Lovers Film Festival: Tom of Finland e la sua arte, che tripudio!

Apertura trionfale del nuovo festival queer torinese: Violante Placido brilla, Tom of Finland applauditissimo.

Lovers Film Festival: Tom of Finland e la sua arte, che tripudio! - lovers - Gay.it
3 min. di lettura

È stato un tripudio come mai si era visto. È iniziato coi botti il nuovo/vecchio Lovers Film Festival, centrifuga colorata di immagini-suoni-movimenti che ha mandato in visibilio la sala del Massimo stracolma, manco fosse un boeing transcontinentale pieno di pazze.

Lovers Film Festival: Tom of Finland e la sua arte, che tripudio! - LFF 2 - Gay.it

Parte in sesta, Irene Dionisio, neo direttrice illuminata, regista di talento (il necessario, tragico, commovente e ironico Le ultime cose) che ha fatto imbarcare nel sogno gender una nuova generazione di spettatori, aperti a sperimentazioni, ibridazioni, contaminazioni e visioni chiare con una serata emozionante, variegata, carica di energia: ecco il grande Pino Strabioli nel recital Pensieri in musica oltre il confine che fa rivivere Sandro Penna, Lucio Dalla e Umberto Bindi – un inedito semplicemente commovente – attraverso la musica avvolgente degli Gnu Quartet e una magica apparizione. Sì, è lei, Violante Placido, madrina di elezione affettiva, splendida cornucopia dorata che ammalia il pubblico e strega tutti senza distinzione di nessun tipo nella sua bellissima Precipitazioni – interpretazione assai ispirata – seguita da Lou Reed che sembrava presente in anima e corpo.

Lovers Film Festival: Tom of Finland e la sua arte, che tripudio! - LFF 1 - Gay.it

A seguire un biopic solido, tradizionale, ben fatto, Tom of Finland di Dome Karukoski sul geniale illustratore finlandese che ha forgiato l’immaginario omoerotico fetish. Il suo vero nome era Touko Valio Laaksonen (1920-1991) e ha generato 3500 maschi polposi e arrapanti sul genere Colt, dominante, che hanno eccitato intere generazione per la perfezione del tratto e l’erotismo sotteso, visibilio per chi sognava l’altra metà del cielo e si scopava chi incontrava nei cruising e nelle toilettes. Il bel film s’incentra sul suo grande amore Veli, sulla sorella (nella realtà erano due, condensate per questioni narrative), sul senso di colpa infinito per aver ucciso un soldato, sull’orrore dell’avvento dell’Aids, sul suo viaggio americano che rappresentò una fuga verso il sogno della libertà gay.

Lovers Film Festival: Tom of Finland e la sua arte, che tripudio! - Pekka Strang - Gay.it

Abbiamo chiesto all’attore Pekka Strang che interpreta il protagonista come ha creato il ruolo: “Il problema dei biopic è farne un film: rappresentare la vita di ogni giorno. Il lavoro è stato molto lungo, si è protratto per circa cinque anni. La parte più difficile è che si cerca di rappresentare tutta la vita di Tom of Finland, anche le più particolari. Per il personaggio della sorella abbiamo fatto una combinazione delle due vere sorelle, come per il protagonista. Abbiamo rappresentato l’emotività di Tom cercando di essere il più fedele possibile al materiale che avevamo. Ho incontrato il nipote di Tom, altri parenti che dopo aver visto il film si sono messi a piangere e hanno detto: ‘Questo era Tom!’. Sono usciti libri sulla vita di Tom, piena di eventi. La difficoltà era rappresentare i ricordi, circondati da un’aura potente. Il viaggio a Los Angeles erano ubriacature ma anche sensi di colpa”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24

Continua a leggere

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Piemonte, l'assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari - Chiara Caucino - Gay.it

Piemonte, l’assessora leghista Caucino vuole escludere le persone LGBTQIA+ dal sistema degli affidi familiari

News - Federico Boni 24.1.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
festival di cinema gay in italia e queer culture

Rassegne e festival italiani di cinema LGBTIAQ+ e cultura queer che nel 2024 dovresti conoscere

Cinema - Redazione 1.2.24
star-t-trans-visibility-night-torino (5)

Star.T, le stelle della visibilità trans* illuminano il Cinema Massimo di Torino alla Trans Visibility Night

News - Francesca Di Feo 25.3.24
"Duino" inaugura il Lovers 2024, recensione. L'indimenticato e irripetibile primo amore - OFF Duino 06 - Gay.it

“Duino” inaugura il Lovers 2024, recensione. L’indimenticato e irripetibile primo amore

Cinema - Federico Boni 17.4.24
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24