71 anni di Loretta Goggi, monumentale Icona Gay d’Italia

Un'icona vera e da sempre al nostro fianco, a differenza di altre colleghe che hanno preso a piene mani dalla nostra comunità per poi scaricarla.

71 anni di Loretta Goggi, monumentale Icona Gay d'Italia - Loretta Goggi - Gay.it
2 min. di lettura

Fosse nata negli Stati Uniti d’America, Loretta Goggi avrebbe probabilmente completato l’ambitissimo e comlicatissimo EGOT (solo 3 donne ci sono riuscite), vincendo l’Emmy, il Grammy, l’Oscar e il Tony Award. E invece Loretta Goggi nasce a Roma il 29 settembre del 1950, iniziando da subito a calcare il palcoscenico. Nel 1958 incide un audiolibro, ne 1962 è già un’attrice bambina in Rai, nel 1971 esplode grazie alla popolarità de La freccia nera. Da quel momento in poi Loretta Goggi ha fatto tutto, e tutto nel migliore dei modi. Ha presentato, recitato, imitato, ballato, cantato, doppiato, scritto, giudicato.

71 anni oggi, la Goggi ha scritto oltre mezzo secolo di cultura nazional popolare del Bel Paese, diventando la prima donna a condurre come presentatrice assoluta il Festival di Sanremo, nel 1986. Condotto Canzonissima con Pippo Baudo nel 1972, fa suo Fantastico nel 1979, sbarca su Canale 5 nel 1981 con Hello Goggi e torna in Rai nel 1983 con un quiz tutto suo. Vinti 4 Telegatti in 4 categorie differenti (miglior sigla, miglior quiz, miglior trasmissione musicale e personaggio femminile dell’anno), Loretta ha vinto anche il premio Oscar del musical, nel 2000, e strappato 4 dischi d’oro con le sue storiche hit.

Tra il 1972 ed il 2014, la Goggi ha inciso 15 album in studio, di cui 9 da solista, due in coppia con la sorella Daniela, due colonne sonore, un album live ed un album di Remix, vendendo circa 10 milioni di dischi. Loretta ha poi inciso 35 singoli, di cui 31 per il mercato italiano, e 4 pubblicati solo per i mercati esteri. Nel 1975 esce con Dirtelo, Non dirtelo, nel 1979 incanta con L’aria del sabato sera, nel 1981 sfiora il trionfo al Festival di Sanremo con l’iconica Maledetta primavera e si ripete con Il mio Prossimo Amore, tra il 1982 e il 1984 fa furore grazie a Pieno d’Amore e Un Amore Grande, mentre nel 1986 regala la strepitosa Io Nascerò al Festival di Sanremo, in quanto sua sigla ufficiale.

Storico il rapporto d’amore con Gianni Brezza, deceduto nel 2011 e mai dimenticato, Loretta è da sempre icona gay d’Italia e di Spagna, dove esplose insieme alla sorella Daniela grazie al duo Hermanas Goggi. Da decenni Maledetta Primavera chiude la serata di Muccassassina, che celebrò ufficialmente Loretta nel 2008, quando la Goggi si dichiarò pubblicamente a favore dei PaCS e dei DICO, supportando le unioni civili. Intervistata da Panorama, disse: “Sono cattolica e praticante ma sul piano civile la trovo una legge giusta che riconosce un diritto sacrosanto per gli etero e per i gay, mi piacciono i messaggi d’amore universale, si è capito?“. Vista come madrina alla celebrazione dei 25 anni dell’Arcigay di Milano al Teatro Strehler, nel 2018 la Goggi da noi intervistata ribadì con orgoglio lo status di icona LGBT: “Sono onorata di essere un’icona gay. Perché sono tanto amata? Perché sono una persona vera e perché trasmetto, senza filtri, le mie emozioni. Il mondo gay è sempre stato in grado di andare oltre le apparenze“.

Un’icona vera e da sempre al nostro fianco, a differenza di altre colleghe che hanno preso a piene mani dalla nostra comunità per poi scaricarla, che non smetteremo mai di applaudire per il proprio strabordante talento. Tanti Auguri, viva Loretta Goggi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Vista da Sanremo questa Italia fa paura - Sessp 34 - Gay.it

Vista da Sanremo questa Italia fa paura

Culture - Federico Colombo 11.2.24
Martina, Amici 23 - Diana Ross

Amici 23, Martina si trasforma in Diana Ross: le prime reazioni

Culture - Luca Diana 5.4.24
2003 madonna bacia britney spears

Britney Spears ha rifiutato l’invito di Madonna al Celebration Tour: “Ecco come l’ha presa”

Musica - Emanuele Corbo 5.4.24
Sarah Paulson: "Ryan Murphy mi ha dato una carriera, e ora è mio amico prima di ogni altra cosa" - Sarah Paulson AHS - Gay.it

Sarah Paulson: “Ryan Murphy mi ha dato una carriera, e ora è mio amico prima di ogni altra cosa”

News - Redazione 19.4.24
Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l'anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione - Tommaso Zorzi - Gay.it

Cortesie per gli ospiti con Tommaso Zorzi, l’anteprima video. Ecco quando andrà in onda la nuova edizione

Culture - Redazione 18.3.24
Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: "Sono gay dichiarati" (VIDEO) - Mengoni e Mahmood sono gay dichiarati outing in tv - Gay.it

Peter Gomez e Roberto D’Agostino fanno outing a Mahmood e Marco Mengoni: “Sono gay dichiarati” (VIDEO)

Culture - Redazione 12.2.24
Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d'uscita (VIDEO) - Eurovision 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, è il giorno della prima semifinale. Ecco ospiti e ordine d’uscita (VIDEO)

Musica - Redazione 7.5.24
And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l'addio a Che Diaz - And Just Like That 2 Che Diaz avrà molto più spazio nella nuova stagione - Gay.it

And Just Like That 3, ecco quando andrà in onda. Confermato l’addio a Che Diaz

Serie Tv - Redazione 28.2.24