Ladispoli: mostra sui 30 anni di movimento glbt

Dopo Fiano Romano, il Circolo Mario Mieli prosegue la tourneè della mostra fotografica e documentale “30 anni di movimento GLBT”, approdando in un’altra cittadina della provincia romana, Ladispoli.

Ladispoli: mostra sui 30 anni di movimento glbt - Circolo mariomieli - Gay.it
< 1 min. di lettura

ROMA – Dopo Fiano Romano, il Circolo Mario Mieli prosegue la tourneè della sua mostra fotografica e documentale “30 anni di movimento GLBT”, approdando in un’altra cittadina della provincia romana, Ladispoli.
E’ la prima volta che argomenti di questo genere vengono presentati al pubblico delle cittadine interessate dalla mostra, destinata quindi a lasciare un piccolo segno del proprio passaggio.
L’iniziativa ha anche una finalità didattico/conoscitiva, infatti nei giorni della mostra alcuni giovani operatori del Circolo Mario Mieli incontrano i propri coetanei per le strade del paese, realizzando attività di informazione e stimolando momenti di riflessione sulle differenze di genere e di orientamento sessuale. Ai ragazzi contattati viene offerto un opuscolo informativo, e viene proposto un questionario conoscitivo sul loro rapporto con queste tematiche.
La Mostra sarà aperta tutti i giorni dalle ore 15.30 alle 19.00, esclusi sabato e domenica. Ingresso gratuito.
Mostra Documentale Fotografica
30 anni di movimento gay lesbico bisessuale transgender
Ladispoli – Biblioteca Comunale di Via Caltagirone
28 settembre – 7 ottobre 2005
Con il contributo della Provincia di Roma – Vice Presidenza Assessorato alle Politiche Giovanili
Con il Patrocinio del Comune di Ladispoli – Assessorato alla Cultura, Turismo e Spettacolo
INFO 06.5413985 www.mariomieli.org

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

Continua a leggere

i want you to know my story di Jess Dugan

Tra nuovi sguardi e corpi fuori dagli schemi: benvenutə al Gender Bender 2023!

Culture - Riccardo Conte 24.10.23
c'è ancora domani

Per fortuna c’è ancora Paola Cortellesi

Cinema - Riccardo Conte 14.11.23
Max Peiffer Watenphul. Dal Bauhaus all'Italia

Max Peiffer Watenphul e la scena queer mai più dimenticata della scuola Bauhaus

Culture - Redazione Milano 30.11.23
(variety)

Emerald Fennell vuole provocarci (senza farci vergognare)

Cinema - Riccardo Conte 16.11.23
Transatlantic bridges: Corrado Cagli, 1938-1948

Corrado Cagli, l’artista queer che voltò le spalle al regime fascista, in mostra a New York – GALLERY

Culture - Redazione Milano 9.11.23
Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
Cate Blanchett insieme a Coco Francini e la Dott.ssa Stacy L. Smith (Good Morning America)

Cate Blanchett a sostegno dellə cineastə donne, trans, e non binary

Cinema - Redazione Milano 19.12.23
Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23