Vivi la magia del Natale a Zurigo!

Zurigo ti aspetta per un Natale diverso da tutti gli altri!

natale a zurigo
3 min. di lettura

Con l’arrivo del periodo natalizio, le città si preparano ai festeggiamenti con luci e alberi di Natale nelle piazze e lungo le strade. E’ ovunque un momento magico. Ma se vuoi respirare il vero spirito natalizio, Zurigo ti sta aspettando! Trascorrere il Natale a Zurigo è un’esperienza unica, dove ti sembrerà di tornare bambino. I mercatini ti permetteranno di acquistare i regali per amici e parenti senza spendere troppo, gli eventi organizzati ti faranno riscoprire la magia del Natale e potrai respirare l’aria delle feste negli accoglienti caffè e riscaldarti con un aperitivo nei migliori locali della città.

Abbiamo già visto quanto Zurigo sia gay-friendly. In questo periodo è ancora più comune vedere coppie LGBT che si dedicano allo shopping o passeggiano per il centro addobbato fin nei minimi dettagli. Il tutto nella più completa normalità. Quindi, se anche tu vuoi trascorrere qualche giorno in Svizzera, Il Natale a Zurigo ti aspetta per un’esperienze da vivere almeno una volta nella vita. Ma andiamo a vedere cosa ha riservato Zurigo quest’anno per il Natale 2019!

Natale a Zurigo 2019: ecco cosa ti sta aspettando!

Dai mercatini tradizionali all’atmosfera sognante del suggestivo centro, Zurigo non bada a spese per le feste natalizie.

Mercatini di Natale

  • Teatro dell’Opera: 100 bancarelle dove poter acquistare prodotti enogastronomici, ma anche di design e artigianali. I negozietti si trovano all’interno di un accogliente villaggio natalizio che in tedesco si chiama Wienachtsdorf, proprio davanti alla spettacolare cornice del Teatro dell’Opera.
  • Centro storico: il mercatino più antico della città. Una tappa da non saltare, perché potrai trovare il regalo perfetto per una persona speciale, sorseggiare un bicchiere di vin brûlé o semplicemente passeggiare per il centro storico attraversando un mondo a sé stante.
  • Stazione centrale: con l’inizio dell’Avvento, questo diventa il mercatino di Natale al coperto più grande d’Europa. Con le sue 140 bancarelle, attira i pendolari che scendono dal treno ed è uno dei più frequentati.
  • Werdmuhleplatz: Percorrendo la Bahnhofstrasse, ci si imbatte in questo particolare mercatino, che attira residenti e turisti con il “Singing Christmas Tree“. Su un palco a forma di albero di Natale alto quanto una casa, vari cori della regione allieteranno i presenti con il proprio repertorio natalizio.
  • Rapperswil – Jona: il mercatino più romantico della regione, in un contesto medioevale. Fino al 15 dicembre, tra il lago, Hauptplatz e Marktgasse, si svolgerà uno dei mercatini di Natale più grandi della Svizzera. dopo continuerà nella zona del porto in versione ridotta, ma altrettanto romantica, con circa 130 espositori.
  • Badener WunderDorf: Sulla Theaterplatz, nel cuore di Baden, le graziose 20 bancarelle natalizie sono accompagnate da uno chalet a due piani: la “Villa Wunder Baden”. Qui si servono specialità di formaggio e prelibatezze grigliate. Completano questo particolare mercatino la pista di pattinaggio, diversi street food truck e il trenino natalizio “Spanischbrödli”.

Eventi natalizi

  • Illuminarium: Tutti i giorni da metà novembre, questo festival natalizio porta i presenti in un mondo magico che coinvolge tutti i sensi. Da una parte, un bar illuminato, un ristorante e bancarelle gastronomiche. Mentre nel cortile interno ci sarà uno show di luci incredibili che sbalordirà chiunque.
  • Salto Natale e Circus Conelli: Il circo invernale Salto Natale propone spettacoli surreali e poetici con trame folli, emotive e chiassose. Si svolge nel parcheggio Holberg di Zürich-Kloten. Il Cicus Conelli è invece il circo tradizionale che segna l’inizio dell’Avvento. Lo si trova sulla Bauschänzli.
  • Lichterschwimmen: Il 19 dicembre è una data importante per il Natale a Zurigo. Alle 18, centinaia di candele galleggianti salperanno dallo Stadthausquai per un suggestivo viaggio sulla Limmat.
  • Le candele sulla Bürkliplatz: Dal 1969, sulla Bürkliplatz di Zurigo si trova il padiglione della musica che per l’occasione insegnerà a fare le candele. L’atmosfera quasi meditativa, il profumo di cere d’api e spezie, è un luogo di tranquillità, dove lavorare alla propria candela senza limiti di tempo e fantasia.

I caffè tradizionali per riscaldarsi e ammirare il Natale a Zurigo

Stanchi di passeggiate e shopping natalizio? Allora è il momento di fermarsi in uno dei più tradizionali caffè:

  • Café & Confiserie 1842: nel centro storico, è il bar preferito dalle coppie per un momento romantico. Biscotti fatti in casa, cioccolata calda, tè e caffè vi faranno vivere qualche minuti di estasi circondati da un stile neo-barocco.
  • Schwarzenbach: Cerchi un luogo tranquillo, dove l’unico rumore è il ticchettio dell’orologio? Ecco il posto giusto: la casa del tè, delle spezie e del caffè.
  • Babu’s Backery: il posto giusto per torte fatte in casa, crostate, waffle, succhi di frutta e molto altro ancora, da accompagnare con un’aromatica tazza di caffè fresco.
  • Kosmos: In un ambiente “grezzo”ma elegante, all’angolo tra la Europaallee e la Langstrasse, il Kosmos dispone anche di una zona dedicata al teatro, al cinema, oltre a una libreria e un ristorante. E’ un tipico salotto del Kulturhaus, nel quale ci si incontra per chiacchierare.

Vuoi sapere tutto su Zurigo? Scopri lo Speciale di Gay.it dedicato a questa fantastica città!

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Francesco Cicconetti, l'Università di Urbino gli riconosce l'identità di genere anche sul diploma - Francesco Cicconetti - Gay.it

Francesco Cicconetti, l’Università di Urbino gli riconosce l’identità di genere anche sul diploma

News - Redazione 17.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24

Continua a leggere

milano gay friendly

Locali gay a Milano 2024: la guida completa alla movida LGBTQ+ milanese

Viaggi - Gio Arcuri 15.1.24
torino gay

I migliori locali gay a Torino 2024: la guida aggiornata dei bar, discoteche, saune e serate queer della città

Viaggi - Redazione 1.1.24
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Redazione 1.3.24