SESSO. IL MASCHIO CHE NON C’È PIÙ

Inibito, con problemi erettivi, disinformato e incapace di godere. L'uomo ha sempre più problemi. Che un sessuologo sulla rivista Class aiuta ad affrontare: 'Anche il porno aiuta'.

SESSO. IL MASCHIO CHE NON C'È PIÙ - dimensioni - Gay.it
3 min. di lettura

Maschio mio sei messo male. Mentre le donne sono sempre più libere e consapevoli della loro sessualità, il maschio italiano perde inesorabilmente i colpi. Problemi di impotenza, “deficit di mantenimento” e inibizioni di ogni tipo hanno trasformato il proverbiale latin lover in un adolescente inibito. Tanto che fra timori e tremori, un uomo su tre fra gli under 35 soffre di eiaculazione precoce. A sostenerlo, in un’intervista al mensile Class, in edicola in questi giorni, è il sessuologo Maurizio Bossi, secondo il quale i nuovi tabù maschili sono frutto della crescente ignoranza degli uomini italiani in fatto di sesso. Per imparare? Vanno bene anche i film hard: «Possono essere molto istruttivi» spiega il sessuologo.

SESSO. IL MASCHIO CHE NON C'È PIÙ - erection09 - Gay.it

Infatti, secondo Bossi per i maschi «i tabù si imparano in famiglia. Perchè mentre le mamme alle loro figlie qualcosa dicono, i padri ai loro figli parlano solo di calcio, di soldi e di carriera». Le nuove inibizioni nascono da qui. Il risultato? Tre milioni di italiani con problemi di impotenza, e il 30% degli under-35 con disturbi di eiaculazione precoce. Un panorama desolante, che secondo il sessuologo intervistato da Class ha un’unica spiegazione: «il primo motivo è che i maschi, e in particolare i giovani, sono totalmente ignoranti in materia sessuale».
Ma quali sono i nuovi tabù maschili? «Dimensionale, prestazionale e ginnico – spiega Maurizio Bossi – Il fatto è che le aspettative dei maschi oggi si basano su false mitologie e modelli irrealizzabili». Cosa che genera tutta una serie di paure e problemi. Primo dei quali è l’eiaculazione precoce, ma non solo: «gli altri veri problemi sono il deficit di mantenimento, il mito dell’anorgasmismo femminile, il terrore delle malattie trasmissibili sessualmente e dell’omosessualità». Tutti problemi che concorrono a minare la “tenuta” del maschio.

SESSO. IL MASCHIO CHE NON C'È PIÙ - erection04 - Gay.it

La soluzione? Prima di tutto, rendersi conto che «al piacere ci si educa: si deve imparare a conoscersi meglio, come hanno fatto le donne, che hanno più tempo per conoscere e conoscersi. Hanno più cultura». Insomma, solo educandosi al sesso il maschio potrà risollevare le sue quotazioni, oggi decisamente in ribasso. Tanto che secondo le ultime statistiche, sembra che in Italia si faccia l’amore appena 83 volte in un anno.
E in caso di bisogno, si può poi ricorrere all’aiuto della scienza e della medicina. Cosa alla quale gli italiani sembrano decisamente refrattari. Basti pensare che tra chi ha problemi di impotenza, appena un sesto ricorre a farmaci specifici. «Il fatto è che la medicina non si è occupata molto del sesso, se non per motivi ricreativi. La scienza – spiega Bossi – offre risposte farmacologiche a disagi che per la maggior parte sono di natura psicologica. Il punto resta sempre lo stesso: quello della consapevolezza». E in ogni caso, si può sempre ricorrere al classico strumento di studio “per soli uomini”: «il cinema a luci rosse? E perchè no? – conclude Bossi – Sganciato dai miti dimensionali e prestazionali, può essere istruttivo».
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Sesso

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Front Runners Milano Prima Running Community LGBTQIA+ in Italia

Cagliari calcio e i suoi tifosi premiati da Arcigay Sport: “Italia in Campo contro l’Omobitransfobia 2024”

Corpi - Francesca Di Feo 22.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24

Hai già letto
queste storie?

Roman Volley

Roman Caput Mundi 2024, al via il torneo internazionale di Volley LGBT

Corpi - Redazione 16.4.24
Giorgia Meloni e la gestazione per altri - Conferenza stampa 4 Gennaio 2023

Giorgia Meloni in malafede, non risponde su Musk e offende i bambini nati da GPA

Corpi - Redazione Milano 4.1.24
L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali - Sessp 11 - Gay.it

L’oblio oncologico è legge: un dialogo con l’attivista Laura Marziali

Corpi - Federico Colombo 28.12.23
Triptorelina - immagine di repertorio

Gran Bretagna, stop ai farmaci salva vita bloccanti della pubertà per bambinǝ e adolescenti transgender e gender non conforming

Corpi - Francesca Di Feo 14.3.24
La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: "L'amore per il pallone la batte" - Campagna social contro lomofobia 1200x686 copia - Gay.it

La Lega Nazionale Dilettanti in campo contro l’omofobia: “L’amore per il pallone la batte”

Corpi - Redazione 16.5.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24