Mario Adinolfi precisa: “Io non sono omofobo”

Surreale definizione di Mario Adinolfi, che dopo aver ancora una volta insultato le famiglie arcobaleno si è definito "un attivista dei diritti civili, dei veri diritti civili".

mario adinolfi popolo della famiglia
2 min. di lettura

Dall’alto del suo 0.6% preso alle ultime elezioni nazionali con il suo Popolo della Famiglia, Mario Adinolfi continua imperterrito la sua battaglia contro la comunità LGBT. Dopo aver provocatoriamente chiesto su Twitter al deputato Alessandro Zan se dovesse finire in galera nel momento in cui la legge contro l’omobitranslesbofobia dovesse essere approvata e lui dichiarasse “che l’omogenitorialità è un abominio ideologico criminale perché due gay, stante la normativa italiana, diventano padri solo violandola comprando un bambino dopo aver affittato un utero, Adinolfi ha messo le mani avanti.

“Qualcuno insiste ad affibbiarmi una omofobia che rifiuto”, ha esordito l’ex DC. “Non sono omofobo, mai stato omofobo, sono totalmente disinteressato a quel che accade sotto le lenzuola altrui, basta e avanza dovermi occupare dei miei peccati”. Magari ha anche ‘tanti amici gay’, il signor Adinolfi, poi sceso nei particolari di questa affermazione a dir poco curiosa.

Io non critico stili di vita. Io mi batto contro leggi che considero sbagliate: la legge Cirinnà (battaglia persa) l’articolo sulla stepchild adoption che avrebbe legalizzato l’utero in affitto (battaglia vinta) la legge Scalfarotto (battaglia vinta) la legge Zan (vedremo come va a finire). Si chiama dissenso politico.‬ Io non sono un omofobo. Io sono un attivista dei diritti civili, dei veri diritti civili e l’ho spiegato proprio nel mese di giugno di cinque anni fa a Scalfarotto e Renzi e compagnia concludendo il mio intervento in piazza San Giovanni. Sono un militante dei veri diritti civili, un cittadino impegnato nel Popolo della Famiglia, come sempre non mollerò fino alla fine della battaglia, perché chi dissente lotta senza fare calcoli sull’esito della battaglia, sulla convenienza della stessa. Semplicemente si interroga se sia giusta, la battaglia. Questa lo è più di tutte. Il Popolo si rimetta in marcia, la testuggine avanzi e andiamo a vincere anche questa, senza paure da cattolici cacasotto e divisi, ma da cittadini democratici e liberi che certamente incontreranno nel percorso altri cittadini che hanno a cuore come noi la libertà di tutti.

Di tutti, a meno che non siano persone LGBT, evidentemente, a cui l’ex Pd vieterebbe matrimoni, figli, semplicemente diritti. Liberi poi di insultare, di diffamare, di sbandierare menzogne, e di incitare indirettamente all’odio, che spesso può tramutarsi in violenza sia verbale che fisica. Adinolfi definisce sfacciatamente tutto questo come ‘libertà’, ma questa sua irreale visione di ‘libertà’ ha un altro nome.  Si chiama omolesbobitransfobia.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l'addio a Che Diaz - And Just Like That 2 Che Diaz avrà molto più spazio nella nuova stagione - Gay.it

And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l’addio a Che Diaz

Serie Tv - Redazione 28.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il percorso di Federico Massaro dopo l’uscita di Vittorio Menozzi

Culture - Luca Diana 27.2.24

Leggere fa bene

Vannacci è ovunque e continua nei suoi deliri: "Omosessuali ultraprotetti, si sentono intoccabili" - 6D3046CB E0AC 431B 8685 F78A3416FE24 - Gay.it

Vannacci è ovunque e continua nei suoi deliri: “Omosessuali ultraprotetti, si sentono intoccabili”

News - Redazione 25.9.23
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24
Florida legge anti-LGBT Gay.it

Roma, il Comune ipotizza corsi LGBTQIA+ nelle scuole. E la destra attacca

News - Redazione 20.10.23
Buone notizie Italia 2022 Gay.it

Corte di Appello di Brescia: i figli hanno il diritto a vedere riconosciuti entrambi i genitori

News - Redazione 9.2.24
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Grecia, l'accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO) - Kyriakos Mitsotakis - Gay.it

Grecia, l’accorato discorso del premier conservatore Mitsotakis prima del voto sul matrimonio egualitario (VIDEO)

News - Federico Boni 16.2.24
Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo” - Xavier Espot Zamora - Gay.it

Xavier Espot Zamora, il premier di Andorra fa coming out: “Se può servire, sono felice di farlo”

News - Redazione 13.9.23