Polisessualità: l’attrazione è verso molti generi (ma non tutti)

Non ha nulla a che fare con la bisessualità e il l'orientamento pansessuale.

polisessualità
2 min. di lettura

La polisessualità si riferisce a quelle persone che si sentono attratte da più generi sessuali, ma non tutti. Anche in questo caso, come avviene per quegli individui che si definiscono gender fluid o pansessuali, l’attrazione non è data solamente dai due generi binari, ovvero il genere maschile e quello femminile.

Una persona polisessuale si sente attratta da più generi ma si posiziona tra l’orientamento bisessuale e quello pansessuale. Quindi, nel suo caso, il genere acquista un’importanza secondaria, ma le caratteristiche fisiche sono fondamentali per determinarne l’interesse. C’e’ una sostanziale differenza con le persone bisex: quest’ultime sono attratte solo dai generi binari. E come detto prima la polisessualità si apre anche alle persone di un genere non binario. Per quanto riguarda i pansessuali, la differenza sta nel fatto che quest’ultimi sono attratti da tutti i generi (anche se questo non significa che abbiano relazioni o rapporti con chiunque).

Polisessualità: l'attrazione è verso molti generi (ma non tutti) - bandiera polisessuale - Gay.it
La bandiera della polisessualità

Polisessualità e poliamore

Questi due termini non sono assolutamente da confondere e associare. Polisessualità e poliamore non hanno nulla in comune, nonostante spesso siano associati. In realtà, si parla di poliamore quando si è in presenza di una relazione non monogama, ovvero quando si stringe un rapporto intimo (di natura sia sentimentale che sessuale) con più partner, indipendentemente dal sesso. Questo esula dall’infedeltà’ in quanto esiste il consenso da parte di tutte le persone coinvolte alla “condivisione”.

Per questo concetto, il provare attrazione per molti generi (ma non tutti) è totalmente diverso dall’avere una relazione poliamorosa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

La coppia felice: intervista a Naoise Dolan - Matteo B Bianchi 26 - Gay.it

La coppia felice: intervista a Naoise Dolan

Culture - Federico Colombo 7.11.23