Susanna Ceccardi, possibile candidata leghista in Toscana da sempre in guerra contro i gay

Associazioni femministe, migranti, LGBT: da sindaca di Cascina, ha distrutto i passi in avanti fatti nel mondo dell'integrazione.

susanna ceccardi
2 min. di lettura

Consigliera particolare di Matteo Salvini, quando ancora era ministro degli Interni. Ex sindaca di Cascina nel 2016, roccaforte della sinistra da 70 anni. 48.000 preferenze alle elezioni europee dello scorso maggio, diventando l’europarlamentare della Lega più votata nel centro Italia. E ora, potrebbe candidarsi alla guida della Toscana, uno delle tante regioni che a fine primavera torneranno al voto. E’ Susanna Ceccardi, pupillo di Salvini. Il suo nome verrà presentato agli alleati Silvio Berlusconi di Forza Italia e Giorgia Meloni di Fratelli d’Italia, proprio questo fine settimana.

Ma il suo curriculum non si ferma qui, perché da sindaca di Cascina si è fatta notare per aver avviato una guerra contro la comunità LGBT. E non solo. Cascina è un paese di 45mila abitanti alle porte di Pisa, da sempre governata da sindaci di centro-sinistra. Per la prima volta, la Ceccardi è andata al ballottaggio, aggiudicandosi la poltrona del primo cittadino per 101 voti. E proprio qui, si è scagliata contro immigrati, femministe e gay.

Susanna Ceccardi: la sindaca anti-gay che ora punta alla regione

Cosa potrebbe fare una leghista omofoba come Susanna Ceccardi da governatrice della Toscana, una delle regioni più gay-friendly d’Italia?

Un’immaginario preoccupante, pensando a quanto fatto da sindaca di Cascina.

A pochi mesi dalla costituzione della giunta, è stato rivoluzionato lo storico teatro di ricerca, che da anni trattava temi riguardanti le identità di genere, l’immigrazione, i diritti civili e drammaturgia femminile. Silurato poi il direttore artistico, troppo vicino al PD. Censurato in particolare uno spettacolo di drag queen intitolato “DragPennyOpera”, della compagnia Nina’s Drag Queens. Stop a tutto questo: ammessi solo i grandi classici.

Attacco diretto poi alle unioni civili. Nell’agosto 2016, Susanna Ceccardi è stata una di quei sindaci di destra e centro-destra a non voler registrare le unioni civili. Per il suo gesto, è stata denunciata da Gay Center. Non contenta, la sindaca ha poi autorizzato la manifestazione delle Sentinelle in Piedi, che con un libro in mano hanno occupato la piazza centrale, in segno di protesta contro la legge di Monica Cirinnà.

Lasciamo perdere poi l’attacco contro i migranti, limitando gli aiuti ai centri Sprar, mettendo in difficoltà i richiedenti asilo e i titolari di protezione internazionale. E concludiamo tristemente con la sua opinione sulle manifestazioni contro la violenza sulle donne. E’ questo il succo del suo post, pubblicato il 25 novembre 2016, in occasione appunto della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne:

Sinceramente penso che le scarpette rosse, i foulard, le sedie rosse, le marce e le manifestazioni contro la violenza sulle donne servano a poco. Di violenze ne subiamo tutti, ogni giorno. E magari, seppur involontariamente, le compiamo. La violenza è parte dell’uomo (e della donna), è parte della natura. A tutte sarà capitato di conoscere uomini e donne prepotenti, anche sul piano psicologico. La difesa più forte è lavorare su noi stessi, avere stima di sé, non dipendere da nessuno. Altro che scarpette rosse, alle donne vittime di violenza insegnate prima di tutto a non fare le prede.

Integrazione, apertura mentale, inclusione: parole che Susanna Ceccardi sembra non conoscere. Porterà la sua intolleranza in regione Toscana?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

parma pride 2024 intervista

Intervista a Parma Pride 2024: “Nutriamo l’amore! Le unioni civili sono un ripiego”

News - Gio Arcuri 14.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
L'Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona? - unione europea gay it 03 - Gay.it

L’Unione Europea è la patria dei diritti LGBTQ+, ma sai davvero come funziona?

News - Lorenzo Ottanelli 8.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mahmood Matteo Salvini

Salvini di nuovo contro Mahmood, la Lega si oppone al premio Rosa Camuna

Musica - Mandalina Di Biase 24.4.24
Lombardia, si discute mozione Lega contro la Triptorelina per affermazione di genere di minori: ma è un atto precluso alle regioni - Transgender triptorelina - Gay.it

Lombardia, si discute mozione Lega contro la Triptorelina per affermazione di genere di minori: ma è un atto precluso alle regioni

News - Redazione 7.5.24
Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo - Homo Occidentalis - Gay.it

Milano, cancellato il convegno neofascista e omobitransfobico con i leghisti Pillon e Romeo

News - Redazione 31.1.24
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” - VIDEO - Roberto Vannacci - Gay.it

Vannacci, papabile capolista Lega alle europee: “L’omosessualità dipende dal condizionamento sociale” – VIDEO

News - Redazione 16.1.24
Andrea Crippa Lega coming out eterosessuale

Il coming out del deputato semplice leghista On. Antonio Crippa come persona eterosessuale

News - Redazione Milano 4.2.24
Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Salvini a Belve: "Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno" (VIDEO) - Salvini a Belve - Gay.it

Salvini a Belve: “Sui gay io e Vannacci abbiamo idee diverse. Non posso dare lezioni di morale a nessuno” (VIDEO)

News - Redazione 3.4.24