Pyeongchang 2018, il pattinatore gay Adam Rippon si rifiuta di incontrare l’omofobo Mike Pence

A poche ore dal via dei Giochi Olimpici invernali, tiene banco negli Usa la diatriba tra il pattinatore artistico Adam Rippon e il vicepresidente Mike Pence.

Pyeongchang 2018, il pattinatore gay Adam Rippon si rifiuta di incontrare l'omofobo Mike Pence - Scaled Image 8 - Gay.it
2 min. di lettura

Tra poche ore prenderà il via l’Olimpiade invernale più LGBT di sempre.

Il primo atleta dichiaratamente gay ad essersi qualificato per Pyeongchang 2018 è stato Adam Rippon, primo storico sportivo USA ufficialmente omosessuale a strappare il tagliando olimpico invernale.

28enne pattinatore artistico della Pennsylvania, Rippon si è rifiutato di incontrare il vicepresidente degli Stati Uniti d’America Mike Pence, atteso in Corea del Sud per la cerimonia di apertura dei Giochi.

Intervistato da Usa Today, Rippon ha così ricordato la conclamata omofobia del vicepresidente repubblicano: “Intendi Mike Pence, lo stesso Mike Pence che ha sostenuto i centri delle teorie riparative? Non me la bevo. Se dovessi incontrarlo prima della gara, non abbandonerei mai la mia strada per incrociare qualcuno che si è fatto in quattro per dimostrare non solo di essere nemico dei gay ma anche di far credere a tutti che siamo malati. Non voglio uscire fuori dal mio mondo per incontrare qualcuno così“.

Parole chiare e coraggiose, quelle dell’atleta, a cui ha replicato la segretaria di Pence, secondo cui i concetti espressi dal pattinatore sarebbero pregni di ‘disinformazioni’.

Il vice presidente è orgoglioso di guidare la delegazione degli Stati Uniti alle Olimpiadi e di sostenere gli incredibili atleti americani“, ha dichiarato Alyssa Farah. “Queste accuse sono totalmente false e non hanno fondamento. Nonostante questo, il vice presidente sosterrà con entusiasmo tutti gli atleti statunitensi in competizione a Pyeongchang“.

Secondo quanto riportato da Usa Today lo staff di Pence avrebbe a lungo lavorato sottotraccia per un incontro con Rippon, al momento concentrato solo e soltanto sulle gare. A Giochi finiti, ha concluso Adam, ‘potrebbe esserci la possibilità di un incontro pubblico‘. Magari con una luccicante medaglia al collo.

Giving my best game face for the camera #uschamps18

Un post condiviso da Adam Rippon (@adaripp) in data:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Tiziano Ferro Elodie

Tiziano Ferro, duetto con Elodie per il ritorno dopo la crisi?

Musica - Emanuele Corbo 16.4.24
Concerto Primo Maggio Lista Cantanti

Chi ci sarà al Concerto del Primo Maggio 2024: Achille Lauro, LRDL, Malika Ayane, Rose Villain e con Mace potrebbe esserci Marco Mengoni

Musica - Redazione Milano 17.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Mara Sattei nel nuovo singolo "Tempo" in uscita il 19 Aprile, campiona un vecchio successo dei primi 2000 delle t.A.t.U.

Mara Sattei nel nuovo singolo “Tempo” campiona le t.A.T.u. che si finsero lesbiche: ma che fine hanno fatto?

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24

Continua a leggere

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. "Mai stato così felice" - Sean Gunn - Gay.it

Sean Gunn, il nuotatore olimpico fa coming out. “Mai stato così felice”

Corpi - Redazione 20.3.24
open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
Jakub Jankto e il coming out: "Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice" - Jakub Jankto 3 - Gay.it

Jakub Jankto e il coming out: “Non devo più nascondermi, anche con i ragazzi. Ora sono felice”

Corpi - Federico Boni 20.12.23