Sicilia, una trans in lista con l’Udc: “L’omosessualità è una disgrazia”

"Io come Vladimir Luxuria? No, io mi sono sempre comportata correttamente e non ho mai dato scandalo".

Sicilia, una trans in lista con l'Udc: "L'omosessualità è una disgrazia" - sicilia 3 - Gay.it
2 min. di lettura

Roberta Mezzasalma, intervenuta in mattinata ai microfoni di Radio Cusano Campus, ha raccontato la sua storia.

Si chiamava Gianluca, poi ha cambiato sesso. “L’ho fatto nel 1998, mi sono anche sposata e separata. Nel 2011 ho vinto Miss Sicilia over 30”. Nelle ultime ore è balzata agli onori delle cronache per la decisione di lanciarsi in politica: “Sono sempre stata apolitica. Per un periodo ho creduto molto in Berlusconi ma sempre guardando alla persona, mai al partito. Ultimamente abbiamo avuto dei problemi nella nostra cittadina in provincia di Ragusa. Problemi di diverso tipo di fronte ai quali ho sempre messo la faccia”.

Sicilia, una trans in lista con l'Udc: "L'omosessualità è una disgrazia" - sicilia 1 - Gay.it

Da lì la scelta di candidarsi per l’Udc alle Regionali in Sicilia: “Mi hanno detto di credere nella mia persona, a prescindere dal mio passato”.

Sicilia, una trans in lista con l'Udc: "L'omosessualità è una disgrazia" - sicilia 2 - Gay.it

Dopo la candidatura Roberta ha ricevuto intimidazioni, ma – garantisce – non è una da arrendersi facilmente. E, anzi, dice sempre la sua. Paragonata a più riprese a Vladimir Luxuria, infatti, specifica: “Non mi piace questo paragone. Io mi sono sempre comportata correttamente e non ho mai dato scandalo”. E il Pride? Una baracconata, a suo dire. “Io penso che il Pride non faccia altro che aizzare le persone contro gli omosessuali. Se tu vuoi far valere i tuoi diritti non c’è bisogno che ti vesti da pagliaccio o vai in giro nuda. Io i miei diritti li faccio valere lavorando 24 ore al giorno”.

Essere omosessuali o transessuali, per Roberta, è una vera e propria disgrazia: “Inutile dire che non è così. Se avessi potuto avrei voluto essere felice di essere un uomo. Siamo tutti degli infelici. Abbiamo avuto questa disgrazia, non accentuiamola”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Rocco Smith 6.10.17 - 11:40

Ancora una volta non si spiega il masochismo di alcuni "personaggi"... come chi negli USA ha votato il trumpetto. L'omofobia, il bigottismo e l'ignoranza siciliana concentrati in una sola persona... complimenti. P.S. Non sa nemmeno quando è il caso di tacere... basta leggere i suoi commenti a questo articolo su FB.

Avatar
Valium 6.10.17 - 8:03

Sicilia, trans omofobi e Udc. Combo perfetta.

Avatar
Jezekael 6.10.17 - 0:23

ma a che titolo una trans si permette di parlare di omosessualità? Un conto è soffrire di disforia di genere, quella si è definibile una disgrazia, dato che è una patologia psichiatrica che ti porta a non accettare il tuo corpo e a desiderare di cambiare sesso, ma che c'entra con l'omosessualità? Praticamente nulla, io gay che vorrebbero diventare etero non ne ho mai visti, magari possono soffrire perchè vivono in una società a loro ostile, ma nessuno considera la propria condizione una disgrazia.

Trending

David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Hai già letto
queste storie?

rischi sunak twitter

Regno Unito, Rishi Sunak vuole cestinare la legge contro le teorie riparative

News - Redazione 27.9.23
Il secondo miglior ospedale della galassia, transidentità animate con Vladimir Luxuria e Ariete doppiatrici - Il secondo miglior ospedale della galassia - Gay.it

Il secondo miglior ospedale della galassia, transidentità animate con Vladimir Luxuria e Ariete doppiatrici

Serie Tv - Redazione 7.2.24
ariete-la-notte-22-settembre

Ariete e l’amore per suo fratello in transizione: “Io sono LGBTQ+ e faccio il mio da sempre”

Musica - Francesca Di Feo 21.9.23
Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni - Isobel Jeffrey - Gay.it

Isobel Jeffrey si è sottoposta ad un intervento chirurgico di riassegnazione di genere a 80 anni

News - Redazione 24.11.23
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The TV Glow è il film horror trans* che aspettavamo?

Cinema - Riccardo Conte 25.1.24
20.000 specie di Api, arriva l'acclamato film che esplora il tema dell'identità di genere in età adolescenziale - 20.000 specie di Api - Gay.it

20.000 specie di Api, arriva l’acclamato film che esplora il tema dell’identità di genere in età adolescenziale

Cinema - Redazione 1.12.23
Photo: Rogelio V. Solis

ll Parlamento inglese accoglie il primo panel per la tutela dellə bambinə trans*

News - Redazione Milano 7.2.24
Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO - kim petras Problematique - Gay.it

Kim Petras pubblica a sorpresa Problematique, suo primo album. AUDIO

Musica - Redazione 19.9.23