Rissa omofoba tra vicini, insultati e colpiti fratelli gay e genitori anziani dopo una lite: il racconto della vittima

Una nuova aggressione omofoba tra vicini di casa, dove l'omofobia e l'ignoranza la fa da padrona.

la spezia aggressione omofoba omofobi santa cesarea terme cesenatico uomo gay insulti omofobi roma palermo
A rioma un'altra aggressione omofoba ai danni di un 14enne
2 min. di lettura

Daniele, sposato da qualche anno con il suo compagno, ci racconta una storia orribile, avvenuta solamente ieri, e che ha visto coinvolti anche i suoi anziani genitori, entrambi settantenni. Responsabili dell’aggressione omofoba, il padre e i figli 16enni, vicini di casa.

Da quanto ci ha riferito, il litigio è iniziato per una finestra sul vano scale, lasciata aperta per arieggiare l’ambiente. Quando l’uomo, risalendo al suo appartamento con i figli,  l’ha chiusa sbattendola, la madre di Daniele è uscita, rimproverandolo per la violenza con cui l’ha fatto, episodio già capitato in precedenza. La risposta dell’uomo è stato un commento inappropriato, rivolto proprio alla donna: “fammi un p*mpino tr*ia“. Poi, un secondo commento, ma rivolto a Daniele e al fratello, entrambi gay.

E poi guardatevi, avete anche due figli finocchi. Falli venire qui che vedi come li riduco!

Dinanzi a questi insulti il padre di Daniele è intervenuto, nonostante le sue precarie condizioni di salute (nel corso degli anni ha avuto 3 ischemie) e ha difeso i figli e la moglie, rispondendogli a tono:

Meglio gay ma felici e sposati che con due figli come i tuoi.

Da qui, è iniziata la rissa. I due 16enni bulletti hanno rotto i vasi davanti la porta dell’appartamento, per poi entrare in casa e picchiare gli anziani genitori. La donna ha cercato prima di difendere Daniele, per poi cadere a terra e perdere conoscenza per i calci ricevuti. Il padre invece, impossibilitato a muoversi, è stato picchiato selvaggiamente sul divano. Alla fine se ne sono andati, lasciando i 3 a terra. Un’aggressione vile, selvaggia e da vigliacchi. Due ragazzi contro 3 persone, di cui due molto anziane.

I Carabinieri sembra non abbiano fatto nulla, se non verbalizzare quanto successo e “calmare gli animi”, come ci ha spiegato Daniele. Ma è lui stesso, dopo una aggressione del genere, dettata solo dall’omofobia e dall’ignoranza, che si chiede: “è possibile che non si possa far nulla contro l’odio?”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 22.5.20 - 18:08

I reati che sono ravvisabili sono ( secondo il racconto ) 1) danneggiamento , 2) violazione di domicilio , 3) percosse 4) ingiurie 5 ) minacce . Non metto in dubbio quanto riportato ma questi sono reati penali e mi suona strano che la cosa sia finita solo con una verbalizzazione dell'accaduto, anche se i bulli sono minorenni , il genitore ne è responsabile .

Trending

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker? - Grande Fratello 2023 - Gay.it

Grande Fratello, chi vincerà secondo i bookmaker?

News - Luca Diana 3.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Simone Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Ragazzo marocchino gay trovato morto in casa di accoglienza dopo respinta della domanda di asilo

Respinta richiesta di accoglienza per omosessualità, ragazzo marocchino trovato morto

News - Redazione Milano 4.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia - Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100 Italia foto - Gay.it

Celeste e Giulio nuova coppia di campioni di 100% Italia

Culture - Redazione 5.3.24

Continua a leggere

Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23
san-gregorio-magno-quindicenne-accoltella-il-padre

Ragazzo di 15 anni accoltella il padre che lo “accusa” di essere gay durante una lite domestica

News - Francesca Di Feo 18.12.23
telefono Insulti froci checche scarti omofobia roma gay help line

“Fr*ci di m*rda, scarto della società”: a Roma insulti a coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione

News - Redazione Milano 19.10.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24