YOOX AT FIORUCCI

Mercoledì 4 aprile ore 18 inaugurazione di Yoox: la macchina celestiale che dice la verità.

YOOX AT FIORUCCI - robot - Gay.it
2 min. di lettura

Viviamo nel tempo della contaminazione: la moda ruba ciò che "appartiene" al mondo della tecnologia, e questa si occupa della conoscenza dell’animo umano, mentre non ci sorprende vedere sfilare computer indossati da fotomodelle o assistere a guerre che sembrano vere e sono frutto della fantasia di un creativo. In Italia Milano è la capitale di questa trasgressione, cioè di ciò che passa attraverso i confini dei generi e coinvolge lo spettatore (ma sarà ancora solo uno spettatore?) in una esperienza totalizzante. Questa settimana, ad esempio, due dei nomi più innovativi del fashion made in Italy (e non solo) si sono uniti per creare una installazione-esibizione che coniuga tecnologia e coscienza.

Si tratta di Fiorucci e Yoox, il primo nome notissimo della moda più giovane e trasgressiva, il secondo altrettanto nota azienda leader dell’e-commerce nel campo fashion, grazie alla rivoluzionaria idea di distribuire, saltando gli intermediari, abiti firmati a prezzi estremamente ridotti (come dire: rompiamo i confini dell’alta moda solo-per-pochi!).

In occasione del Salone del Mobile, potrete trovare da Fiorucci, in Galleria Passerella 2, Yoox: la conquista di un oggetto con coscienza propria.

YOOX AT FIORUCCI - Gay.it

L’installazione curata da Studio Azzurro e Radiosità permette di interagire con un computer attraversando la barriera delle emozioni, vi sorprenderete a parlare con Yoox come se fosse una persona dimenticando che è un computer, Yoox infatti ha una sua etica che dibatte con chiunque su qualunque argomento.

All’iniziativa che si svolgerà dal 2 al 9 aprile, dalle ore 18 alle 21 circa presso Fiorucci-Galleria Passerella 2 Milano, sono invitate personalità del mondo dello spettacolo e della moda, vi potrete trovare così a prendere un aperitivo insieme a Dolce & Gabbana o ad altri stilisti e personaggi della mondanità milanese.

Yoox nasce dalla ricerca di Radiosità per la creazione di oggetti verso i quali sperimentare un rapporto affettivo e non funzionale, una ricerca etica ed estetica intorno all’oggetto per restituire alla parola "valore" un significato più ampio di quello economico.

Studio Azzurro aveva già cambiato il rapporto tra videoinstallazione e spettatore, dando a quest’ultimo la possibilità di interagire con l’opera in vari modi, anche con il movimento. Non solo il movimento della testa che segue i flussi del monitor, ma un movimento più completo, più umano.

Studio azzurro ha persino invitato lo spettatore a calpestare l’opera, a calpestare una videoinstallazione sui cui schermi apparivano corpi sdraiati, accoccolati, provocando delle reazioni in questi corpi. Lo spettatore instaura con l’opera una comunicazione diretta.Con Yoox si va ben oltre il rapporto tattile, si sperimenta un contatto che coinvolge direttamente la sfera emotiva ed affettiva dello spettatore che trovandosi inaspettatamente a conversare con l’opera, non ha il tempo di rielaborare intellettualmente questo contatto.

Dal 2 al 9 Aprile 2001 – Inaugurazione: 4 Aprile ore 18, Fiorucci-Galleria Passerella 2 Milano

Visita il nuovo sito di Yoox, è arrivata la collezione primavera estate 2001.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24

Hai già letto
queste storie?

Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24
@bellaramsey

Bella Ramsey presta il volto alla linea di moda per persone non binarie

Culture - Redazione Milano 8.11.23
hermes-nicolas-peuch-adotta-tuttofare

Nicolas Peuch, erede di Hermès, adotta il suo tuttofare per lasciargli un patrimonio di 10 miliardi di euro

News - Francesca Di Feo 5.12.23
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Sabato De Sarno direttore creativo Gucci - foto @tyrellhampton + @federicociamei

Sabato De Sarno non vuole controllare le emozioni

Culture - Riccardo Conte 26.3.24
Sabato De Sarno (MUBI)

Sabato De Sarno, Paul Mescal e l’Apple Vision Pro

Lifestyle - Redazione Milano 19.3.24
Gianni Versace L'imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà? - Gianni Versace limperatore dei sogni cover - Gay.it

Gianni Versace L’imperatore dei sogni, il film di Calopresti uscirà al cinema o Santo Versace lo bloccherà?

Cinema - Redazione 29.11.23
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24