QUATTRO STAR DA GODERE

Elijah Wood: dicono che è gay e lui ci ride. Matt Damon: dà un morso a un bignè che finisce all'asta. 50 Cent: muscoli al cinema. Ralph Fiennes: Harry Potter lo rende cattivo. Le foto.

QUATTRO STAR DA GODERE - hotclic 50cent11 - Gay.it
4 min. di lettura

Elijah, signora degli anelli?

QUATTRO STAR DA GODERE - elijahlwood01 - Gay.it

La star del “Signore degli anelli” Elijah Wood ha dichiarato di non voler prendere alcuna azione legale contro coloro che cercano di costruire ad arte prove certe della sua omosessualità.
«C’è un sito chiamato elijahwoodisveryverygay che è il mio preferito – ha detto il giovane attore secondo quanto riportato dal sito contactmusic.com – È assolutamente spassosissimo. È quel tipo di sito scherzoso che afferma di avere le prove che io sono molto molto gay in varie fotografie, prove fotografiche in cui tengo per mano un altro uomo».
Questa tendenza sembra aver preso piede tra i fan del “Signore degli Anelli”. «Cercano di creare dei momenti che non sono riusciti a trovare nel film, con i personaggi che si incontrano per fare sesso. Una volta ero a un festival e un fan venne da me con un regalo. L’ho aperto davanti a tutta la gente con cui stavo parlando ed era una foto tratta da uno di questi siti in cui io e Dominic Monaghan stavamo facendo dolcemente l’amore. Per uno che non lo sa, poteva davvero sembrare vera. Questa gente ha un sacco di tempo, e mi tolgo tanto di cappello perché fanno un ottimo lavoro».
Clicca qui per la galleria di foto di Elijah Wood
Lecca dove Matt leccò

QUATTRO STAR DA GODERE - damon bourne - Gay.it

Il regalo ideale per un fan di Matt Damon finalmente alla portata di tutti: un bignè alla crema parzialmente mangiato dalla star hollywooddiana è all’asta insieme con la forchetta che è davvero stata nella sua bocca!
«C’è il suo DNA sopra (peccato che non lo si possa ancora clonare!)» è il simpatico slogan con cui il venditore ha pubblicato il suo annuncio sul sito belga di eBay. Pare che il venditore lavorasse sul set di “The good shepherd” il film in uscita il prossimo anno con Damon e Angelina Jolie, e promette di inviare una dichiarazione che certifica la provenienza del bignè. L’offerta di apertura era di 200 $, ma il pezzo è solo uno di una lunga lista di articoli parzialmente masticati da celebrità e offerti poi al pubblico. Recentemente si è conclusa l’asta per un chewing gum usato da Britney Spears…
Clicca qui per la galleria di foto di Matt Damon
Dalla strada allo schermo per 50 centesimi

QUATTRO STAR DA GODERE - 50cent getrich - Gay.it

Il cantante hip-hop 50 Cent è deciso a diventare una potenza stabile di Hollywood, una sorta di nuova Denzel Washington. Dopo l’uscita dell’ultimo album The Massacre il rapper progetta infatti di concentrarsi sulla recitazione mirando in alto. «E’ il mio primo passo per affermarmi come attore – ha detto – Denzel e tutti gli altri stanno invecchiando».
È di pochi giorni fa la notizia secondo cui gli investigatori della polizia federale statunitense avrebbero sventato un piano per assassinare 50 Cent. Stando alle prime indagini, il boss della droga newyorkese Kevin “Supreme” McGriff, e alcuni impiegati dell’etichetta Murder Inc. stavano tramando per uccidere il rapper, il cui vero nome è Curtis Jackson. 50 Cent è sopravvissuto ad un altro attentato nel 2000, ma ha rifiutato di collaborare con la polizia. Secondo alcune indiscrezioni, il complotto potrebbe anche essere collegato con la morte del Dj dei Run DMC Jam Master Jay, deceduto nel 2002, probabilmente per essersi trovato al centro della faida tra 50 Cent e McGriff.
Clicca qui per la galleria di foto di 50 Cent
Fiennes, finalmente cattivo

QUATTRO STAR DA GODERE - fiennes - Gay.it

Ralph Fiennes ha sorpreso tutti con la sua interpretazione del perfido Lord Voldemort nel film “Harry Potter e il calice di fuoco”, di prossima uscita nelle sale. L’attore, noto per le sue performance solitamente descritte come “distanti” o “distaccato” ha commentato con particolare piacere la sua partecipazione al film: «E’ stata la cosa più difficile che abbia interpretato, la personificazione del male! – ha esclamato – È un tipo completamente cattivo. Devi trovare un certo stile o tono per non essere né troppo affettato né troppo sottotono. Ho riflettuto su quel vecchio trucco di pensare a Valdemort come uno che ha avuto una infanzia infelice».
Oltre al debutto americano di “Harry”, previsto per novembre, l’attore britannico è nelle sale con “Chumscrubber” in cui interpreta un sindaco suburbano che desidera diventare un artista, mentre “The Constant Gardener” in cui riveste il ruolo di un diplomatico di buone maniere che viene trascinato nel mezzo dell’azione dall’omicidio della moglie, sta riscuotendo ottime critiche. Alla fine dell’anno infine Fiennes sarà sugli schermi nelle vesti del proprietario cieco di un club in “The White Countess”.
Clicca qui per la galleria di foto di Ralph Fiennes
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Cinema.

di Alessandro Federici

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria - Karla Sofia Gascon 1 - Gay.it

Chi è Karla Sofía Gascón, prima attrice trans a trionfare a Cannes e presto in un film con Vladimir Luxuria

Cinema - Redazione 27.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24

Leggere fa bene

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal - Bafta 2024 - Gay.it

BAFTA 2024, le nomination. Boom per All Of Us Strangers, ci sono Colman Domingo, Elordi, Keoghan e Mescal

Cinema - Federico Boni 18.1.24
I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming - Film febbraio 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 12.2.24
Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul "caso Braibanti" - il Signore delle Formiche - Gay.it

Rai3 celebra il 17 maggio con la prima tv di Il Signore delle Formiche di Gianni Amelio, film sul “caso Braibanti”

Cinema - Redazione 17.5.24
Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero - Lil Nas X - Gay.it

Lovers 2024, ospiti Paolo Camilli, Annagaia Marchioro e Guglielmo Scilla. In anteprima Lil Nas X: Long Live Montero

Cinema - Redazione 19.3.24
Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes - Trei kilometri pana la capatul lumii - Gay.it

Queer Palm 2024, vince Three Kilometers until the End of the World. Karla Sofía Gascón prima attrice trans in trionfo a Cannes

Cinema - Federico Boni 27.5.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
Domenico Cuomo

Domenico Cuomo, dal piccolo al grande schermo: “La mia passione per il cinema nasce da bambino”

Cinema - Luca Diana 21.12.23
Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO) - 056 S 01960 - Gay.it

Andrew Scott spiega perché non bisognerebbe più usare il termine “apertamente gay” (VIDEO)

Cinema - Redazione 9.1.24