Quando Michelangelo Buonarroti si innamorò di Tommaso De’ Cavalieri

Tra il 1532 e il 1564 l'artista scrisse un numero infinito di lettere ad un giovane romano, condividendo sentimenti che andavano ben oltre l'amicizia.

ascolta:
0:00
-
0:00
quando Michelangelo si innamorò di Tommaso De cavalieri
Creazione di Adamo (part.) di Michelangelo
2 min. di lettura

Nel Dicembre del 1532, lo scultore Pierantonio Cecchini fece incontrare un giovane ventitrenne romano e uno dei più grandi artisti del Rinascimento: il giovane nobile si chiamava Tommaso De’ Cavalieri e l’artista, allora cinquantasettenne, era Michelangelo Buonarroti. Quest’ultimo, una delle menti più visionarie e memorabili dell’epoca, un Re Mida che trasformava in arte tutto quello che toccava, rimase sconvolto dall’incontro: qualcosa scattò dentro di lui tanto da sentire l’urgenza di tenersi in contatto con il bel De’ Cavalieri: tra il 1532 e il 1564 l’artista scrisse un numero infinito di lettere, dichiarando al giovane compagno di penna un’ondata di sentimenti che andavano ben oltre l’amicizia.

quando Michelangelo si innamorò di Tommaso
Michelangelo Buonarroti

Come se creduto m’avesse passare con le piante asciucte un picciol fiume” scrive Buonarroti per descrivere l’incontro con Tommaso, paragonandolo ad un corso d’acqua solo in principio piccolo e controllabile ma gradualmente un mare aperto vasto e ingonvernabile. Tommaso è un nome che l’artista dichiara apertamente di non riuscire a togliersi dalla testa, quasi fosse diventato parte del suo corpo: “Non credo che voi crediate che io abbia dimenticato o possa dimenticare il cibo di che io vivo, che non è altro che il nome vostro” gli scrive. Quello che prova Buonarroti è un sentimento irrequieto e urgente che ha bisogno di costanti conferme: lo stesso De Cavalieri in un primo momento sta sulle sue. Ricambia le sue belle parole con distacco e controllo, quasi come una dama che ama essere corteggiata e replicando le norme dell’amor cortese, per poi rimanere sempre più lusingato dalle parole di quell’uomo più grande. Buonarroti invia bozze di opere e idee – da Il ratto di Ganimede alla Caduta di Fetonte – cercando esclusivamente il parere del suo pupillo. Lo stesso Buonarroti diventa soggetto di alcune sue opere, su tutte Il Ratto di Ganimede: ispirato dalle parole di Omero nell’Iliade, Buonarroti ritrae un giovane troppo bello per restare tra i mortali.

quando Michelangelo si innamorò di Tommaso
Il ratto di Ganimede (Michelangelo Buonarroti)

Il legame tra i due resterà un punto di riferimento negli anni. Anche quando De’ Cavalieri si sposerà e avrà due figli, il nobile resterà al fianco dell’artista fino alla sua morte nel 1564. Il loro fu un amore che non ha mai trovato conferma, se non attraverso le parole degli stessi, interpretabili e manovrabili a piacimento della storia: lo stesso pronipote di Buonarroti, Michelangelo Il Giovane, curando la prima edizione delle poesie dello zio, convertì i versi dedicati a De Cavalieri al femminile, quasi fosse inconcepibile che un artista di quella portata provasse qualcosa di così tenero per un altro uomo: “unica luce al mondo che non ha pari né simile a sé”.

Leggi anche: I Compagnacci e la prima rivolta omosessuale del 1400

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24

Leggere fa bene

Cate Blanchett insieme a Coco Francini e la Dott.ssa Stacy L. Smith (Good Morning America)

Cate Blanchett a sostegno dellə cineastə donne, trans, e non binary

Cinema - Redazione Milano 19.12.23
Eldorado: l doc Netflix sul locale gay di Berlino frequentato da Ernst Röhm e dai nazisti

Gay e nazismo: la tolleranza della prima ora e l’omocausto

Culture - Lorenzo Ottanelli 26.1.24
Arrusi Pigneto Luana Rigolli

San Valentino, a Roma spuntano i ritratti degli arrusi, gli omosessuali confinati dal fascismo alle Isole Tremiti

Culture - Redazione Milano 14.2.24
Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023 - coppie lgbtqia 2023 - Gay.it

Tutte le coppie vip LGBTQIA+ che si sono fidanzate/sposate nel 2023

Culture - Redazione 11.12.23
i want you to know my story di Jess Dugan

Tra nuovi sguardi e corpi fuori dagli schemi: benvenutə al Gender Bender 2023!

Culture - Riccardo Conte 24.10.23
Cole e Aiden, la storia d'amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo - Cole e Aiden 2 - Gay.it

Cole e Aiden, la storia d’amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo

Corpi - Redazione 12.10.23
Alberto Angela durante Ulisse

Alberto Angela e la bisessualità – video

Culture - Yannick Danieli 30.9.23
Paolo Stella e Jean-Georges D’Orazio

Paolo Stella e Jean-Georges D’Orazio, prima uscita insieme a Milano: le foto dalla MFW Uomo

Culture - Luca Diana 14.1.24