Maria Elena Boschi dal palco del PPV sostiene il nuovo governo e spera in una legge contro l’omofobia

Rivendicando l'approvazione del testo sulle unioni civili, si augura che l'esecutivo si attivi per delle riforme nell'ambito dei diritti civili.

maria elena boschi
< 1 min. di lettura

Nella serata di ieri, al Padova Pride Village era presente anche l’ex ministra Maria Elena Boschi, ora deputata della Repubblica. Presentata da Alessandro Zan, è salita sul palco per un breve intervento, in cui ha parlato della necessità di discutere una legge contro l’omofobia, vista la nuova collaborazione che si è creata tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle.

L’ex ministra per le Riforme Costituzionali e i rapporti con il Parlamento ha anche rivendicato la legge sulle unioni civili, a 3 anni dalla loro approvazione, durante il governo di Matteo Renzi, quando faceva appunto parte della sua squadra. Infine, ha mostrato la sua soddisfazione per la nomina a Elena Bonetti come ministra delle Famiglie e delle Pari Opportunità, vista come un ottimo punto di partenza per ottenere importanti riforme nell’ambito dei diritti.

L’intervento di Maria Elena Boschi al PPV

Nel suo discorso dal palco del Padova Pride Village, Maria Elena Boschi ha affermato:

Nel precedente governo a trazione leghista ci sono stati tentativi da parte di Salvini di far abrogare o comunque modificare la legge sulle unioni civili. Ma ha preferito non farlo consapevole che essa è diventata un patrimonio comune.

Ora auspico, tenendo conto che c’è un nuovo governo e che abbiamo una ministra bravissima alle Pari Opportunità, che è Elena Bonetti, che il Paese possa finalmente avere una buona legge contro l’omotransfobia. 

Per l’onorevole Boschi, questa è la terza volta che interviene sul palco del PPV. Precedentemente, era salita nel 2014 e nel 2015. L’onorevole Zan, anche lui presente in Parlamento tra le fila del Partito Democratico, ha postato l’intervento della collega sul suo profilo Instagram.

https://www.instagram.com/p/B2C4JGxIItm/?utm_source=ig_web_copy_link

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24

Leggere fa bene

Alessandro Zan ha chiarito con i giornalisti di Report il suo coinvolgimento in B-Proud, azienda che organizza il Padova Pride Village

Alessandro Zan: “Ringrazio Report per l’inchiesta, orgoglioso del Padova Village”

News - Redazione Milano 11.12.23
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
flavia-fratello-battuta-vannacci

Flavia Fratello replica bene a Vannacci, ma in passato firmò contro il Ddl Zan e diede spazio alla transfobia delle TERF

News - Francesca Di Feo 7.3.24
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23