Video

Vladimir Luxuria denuncia: ‘insulti trans-omofobi in Rai’

La Rai ha chiesto scusa a Vladimir Luxuria per gli insulti ricevuti da una truccatrice dell'azienda.

2 min. di lettura

Una Vladimir Luxuria visibilmente affranta ha denunciato su Facebook un episodio di trans-omofobia avvenuto quest’oggi in Rai.

Ospite di Quelle brave ragazze, trasmissione condotta da Veronica Maya, l’ex deputata è stata pesantemente insultata da una truccatrice della Tv di Stato, che non si era resa conto della sua presenza in camerino.

«”Guarda chi c’è oggi Luxuria, quella che se crede donna, ma mica me posso sentì rappresentata da sto frocione“.  Questa la frase incriminata pronunciata ad alta voce dalla truccatrice, con Vladimir sconcertata al di là dello specchio: “Io sono rimasta sbigottita. Accanto a me c’era Veronica Maya, che era veramente affranta, rammaricata, mi chiedeva scusa lei al posto della truccatrice».

Luxuria ha poi affrontato la dipendente Rai, che ha inizialmente negato di averla insultata, per poi precisare di non volere la sua testa.

Io non voglio nessun licenziamento perché non voglio che la famiglia di questa donna paghi le conseguenze di quello che ha fatto lei, ma la Rai rendesse pubblico un codice etico secondo cui nessuno deve essere insulato per la sua religione, razza, orientamento sessuale o identità di genere. Mi sono sentita insultata e discriminata da una persona che in quel momento rappresentava l’azienda. Pur avendo immediatamente ricevuto la solidarietà degli autori del programma e dei presenti, vorrei che in futuro non ci siano altri episodi simili“.

Immediate, e doverose, le scuse della Rai: «In merito alla vicenda avvenuta stamattina presso il nostro insediamento produttivo di Saxa Rubra che ha visto coinvolta Vladimir Luxuria ospite della trasmissione ‘Quelle brave ragazzè, Rai presenta le proprie scuse formali per l’inaccettabile episodio e ricorda che da tempo in azienda è vigente un Codice Etico per i dipendenti, i collaboratori ed i fornitori che riconosce, tra gli obiettivi prioritari, il rispetto della dignità della persona, i temi dei diritti civili, della solidarietà, della condizione femminile, delle pari opportunità e dell’integrazione. Tale Codice Etico è stato recentemente rafforzato da un Codice contro le molestie sessuali e di qualsiasi altro genere sui luoghi di lavoro. Rai comunica di avere immediatamente aperta una indagine interna per accertare le responsabilità».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Arisa, Belve

Belve 2023, Arisa senza freni risponde alle domande di Francesca Fagnani: le reazioni social

News - Luca Diana 26.9.23
Fabio Fazio e Luciana Littizzetto

Che Tempo Che Fa, tutto quello che sappiamo sulla nuova edizione: ospiti fissi, conduttore e primi spot

News - Luca Diana 5.9.23
Mahmood, Sanremo 2024

Sanremo 2024, Mahmood conquista il Teatro Ariston sulle note di “Tuta Gold”

Musica - Luca Diana 6.2.24
Un posto al sole rai governo meloni destra Michele Saviani

Rai, così anche “Un posto al sole” scivola nell’ombra a destra

Serie Tv - Francesca Di Feo 11.10.23
Vittorio Menozzi, Grande Fratello

Vittorio Menozzi, dopo il Grande Fratello in arrivo un nuovo programma tv: di cosa si tratta?

News - Luca Diana 14.2.24
LOL 4, c'è Lucia Ocone. Ecco il cast completo della nuova stagione - PrimeVideo LoLs4 Cast - Gay.it

LOL 4, c’è Lucia Ocone. Ecco il cast completo della nuova stagione

Culture - Redazione 4.12.23
The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione "più lunga e più folle" - white lotus - Gay.it

The White Lotus 3, il creatore annuncia una stagione “più lunga e più folle”

Serie Tv - Redazione 9.11.23
Lukasz Zarazowski

Lukasz Zarazowski, chi è il modello sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 13.1.24