuale Nomi, interpretata da Jamie Clayton.
La Agyeman nei panni di Amanita – che la vede impegnata in una scena di sesso lesbico completo con tanto di strap-on – è infatti una delle protagoniste della nuova produzione, che racconta storie di persone transessuali e gender fluid.
“I ​​fratelli Wachowski sono sempre stati dei grandi eroi per me. Girare Sense8 è stato un capitolo importante nella mia carriera sotto tanti punti di vista.” e continua “dovendo interpretare un ruolo così lontano dal mio solito, ero molto spaventata – è stato il mio primo ruolo americano, il mio primo nudo, il mio primo rapporto sessuale completo da attrice. La pressione di voler trasmettere quell’emozione in modo autentico è stata la sfida principale

L'ex star di Doctor Who Freema Agyeman nei panni di una lesbica - Martha1 - Gay.it

Tuttavia, anche se inizialmente intimidita dalla scena di sesso, l’attrice aggiunge: “Una volta spogliata e tuffatami nell’esperienza, è sorprendente quanto velocemente il ruolo sia divenuto comodo e la scena mi sia venuta spontanea. La mia casella di posta è stata prontamente invasa da lettere di persone che esprimono la loro gratitudine nei miei confronti”
Freema si sente molto onorata e orgogliosa di raccontare una storia, che il pubblico sente come rappresentativa di una realtà così poco trattata dalla televisione. Nonostante la presenza, oggi, di molti canali televisivi che sostengono di trattare nei loro programmi le tematiche LGBT, scarseggiano a suo avviso canali che esplorino queste tematiche più a fondo. La Netflix se non altro sta provando a dare uno slancio al cambiamento, mostrando come la TV stia diventando molto più complessa di quanto fosse una volta.
Per approfondire l’argomento, leggete l’intervista completa all’attrice, su The Big Issue .

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Sentenza Bari due mamme Gay.it

Tribunale di Roma, sì alla trascrizione del certificato estero con due mamme

News - Redazione 26.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24

Continua a leggere

Nicolas Maupas e Domenico Cuomo, Un professore

Un professore 2, scatta il bacio tra Simone Balestra e Mimmo: è l’inizio di una nuova storia d’amore?

Serie Tv - Luca Diana 13.12.23
Sanremo 2024

Amici di Maria De Filippi conquista la 74esima edizione del Festival di Sanremo

Culture - Luca Diana 26.1.24
Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna - VIDEO - Paula Gilberta Do Mar - Gay.it

Virginia Raffaele e il bellissimo monologo contro l’omobitransfobia a Colpo di Luna – VIDEO

Culture - Redazione 22.1.24
Mida Gay . it Amici di Maria De Filippi

Chi è Mida? Età, carriera e vita privata del cantante di Amici 23

Culture - Luca Diana 19.10.23
"Restiamo amici?" Quando un amore si spegne, l'amicizia dove va a finire? - COPERTINA ARTICOLO 1 - Gay.it

“Restiamo amici?” Quando un amore si spegne, l’amicizia dove va a finire?

News - Emanuele Bero 25.1.24
xfactor morgan salute mentale

X-Factor, Morgan e la rappresentazione della salute mentale

Musica - Giuliano Federico 21.11.23
Io Canto

Io Canto Generation, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: concorrenti, conduttore, giuria e primi spot

News - Luca Diana 15.9.23
paramount

Drag Race Italia contro mascolinità tossica e omobitransfobia: “Abbattiamo i muri e facciamo rumore”

Culture - Redazione Milano 10.10.23