Niente festa della mamma per chi ha due papà

Una costosa scuola privata americana ha vietato le celebrazioni della festa della mamma, per rispetto alle famiglie in cui ci sono due papà.

Niente festa della mamma per chi ha due papà - madre e figlia g - Gay.it
2 min. di lettura

Una scuola americana, dove l’ex-asso del tennis John McEnroe manda i suoi figli, ha vietato agli alunni di festeggiare la Festa della Mamma per evitare di offendere i papà gay.

Il New York Post riferisce che laa costosa scuola privata di New York ha preso l’iniziativa di vietare ai bambini di fabbricare cartoline o regalini durante l’orario scolastico dopo che una coppia gay ha persuaso la scuola a cancellare le celebrazioni dal calendario.

La festa della mamma del 13 maggio è stata così cancellata, come anche la festa del papa che si celebra il 17 giugno.

La notizia è arrivata ai genitori della Rodeph Sholom Day School attraverso una lettera venerdì scorso. Nella lettera, Cindi Samson, direttrice del dipartimento delle elementari inferiori della scuola, dice che la festa della mamma non era "una esperienza positiva per tutti i bembini".

«Siamo una scuola con famiglie molto diverse e dobbiamo riconoscere il benessere emozionale di tutti – scrive la Samson – Le feste che non corrispondono a nessuno scopo educazionale e non sono vitali all’educazione necessitano di essere valutate in termini della loro importanza nel programma scolastico, dal momento che il riconoscimento di queste feste in un contesto sociale può non essere un’esperienza positiva per i bambini».

La signora Samson ha dtto al New York Post: «Le motivazioni sono molteplici: una è che non c’è nessun bisogno accademico e educativo. In secondo luogo, le famiglie stanno cambiando. Alcuni bambini erano davvero infelici. Ci possono essere due papà, due mamme, la madre potrebbe non avere la custodia, potrebbe essere una nonna…».

La scuola, affiliata con una sinagoga degli ebrei riformata, costa più di 20.000 dollari l’anno. Ma il divieto non riguarda le classi di bambini di età tra i due e i quattro anni, che potranno ancora fabbricare cartoline per la festa della mamma.

Una madre ha detto al New York Post di non essere impressionata dal provvedimento: «E’ una misura inappropriata e politicamente corretta», ha detto la madre che non intende rivelare il suo nome.

di Gay.com UK

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

La Rappresentante di Lista, "Paradiso" è il nuovo singolo

La Rappresentante di Lista ci porta in “Paradiso” con il nuovo singolo. Ascolta l’anteprima

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24

Continua a leggere

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in "Oklahoma!" - A un ragazzo trans e stato vietato di interpretare il protagonista maschile in 22Oklahoma22 - Gay.it

A un ragazzo trans è stato vietato di interpretare il protagonista maschile in “Oklahoma!”

Culture - Redazione 9.11.23
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

2023, l’anno nero per i diritti LGBTQIA+ negli Stati Uniti d’America

News - Redazione 27.12.23
texas-giudice-matrimoni-gay

Texas, una giudice si rifiuta di celebrare i matrimoni gay dal 2016: il caso alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 23.10.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Modifica legge federale Stati Uniti Gay.it

L’ONU contro le leggi anti-LGBTQIA+ degli Stati Uniti: “Violano gli accordi sui diritti umani”

News - Redazione 16.11.23
terapie di conversione terapie riparative

Negli USA oltre 1.300 “terapisti della conversione” torturano ancora le persone LGBT+, nonostante i divieti

News - Federico Boni 15.12.23
stati-uniti-bridget-christian-ziegler-violenza-sessuale

Stati Uniti, accusato di violenza sessuale il marito di Bridget Ziegler, leader del collettivo conservatore “Moms for Liberty”

News - Francesca Di Feo 4.12.23