L’omofobia trash della candidata di Forza Nuova

Dopo lo spot di Fratelli d’Italia arriva quello di una candidata di Forza Nuova alla Camera. Silvia Rinaldi e il marito parlano di “omofollia che si trasforma di eterofobia”.

I candidati veneti di Fratelli d’Italia sono stati di ispirazione a questa coppia. Si tratta di Silvia Rinaldi e il marito Matteo Castagna. Lei candidata alla Camera per Forza Nuova, lui portavoce di un “Circolo Cattolico Triveneto Christus Rex”. Con due magliette inequivocabili (“Noi Romeo e Giulietta, voi Sodoma e Gomorra”) parlando di “omofollia che si trasforma di eterofobia” e se la prendono con chi grida all’omofobia.

Attualità

La Polonia potrebbe avere il suo primo presidente favorevole ai diritti LGBT: conosciamo Rafał Trzaskowski

E' Rafał Trzaskowski, già sindaco di Varsavia. Una possibile svolta per la Polonia omofoba che tristemente conosciamo.

di Alessandro Bovo