Sapienza, approvato il doppio libretto per gli studenti transgender

Un regolamento che darà la possibilità a chiunque,anche senza l'obbligatorietà di intraprendere il percorso di transizione, di poter usufruire del servizio.

Sapienza, approvato il doppio libretto per gli studenti transgender - Scaled Image 26 - Gay.it
2 min. di lettura

Due mesi dopo la prima bocciatura, il senato accademico dell’Università La Sapienza ha approvato, su proposta di Prisma – Collettivo Lgbtqia+ Sapienza e di Link Sapienza, il doppio libretto per studenti e studentesse trans*.

Un regolamento all’avanguardia che darà la possibilità a chiunque, anche senza l’obbligatorietà di intraprendere il percorso di transizione, di poter usufruire del servizio. Il libretto è rivolto alle persone Trans che hanno già cambiato il loro aspetto, e consentirà loro di essere identificate con il nuovo nome durante l’appello o gli esami.

È stata però introdotta la necessità di una certificazione da parte dello studente o della studentessa, rilasciata da un generico ente competente. Su questo punto Prisma – Collettivo Lgbtqia+ Sapienza rilancia la battaglia: “vogliamo che sia la Sapienza a gestire tutto l’iter, implementando servizi già esistenti, che sarebbero gli unici a garantire veramente la privacy e la tutela della dignità delle persone trans*. Non servono diagnosi, non siamo malat*, si tratta solo di diritti e opportunità. Continueremo a lottare (anche da sol*, come è successo fino ad ora) e non ci fermeremo di certo. L’università deve essere davvero di tutte e tutti“.

Dopo diversi anni di incontri, promossi da Gay Center, Azione Trans, e dalle associazioni di studenti – dichiarano Fabrizio Marrazzo, Portavoce Gay Center, e Richard Bourelly di Azione Trans – dove abbiamo richiesto di attuare, alla Università Sapienza di Roma, il libretto per le persone Trans, oggi tale proposta è stata approvata dal Senato Accademico. Finalmente la Sapienza di Roma è al passo con le altre 32 università in Italia, che avevano già approvato tale prassi. Ora chiediamo al Rettore che sia realmente operativo al più presto, come previsto dalla delibera di oggi, per consentire di usufruirne sin da subito agli studenti Trans della Sapienza ed in particolare per le nuove matricole.”

L’approvazione della Sapienza, maggiore ateneo d’Europa, è avvenuta dopo oltre 20 anni d’attesa, essendo tale libretto già disponibile in molti atenei italiani come Tor Vergata a Roma e nelle università di Catania, Torino, Milano, Padova, Verona, Bologna, Bari, Napoli, Urbino, Trento, Pavia, Siena e Caserta.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24

Hai già letto
queste storie?

lazio pride a Frosinone, sabato 22 giugno

Lazio Pride 2024: a Frosinone sabato 22 giugno

News - Redazione 7.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Estonia, dal 1° Gennaio 2024 il matrimonio egualitario è in vigore.

Estonia, coppie lesbiche e coppie gay possono sposarsi

News - Redazione Milano 2.1.24
Palermo Pride 2024 - Respinto l'ordine del giorno di adesione al Pride del 22 Giugno, il sindaco Lagalla trascinato dall'estrema destra

Palermo Pride 2024, respinta l’adesione del comune, l’estrema destra trascina il sindaco Lagalla

News - Redazione Milano 19.2.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori” - Russia arrestate due donne per un bacio social e costrette alle scuse pubbliche - Gay.it

Russia, arrestate due donne per un bacio e costrette alle scuse pubbliche: “Nuocete alla psiche dei minori”

News - Redazione 19.2.24
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23
modena pride 2024, sabato 25 maggio

Modena Pride 2024: sabato 25 maggio

News - Redazione 17.3.24