In Polonia vincono le donne: cancellata la legge anti aborto

"Le manifestanti ci hanno fatto riflettere, e ci hanno dato una lezione di umiltà", afferma Jaroslaw Gowin, ministro della Pubblica Istruzione e promotore della legge.

In Polonia vincono le donne: cancellata la legge anti aborto - black protest poland - Gay.it
2 min. di lettura

La volontà del popolo, delle migliaia di donne scese in piazza ha avuto la meglio: la Polonia fa marcia indietro sulla legge anti aborto.

Il Pis (Prawo i Sprawiedlywosc, cioè Diritto e Giustizia), partito ultracattolico e conservatore (con maggioranza assoluta) che aveva proposto il disegno di legge, ha fatto sapere che la posizione dell’esecutivo in seguito alle proteste era cambiata: infatti il Parlamento ha respinto il provvedimento, bocciandolo.

Le manifestanti ci hanno fatto riflettere, e ci hanno dato una lezione di umiltà“, afferma Jaroslaw Gowin, ministro della Pubblica Istruzione. “Non siamo mai stati favorevoli a una politica che punisca le donne“, ha chiosato all’unisono Tomasz Latos, deputato. Il disegno di legge infatti prevedeva che l’aborto potesse essere effettuato solo in caso di “grave pericolo di vita della donna incinta”. La legge attuale è già tra le più coercitive d’Europa (consente l’aborto solo in caso di incesto, stupro malformazioni gravi del feto e pericolo di salute della donna) e rimarrà quindi in vigore. “La legge era un progetto barbaro, da cestinare subito“, hanno commentato quelli di Nowoczesna, partito liberalcentrista d’opposizione.

La #CzarnyProtest, svoltasi alcuni giorni fa in Polonia, ha visto una partecipazione a dir poco massiccia: le donne sono scese in piazza rifiutandosi di lavorare e di adempiere ai loro ruoli sociali. E grazie alla loro tenacia sono riuscite a far sì che i loro diritti, già molto limitati, vengano salvaguardati.

LEGGI ANCHE: #BlackProtest, sciopero generale delle donne in Polonia contro il divieto d’aborto > >

blac_protest_poland

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
fedez luis sal chiara ferragni fabrizio corona

“Fedez ha una relazione con Luis Sal”, a processo per diffamazione Alessandro Rosica: “Ha offeso la reputazione del rapper”

News - Redazione 19.2.24
Vittorio Menozzi, Grande Fratello

Vittorio Menozzi, dopo il Grande Fratello in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

News - Luca Diana 14.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
Milano, affitto negato perché gay: "La proprietaria preferisce una persona "tradizionale"" (VIDEO) - Andrea Papazzoni - Gay.it

Milano, affitto negato perché gay: “La proprietaria preferisce una persona “tradizionale”” (VIDEO)

News - Redazione 16.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

miss mondo lesbica Emma Jay Webber_

Miss Mondo è per la prima volta oversize e lesbica: ecco Emma Jay Webber

News - Redazione Milano 31.8.23
Letizia Petris, Grande Fratello

Grande Fratello, Letizia Petris aveva una fidanzata. Gli attacchi dell’ex e della sua attuale compagna

News - Redazione 14.9.23
Nyad, Annette Bening è l'atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer - NYAD - Gay.it

Nyad, Annette Bening è l’atleta lesbica che nuotò da Cuba alla Florida. Il trailer

Cinema - Redazione 30.10.23
Jacob Elordi Frankestein Giullermo Del Toro

Jacob Elordi sarà Frankenstein nel 2024, cosa sappiamo del cult queer diretto da Guillermo Del Toro.

Cinema - Redazione Milano 8.1.24
Paola Cortellesi ospite speciale all'Università Luiss Guido Carlo di Roma (foto: LaRepubblica)

Il discorso di Paola Cortellesi contro gli stereotipi: “Biancaneve faceva da colf ai nani”

Culture - Redazione Milano 11.1.24
Emma Stone in Poor Things (2023)

Emma Stone difende le scene di sesso in Povere Creature

Cinema - Redazione Milano 19.1.24
come costituire le unioni civili in italia

Polonia, il governo annuncia: “A breve un disegno di legge sulle unioni civili”

News - Redazione 28.12.23
Kobieta Z - Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda - kobieta z 1 - Gay.it

Kobieta Z – Woman Of, a Venezia 2023 una storia di Orgoglio Trans nella Polonia omobitransfobica di Duda

Cinema - Federico Boni 8.9.23