Trapianto di capelli in Turchia: le tecniche e la consulenza migliori

La Turchia è il Paese più noto al mondo per il trapianto di capelli: la migliore cura al prezzo più conveniente. Ma a chi rivolgersi con sicurezza? Quali sono le tipologie di operazioni più utilizzate?

trapianto di capelli in turchia
4 min. di lettura

Unità follicolari inserite male, perdita degli inserti, infezioni. A questo si può andare incontro se, a causa di suggerimenti sbagliati o siti internet poco affidabili, ci si rivolge ad una delle tante cliniche per il trapianto di capelli in Turchia nate negli ultimi anni, che propongono procedure chirurgiche per risolvere l’alopecia e la calvizie, ma che non rispettano gli standard necessari, hanno personale poco qualificato e privo di qualificazione adeguata.

Nel mare magnum delle informazioni presenti sul Web risulta impossibile destreggiarsi abilmente nella ricerca di un centro specializzato e accreditato. E, probabilmente, per via dei forti investimenti in campagne pubblicitarie e in posizionamento dei siti sui motori di ricerca, potresti trovare una di queste cliniche poco affidabili tra i primi risultati di Google, pensando magari di riporre fiducia in essa soltanto perché, appena digiti “trapianto di capelli in Turchia”, ti appare subito.

Noi ti aiutiamo a non fare questo errore che, come puoi immaginare, può rivelarsi pesante non solo per il tuo portafoglio, ma anche per la tua salute.

Partiamo, innanzitutto, dal definire bene quali sono le tecniche per il trapianto di capelli che hanno una percentuale di successo fino al 95% e che dovresti valutare prima di partire per il Paese Extra Ue e più noto al mondo per questa tipologia di operazioni.

Prosegui per scoprire di più.

trapianto di capelli in turchia, a chi rivolgersi
Pixnio

Le migliori tecniche di trapianto di capelli: FUE e DHI

Le tecniche di impianto di capelli diretto (DHI) e dell’estrazione di unità follicolari (FUE) sono le più popolari e si differenziano l’una dall’altra unicamente per quanto riguarda l’innesto dei follicoli nell’area calva.

Trapianto di capelli con tecnica FUE

Durante un trapianto di capelli FUE i canali del cuoio capelluto vengono aperti prima dell’impianto: questo permette al chirurgo di impiantare manualmente gli innesti estratti. La fase di estrazione è critica e ad essa va dedicata la dovuta attenzione, in quanto può influenzare enormemente il risultato finale. La fase di innesto è quella che influenza in modo importante il tasso di ricrescita.

Tra le tecniche di innesto e posizionamento delle unità follicolari comunemente utilizzate con la procedura FUE ci sono:

  • le incisioni pre-eseguite: le incisioni, per la creazione del sito ricevente l’unità follicolare, vengono realizzate in anticipo dal chirurgo;
  • stick on place: attraverso uno strumento chiamato “Implanter” che, come struttura, è simile ad una penna, vengono innestate le unità follicolari.

Trapianto di capelli con tecnica DHI

Il trapianto di capelli con procedura DHI, a differenza del metodo FUE, permette la creazione del sito ricevente e l’innesto del capello in maniera simultanea. Non siamo in presenza, quindi, di due fasi, bensì di una sola.

L’incisione pre-eseguita non viene svolta, ma attraverso un cosiddetto punch motorizzato o manuale il chirurgo inserisce direttamente l’ago appuntito dell’implanter nel cuoio capelluto in una determinata zona ed esegue contemporaneamente sia l’incisione sia l’innesto dell’unità follicolare.

Non c’è alcuna evidenza scientifica che questo metodo sia migliore rispetto alla tecnica FUE, nella quale incisione, estrazione ed innesto vengono eseguiti separatamente. Entrambe le procedure garantiscono una sopravvivenza ottimale delle unità follicolari.

Trapianto di capelli in Turchia: rivolgiti ad un servizio di consulenza specializzato

andrea ferrari, the clever guy, trapianto capelli turchia

Partiamo subito dal nome: The Clever Guy, il servizio di consulenza specializzato sul trapianto di capelli in Turchia e sulla chirurgia estetica che mette in contatto i futuri pazienti con i migliori medici chirurghi che operano presso cliniche certificate e sicure.

Uno dei migliori. Nel 2018 il numero di interventi di chirurgia eseguiti nelle cliniche partner di The Clever Guy è stato pari a 947.

Abbiamo posto alcune semplici domande ad Andrea Ferrari, CEO di The Clever Guy.

Qual è l’offerta di The Clever Guy?

Offro un servizio di consulenza per clienti italiani che si recano all’estero per chirurgia estetica e trapianto di capelli. Li metto in contatto SOLO con cliniche certificate di alto livello che ho personalmente individuato e che rappresento in esclusiva per il mercato italiano.

Offro, inoltre, un servizio di accompagnamento, ovvero accompagno personalmente il cliente ad Instanbul in Turchia per il trapianto di capelli mentre, per quanto riguarda la chirurgia estetica, a Tirana in Albania.

Per evitare qualsiasi malinteso, sottolineo che la mia azienda non è un’agenzia turistica, di viaggi.

Quali sono i vantaggi del servizio che offri?

Innanzitutto, rivolgersi ad una clinica all’estero consente di accedere a strutture ospedaliere eccellenti e di avere, a parità di servizio ricevuto, un risparmio medio del 50% rispetto ai prezzi medi applicati in Italia.

Ad esempio, per quanto riguarda una rinoplastica, il tutto costa circa 3000 euro invece che i 6500/7000 euro si pagano in Italia.

Inoltre, il cliente è seguito 24 ore su 24 durante il suo beauty trip. La presenza è costante, dalla partenza al rientro a casa. L’assistenza è continua.

Per maggiori informazioni, collegati direttamente al sito di The Clever Guy.

the clever guy, trapianto capelli in turchia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Anonimo 11.6.21 - 9:24

Ma sì, dai, andiamo tutti a farci il trapianto di capelli in Turchia dove massacrano e perseguitano le persone LGBT+! Ma voi di Gay.it come diavolo scegliete le sponsorizzazioni?!

Trending

Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24

Leggere fa bene

Noen Eubanks genz tiktok eboy

Noen Eubanks, chi è l’e-boy della GenZ che sbanca TikTok e piace alla moda

Lifestyle - Redazione Milano 8.12.23
@bellaramsey

Bella Ramsey presta il volto alla linea di moda per persone non binarie

Culture - Redazione Milano 8.11.23
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer - Sessp 29 - Gay.it

BigMama, Lorenzo Seghezzi è il suo fashion designer

News - Federico Colombo 8.2.24
Gianni Versace L'imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà? - Gianni Versace limperatore dei sogni cover - Gay.it

Gianni Versace L’imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà?

Cinema - Redazione 29.11.23
Kaiser Karl, Daniel Brühl è Karl Lagerfeld nella prima immagine ufficiale - Kaiser Karl - Gay.it

Kaiser Karl, Daniel Brühl è Karl Lagerfeld nella prima immagine ufficiale

Serie Tv - Redazione 12.1.24
Alessandro Michele - Creative Director Valentino

Valentino, Alessandro Michele direttore creativo dopo l’addio di Pierpaolo Piccioli che andrebbe da Chanel

Lifestyle - Mandalina Di Biase 28.3.24