Vauro risponde alle critiche paragonando l’AIDS agli incidenti d’auto: duri Arcigay e Rosaria Iardino

Durissime critiche da Arcigay e Rosaria Iardino, ma il vignettista non chiede scusa e anzi 'motiva' il suo disegno.

Vauro risponde alle critiche paragonando l'AIDS agli incidenti d'auto: duri Arcigay e Rosaria Iardino - Vauro vignetta choc contro il Coronavirus - Gay.it
2 min. di lettura

A volte basterebbe chiedere scusa, perché nessuno di noi è infallibile, tutti sbagliamo. Spesso abbiamo percezioni della realtà errate, che a mente lucida, dopo attante analisi, emergono anche dinanzi ai nostri occhi. Vauro Senesi, celebre vignettista, è stato ieri travolto dalle critiche, praticamente unanimi, per una vignetta in cui si è rappresentato con una mascherina sul volto causa Coronavirus, ad urlare “ridateci l’Aids“. Una vignetta indecente, inaccettabile, vergognosa. L’abbiamo detto subito e lo ribadiamo, eppure Vauro non ha fatto un passo, rimanendo sulle proprie posizioni, come confermato sui social da un post intitolato “Il nemico visibile”.

Solo poche parole riguardo la mia vignetta “Ridateci l’AIDS!”. Non per spiegarla, non per fare la solita pedante lezioncina su cosa sia la satira. La satira non è per tutti né deve piacere a tutti stop. Suscita reazioni perché la provocazione è la sua essenza. Ne suscita di più esagerate e violente più una società è affetta da incattivimento, paura e fanatismo. Mi dispiace sinceramente che la signora Rosaria Iardino si sia sentita offesa personalmente. Agli insulti di certe testate giornalistiche e di certi politici invece sono abituato. A lei e solo a lei vorrei dire che non penso che nominare l’AIDS sia uccidere due volte chi ne è stato vittima. Altrimenti dovrei credere che nominare l’automobile sia uccidere due volte le vittime e sono molte, degli incidenti stradali. Capisco che quando si affronta un nemico invisibile come un virus se ne cerchi di visibili, con tanto di faccia, nome e cognome e, ok, se qualcuno lo ritiene utile, mi arruolo tra questi ultimi.

Rosaria Iardino è una giornalista, sieropositiva dall’età di 17 anni e attualmente presidente della Fondazione The Bridge, che fece la storia nel 1991, quando baciò l’immunologo Fernando Aiuti in un celebre scatto fotografico che fece il giro del mondo. Un bacio sulle labbra, per smentire i pregiudizi sulle modalità di contagio del virus HIV. “La vignetta di Vauro, in prima pagina oggi su “Il Fatto Quotidiano”, vuol dire non avere memoria, significa che le persone morte di Aids sono state uccise non solo clinicamente, ma anche socialmente”, ha scritto la Iardino sui social. “Si tratta di squallore e ignoranza terribili, di un messaggio diseducativo per le nuove generazioni che quel dramma non se lo ricordano più. Quindici anni di sterminio in Italia hanno causato 44mila morti e non averne memoria è da miserabili. La vignetta di Vauro sta offendendo 50mila famiglie che hanno avuto al proprio interno una persona morta di Aids“.

Vauro avrebbe dovuto semplicemente chiedere scusa, e invece ha provato a indossare addirittura gli abiti della vittima, del ‘nemico visibile’. Dura anche la reazione di Arcigay, che ha pubblicato una lunga lettera aperta al vignetista. Ma Senesi, convinto di non aver esagerato, non arretra di un passo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

teen-star-educazione-affettiva-sessuale

Teen Star, infiltrazioni di integralismo cattolico nella scuola italiana, i genitori ritirano i figli

News - Francesca Di Feo 19.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24

Leggere fa bene

1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza” - stigmahiv - Gay.it

1° dicembre 2023, le 10 associazioni della campagna U=U lanciano l’allarme: “Troppe diagnosi tardive, non disperdiamo i progressi della scienza”

Corpi - Daniele Calzavara 30.11.23
"Hiv, ne parliamo?", al via la campagna ispirata a storie vere - HIV. Ne Parliamo - Gay.it

“Hiv, ne parliamo?”, al via la campagna ispirata a storie vere

Corpi - Daniele Calzavara 28.11.23
Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l'hiv/aids. L'emozionante discorso - VIDEO - Madonna aids hiv - Gay.it

Madonna in lacrime ricorda a tuttə noi perché sia ancora importante combattere l’hiv/aids. L’emozionante discorso – VIDEO

Musica - Redazione 5.12.23
Elton John al parlamento inglese: "Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030" - Elton John - Gay.it

Elton John al parlamento inglese: “Il prossimo premier faccia di più per sradicare l’aids entro il 2030”

News - Redazione 30.11.23
hiv italia dati ISS 2023

Hiv ecco i nuovi dati Italia: nuove diagnosi, troppo tardive, e ancora troppi morti di AIDS

Corpi - Francesca Di Feo 21.11.23
testing-week-europea-2023-novembre

Torna la Testing Week Europea 2023 per HIV, IST ed Epatiti: ecco date, orari e sedi per partecipare

Corpi - Francesca Di Feo 17.11.23
10 persone famose che convivono con l'HIV - 10 persone famose che convivono con lHIV - Gay.it

10 persone famose che convivono con l’HIV

Guide - Federico Boni 29.11.23
I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming - film hiv aids - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 27 novembre/3 dicembre tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 27.11.23