Romania, drag nazi in copertina: ‘ecco il nuovo ordine LGBT’

A poche settimane dal referendum in cui i rumeni saranni chiamati a vietare il matrimonio egualitario, il quotidiano Libera si è così apertamente schierato

Romania, drag nazi in copertina: 'ecco il nuovo ordine LGBT' - Romania Libera - Gay.it
< 1 min. di lettura

Libera, quotidiano rumeno, ha pubblicato una prima pagina choc con una drag queen in uniforme nazista e un titolo a dir poco provocatorio: ‘Nuovo ordine LGBT’.

A poche settimane dall’incredibile referendum in cui i rumeni saranni chiamati a vietare una volta per tutte il matrimonio egualitario, il quotidiano si è apertamente schierato, sostenendo presunte discriminazioni da parte degli attivisti gay nei confronti dei cristiani. Il mondo alla rovescia.

Nella foto sbattuta in prima pagina si vede una drag sorridente, con fascia rainbow al braccio al posto della svastica e divisa nazista. Eppure in Romania sono stati fatti passi da giganti, nel corso degli ultimi due decenni. 22 anni fa l’omosessualità è stata depenalizzata e nel 2006 è stata vietata ogni discriminazione omofoba. Nello stesso anno la Romania è stata nominata da Human Rights Watch come uno dei cinque Paesi al mondo che hanno compiuto “progressi esemplari nella lotta contro l’abuso dei diritti in base all’orientamento sessuale o all’identità di genere”.

Peccato che la Romania sia anche uno degli ultimi paesi dell’UE che non riconosce alcuna forma di unione civile tra persone dello stesso sesso. Nella costituzione, la definizione di matrimonio abbraccia il termine ‘coniugi’, senza mai specificare il genere dei due sposi. Ecco perché il Governo ha appoggiato l’imminente referendum popolare, che andrà a garantire un’unica unione. Quella tra un uomo e una donna.

Romania, drag nazi in copertina: 'ecco il nuovo ordine LGBT' - Romania Libera drag nazista - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Rocco Smith 26.9.18 - 12:00

L'europa che sa solo imporre le dimensioni delle telline non serve assolutamente a nulla. Fare entrare in UE il paesi dell'est è stato un grave errore. Cosi come è un errore permettere che avvengano queste schifezze. Puoi entrare in UE se credi in certi valori e non perchè vuoi i soldi... O questa europa cambia o è molto meglio che crolli.

    Avatar
    Toptone 26.9.18 - 12:14

    Ma questo è esattamente il progetto della maldestra: riportarci indietro di 80 anni all'Europa anteguerra, cioè un'accozzaglia di Stati e staterelli sempre in guerra tra loro per le solite boiate nazionalistiche. Sai che gioia per Trump e Putin togliere di mezzo la UE? Chi governa la UE dal 1999? Il PPE, cioè i fascisti moderati à la Berlusconi, frodatore fiscale.

      Avatar
      Rocco Smith 26.9.18 - 13:54

      Assolutamente d'accordo. Tuttavia così non è proprio possibile andare avanti ma temo anche ormai sia troppo tardi.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Angelina Mango è pronta per l'Eurovision Song Contest che si terrà a maggio in Svezia

Perché Angelina Mango può vincere Eurovision 2024

Musica - Emanuele Corbo 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale - Dario e Giorgio - Gay.it

100% Italia, Dario e Giorgio sono tornati per Il Torneo dei Campioni. E volano in semifinale

News - Redazione 17.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Continua a leggere

Thailandia verso il matrimonio egualitario

Thailandia, ad un passo il sì definitivo del Parlamento al matrimonio egualitario

News - Federico Boni 21.12.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
Penny Wong, la ministra degli esteri d'Australia ha sposato l'amata Sophie Allouache - Penny Wong la ministra degli esteri dAustralia ha sposato lamata Sophie Allouache - Gay.it

Penny Wong, la ministra degli esteri d’Australia ha sposato l’amata Sophie Allouache

News - Redazione 18.3.24
romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
TJ House, l'ex giocatore di baseball ha sposato l'amato Ryan Neitzel. Le foto social - TJ House lex giocatore di baseball ha sposato lamato Ryan Neitzel. Le foto social - Gay.it

TJ House, l’ex giocatore di baseball ha sposato l’amato Ryan Neitzel. Le foto social

Corpi - Redazione 5.4.24
Thailandia matrimonio egualitario Gay.it

Thailandia, approvata l’ultima bozza sul matrimonio egualitario. In pochi mesi sarà legge

News - Redazione 19.3.24
Thailandia, parlamento approva quasi all'unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario - Thailandia parlamento 3 - Gay.it

Thailandia, parlamento approva quasi all’unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 22.12.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23