Tori Amos è tornata, il bellissimo messaggio ai suoi fan transgender e non binari

"La comunità LGBT mi ha sempre tenuta d'occhio, prendendosi cura di me. Non lo scorderò mai".

Tori Amos è tornata, il bellissimo messaggio ai suoi fan transgender e non binari - tori amos Ocean to Ocean - Gay.it
Tori Amos, il nuovo disco
2 min. di lettura

30 anni fa Tori Amos si faceva conoscere agli occhi del mondo grazie al folgorante esordio di Little Earthquakes, disco in grado di vendere oltre 2 milioni di copie solo negli USA. Oggi 58enne, la cantante statunitense torna con “Ocean to Ocean“, suo sedicesimo album dopo 4 anni di silenzio, progetto nato in piena pandemia, in lockdown, dichiaratamente ispirato dalla Cornovaglia.

Intervistata da Attitude, Tori ha voluto condividere un potentissimo messaggio ai propri fan transgender e non-binari.

“Continuate a inviarmi lettere, a condividere con me i vostri punti di vista e le vostre sfide, ciò che state imparando. Ho bisogno di essere istruita su queste cose. Guardo attentamente alle persone che vengono ai miei spettacoli, affinché condividano insieme a me, in modo da poter imparare e crescere”.

Da adolescente Tori Amos si esibiva nei bar gay di Washington. Esperienze indimenticabili per la cantautrice, da sempre icona della comunità queer d’America. “Nella maggior parte dei posti in cui ho suonato c’è sempre stata almeno una persona LGBTQ, a volte più di una. Mi hanno sempre tenuta d’occhio, prendendosi cura di me. Non lo scorderò mai“. Tra le tante celebrità LGBT conosciute personalmente, Tori ne ha una che stima particolarmente. “Sandra Bernhard. Che artista e pensatrice straordinaria. Ho avuto il privilegio di fare da corista ad un suo disco negli anni’80, Without You I’m Nothing. Ero in soggezione per la sua energia. Abbiamo appena fatto un’intervista di recente sul nuovo album. Si esibisce di nuovo dal vivo a New York, ed ero curiosa di sapere quale fosse la sua esperienza in merito. Quali protocolli sta rispettando per tenere tutti al sicuro, come vede il mondo in questo momento, è così ispirata. Trovo che cerchi davvero di esaminare i problemi da tutte le parti e non ha paura di dire quello che pensa. Ho molto rispetto per questo“.

Rimanendo sull’attualità, Amos si è soffermata sui cambiamenti climatici che stanno scuotendo il Pianeta. “Ciò di cui si parla ogni giorno in questo momento è la conferenza sui cambiamenti climatici COP26 in Scozia. Penso che ci siano molte domande e persone con prospettive diverse. Dobbiamo provare a convincere le persone a cambiare, ad applicare davvero questi cambiamenti, abbiamo bisogno che le persone capiscano “cosa possiamo fare per compiere questo passo?”. È qui che penso che abbiamo bisogno di pensatori davvero bravi, per eccitare le masse. E anche persone che convincano le grandi aziende che hanno i soldi a fare grandi cambiamenti“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania - Silvester Belt - Gay.it

Eurovision 2024, il cantante queer Silvester Belt rappresenterà la Lituania

Culture - Redazione 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Continua a leggere

reparto-endocrinologia-messina-persone-trans

Arcigay Messina denuncia: inadeguatezze nel servizio per persone trans al Reparto Endocrinologia del Policlinico

News - Francesca Di Feo 18.9.23
Annette Bening in difesa della comunità trans: "Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso" - VIDEO - Annette Bening - Gay.it

Annette Bening in difesa della comunità trans: “Paura e ignoranza alimentate in modo spaventoso” – VIDEO

Culture - Redazione 16.1.24
madonna elton

Perché Elton John si complimenta con Madonna: è finita la faida?

Culture - Redazione Milano 31.10.23
Natale con Cher, Christmas è l'album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT) - cher christmas cover - Gay.it

Natale con Cher, Christmas è l’album natalizio del 2024. La cantante ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (SPOT)

Musica - Redazione 7.11.23
20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome - AH 20000speciediapi foto3 - Gay.it

20.000 specie di Api, recensione. Tra identità, corpo e genere, tu chiamala con il suo vero nome

Cinema - Federico Boni 7.12.23
Jennifer Lopez in un locale gay di Los Angeles fa una sorpresa alla sua sosia drag. Il video è virale - Jennifer Lopez and Jo Lopez header - Gay.it

Jennifer Lopez in un locale gay di Los Angeles fa una sorpresa alla sua sosia drag. Il video è virale

Musica - Redazione 19.1.24
Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+ - Colman Domingo e Trace Lysette - Gay.it

Trace Lysette e Colman Domingo celebrati da The Human Rights Campaign per il loro attivismo LGBTQIA+

Culture - Redazione 5.2.24
Carmen Madonia in 'Something You Said Last Night' (2022)

Something You Said Last Night, e la banale quotidianità di una millennial trans

Cinema - Riccardo Conte 6.1.24