Messico: centinaia in piazza in risposta alle marce contro il matrimonio gay

Nel giugno 2015 la Corte suprema messicana ha definito incostituzionale il divieto di matrimonio gay in qualsiasi stato del Messico.

Messico: centinaia in piazza in risposta alle marce contro il matrimonio gay - messico - Gay.it
< 1 min. di lettura

Ieri, 11 settembre, diverse centinaia di persone hanno manifestato a Città del Messico per esprimere il loro sostegno alla comunità LGBT, all’indomani delle iniziative organizzate in tutto il Messico contro la legalizzazione del matrimonio gay sostenuta dal presidente Enrique Peña Nieto.

“Io amo e rispetto la diversità”, recitava uno dei cartelli, dipinti coi colori della bandiera rainbow, che i manifestanti hanno portato con loro, davanti alla cattedrale della capitale messicana. Cartelli che hanno risposto a quelli esibiti dai manifestanti contrari ai matrimoni gay, che recitavano slogan del tipo: “Nessun bambino è mai nato da un coppia gay”, oppure “Uomo, donna, il matrimonio è fatto così”.

La manifestazione di ieri è stata una risposta a una serie di marce organizzate in 120 città del Paese contro il progetto di riforma costituzionale promosso dal presidente e destinato a rendere legale il matrimonio gay.

Città del Messico nel 2007 è stata la prima città dell’America latina ad autorizzare le unioni civili tra persone dello stesso sesso, prima di legalizzare il matrimonio omosessuale nel 2009, però solo alcuni degli Stati messicani ha seguito il suo esempio. Nel giugno 2015 la Corte suprema messicana ha emesso una sentenza che definisce incostituzionale il divieto di matrimonio gay in qualsiasi stato del Messico.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24

Hai già letto
queste storie?

messico-violenza-persone-trans

Messico, è un massacro: quattro gli omicidi di persone trans documentati dall’inizio dell’anno

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24
messico-giudice-non-binari-trovat-mort

Messico, lǝ primǝ giudice apertamente non binariǝ trovatǝ senza vita insieme al compagno nel loro appartamento

News - Francesca Di Feo 15.11.23
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24