Addio a Pierre Bergé, lo storico compagno di Yves Saint Laurent

Imprenditore nel settore della moda, è stato a lungo compagno dello stilista Yves Saint Laurent.

È morto stamattina, nella sua casa di Saint Rémy-de-Provence, in Francia, l’imprenditore Pierre Bergé, storico compagno di Yves Saint Laurent.

Nato a Oleròn nel 1930, Pierre Bergé lanciò con Yves Saint Laurent l’omonima casa di moda nel 1961. Un grande successo che proseguì anche dopo la fine della relazione fra i due (avvenuta nel 1976). Una separazione amichevole: Bergé infatti restò vicino allo stilista fino alla morte, avvenuta nel 2008 a causa di un tumore al cervello.

Nel 2010 pubblicò il libro Lettres a Yves, in cui raccontava la grande storia d’amore della sua vita e nel 2011 uscì al cinema il film Yves Saint Laurent – Pierre Bergé. L’amour Fou, girato da Jalil Lespert.

Fiero membro di spicco della comunità LGBT, Bergé non ha mai nascosto il suo orientamento, battendosi in prima linea per i diritti civili e diventando azionista, per un periodo, di Pink tv. Ha sostenuto l’associazione Act-Up Paris che si occupa della ricerca contro l’AIDS. Filantropo e imprenditore, Bergé ha portato avanti durante la sua vita molti interessi, a cominciare dall’editoria, fondando nel 1988 la storica rivista Globe.

Pride

Rimini, bellissima passerella arcobaleno da spiaggia per celebrare l’Onda Pride

Dal Bagno Ventisette di Rimini arriva un gesto di assoluta vicinanza alla comunità LGBT italiana, a pochi giorni dal Pride Month e da quell'Onda Italiana purtroppo frenata dal Covid-19.

di Federico Boni