Nichi Vendola, unione civile super blindata con il suo Eddy

La cerimonia, blindatissima e tra pochi intimi, è stata officiata lo scorso weekend.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

Un’unione civile in gran segreto e tra pochi intimi quella celebrata sabato da Nichi Vendola e dal compagno di lungo corso Eddy Testa.

I due si sono uniti civilmente a Rivalta, in provincia di Torino. La cerimonia, a cui era presente anche il piccolo Tobia (1 anno, nato da madre surrogata), sarebbe stata officiata dal sindaco di Sinistra Italiana, Nicola De Ruggiero, ex assessore regionale e amico della coppia (che però ha smentito a La Repubblica) ma l’evento, di cui solo in queste ore stanno circolando le prime notizie, è ancora coperto da una lunga ombra di mistero e riserbo.

La coppia convive dal 2004 ma solo nel 2015 si è mostrata per la prima volta pubblicamente.

Ti suggeriamo anche 

Unioni Civili, la Corte Costituzionale decide sul doppio cognome

Pride

Napoli, panchine arcobaleno in ogni municipalità per dire basta all’omotransfobia

10 panchine arcobaleno in tutta la città come 'simbolo di tolleranza, parità di genere e lotta all'omotransfobia'.

di Federico Boni