Marocco, il ministro dei Diritti Umani: “Gli omosessuali? Spazzatura”

Alla domanda "A che punto siamo con la depenalizzazione dell'omosessualità?" è andato su tutte le furie.

Marocco, il ministro dei Diritti Umani: "Gli omosessuali? Spazzatura" - marocco 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Qualche giorno fa il ministro per i Diritti del Marocco ha tuonato contro l’omosessualità e contro i cittadini LGBT del suo Paese.

A margine di una riunione tenuta sul tema della tortura a Rabat, Mustapha Ramid – ministro con deleghe ai diritti e alle questioni umanitarie – ha risposto con enfasi alle domande dei giornalisti presenti in loco. Alla domanda relativa a un’eventuale depenalizzazione dell’omosessualità, il ministro è andato però su tutte le furie: “Non ho tempo per questi argomenti, per me gli omosessuali sono spazzatura”.

Marocco, il ministro dei Diritti Umani: "Gli omosessuali? Spazzatura" - marocco 2 - Gay.it

In un secondo momento ha chiarito il suo pensiero su Facebook. Ha ritrattato? Niente affatto, anzi: “L’omosessualità è un crimine e non è accettabile dalla nostra società” si legge. Ramid, classe 1959 e due mogli, è membro del partito filo-islamista a capo del governo.

Dura condanna da parte di molte associazioni marocchine, le cui lettere di protesta sono state recapitate al primo ministro Saad Eddine El Othmani e al re Mohammed VI.

Il fronte culturale in Marocco, anche per quel che concerne l’omosessualità, è in fermento: Marrakesh ha inaugurato oggi, giovedì 19 ottobre, un museo per celebrare il genio di Yves Saint Laurent, stilista e omosessuale dichiarato. Il taglio del nastro è toccato a Lalla Salma (consorte del re Mohammed VI), presente a fianco di Madison Cox, vedovo di Pierre Berge (morto un mese fa e compagno per 40 anni del celebre stilista).

Marocco, il ministro dei Diritti Umani: "Gli omosessuali? Spazzatura" - marocco 3 - Gay.it

In molti spingono per l’abolizione dell’articolo 489 del Codice Penale che punisce gli atti omosessuali fino a tre anni di reclusione, ma quando vedremo un simile passo?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Monsi67 20.10.17 - 6:43

Quasi quasi non ci vado più in Marocco a lasciare i miei soldi...

Avatar
Jezekael 19.10.17 - 20:02

Questa è la gentaglia che ci stiamo portando a casa, con la connivenza di quella parte politica che a parole sostiene anche i diritti dei gay. E' tutto un controsenso, come possono convivere i diritti gay con l'invasione islamica dai paesi arabi?

    Avatar
    Luigi C 20.10.17 - 12:44

    Se faccio un commento come il tuo , che appoggio in pieno su Gayburg , me lo censurano.

      Avatar
      Jezekael 20.10.17 - 16:10

      Succede perchè ci sono certi omosessuali militanti di sinistra che per ragioni ideologiche non riescono a ragionare in maniera obiettiva. Pensa che nella mia città la principale organizzazione che si batte per i diritti gay è apertamente schierata con i palestinesi della Striscia di Gaza e contro Israele...in parole povere quella gente sostiene un regime islamista che condanna a morte i gay e al contempo combatte contro l'unico paese del medio oriente dove i gay possono vivere alla luce del sole.

Trending

Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24

Continua a leggere

Papa Francesco - Vescovi - Cei

Papa Francesco tradito e punito dai vescovi: la ferocia omofobica della Cei, le chat interne e i pochi sacerdoti coraggiosi

News - Marco Grieco 30.5.24
ghana-legge-anti-lgbt-ghana

Ghana, legge anti-gay, parla un attivista LGBTI: “La comunità viene già perseguitata, ma abbiamo una speranza”

News - Francesca Di Feo 12.3.24
ghana-legge-anti-lgbt-ghana

Ghana, l’esito dell’iter legislativo sulla legge anti-gay potrebbe arrivare entro aprile

News - Francesca Di Feo 19.4.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Iraq LGBT legge anti gay

L’Iraq reintroduce la criminalizzazione delle persone LGBTI+, previsti fino a 15 anni di carcere

News - Giuliano Federico 28.4.24
cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
nigeria-kito-app-dating

Nigeria, l’orrenda pratica del “kito”: bande omofobe attirano uomini gay sulle app di dating per “punirli” e ricattarli

News - Francesca Di Feo 3.5.24