“Aiuto! Godo soltanto da solo! Cosa c’è che non va?”

Un lettore ci scrive preoccupato per la sua sessualità. Risponde la psicologa.

"Aiuto! Godo soltanto da solo! Cosa c'è che non va?" - risposta psicologa 1 - Gay.it
2 min. di lettura
"Aiuto! Godo soltanto da solo! Cosa c'è che non va?" - risposta psicologa2 - Gay.it

Salve,
non so bene cosa dire nemmeno io, cerco informazioni varie, mi serve aiuto e sono confuso.
Attualmente abito di nuovo con i miei, ma non saprei a chi rivolgermi qui e anche per privacy preferisco rivolgermi più lontano.
In pratica uno dei grossi problemi che mi tormenta è che non riesco ad avere una storia completa affettiva e sessuale, né con donne né con uomini ma fisicamente dovrebbe essere tutto ok e se mi masturbo funziona tutto come dovrebbe. Però sembra che per fare sesso con chiunque devo sforzarmi molto sempre anche se la persona mi piace. In pratica godo più da solo con la masturbazione! A chi posso chiedere aiuto? Spero che abbiate qualche suggerimento.
Grazie.
Mi sono anche fatto tagliare il “filetto” del pene, il frenulo, sperando di godere di più e risolvere quei problemi ma non ha funzionato.
Ormai ho quasi 32 anni e sono stufo di non godere! Ma ho provato anche col medico di base a parlare senza risolvere nulla, quindi non so a chi rivolgermi.

La risposta della psicologa

"Aiuto! Godo soltanto da solo! Cosa c'è che non va?" - risposta psicologa1 - Gay.it

Caro confuso,
a volte può capitare che, nonostante si desideri fortemente la vicinanza di una persona o si senta il bisogno di amare ed essere amati, paure ed esperienze negative vissute nel passato agiscano come un impedimento alla costruzione di una relazione appagante. Spesso, infatti, non siamo nemmeno consapevoli del peso che la nostra storia di vita o specifici eventi hanno sulla nostra capacità di sentirci sereni con gli altri o di fidarci di loro, e sottovalutiamo le conseguenze di quelli che possiamo definire come “traumi relazionali” (ad esempio un tradimento, una brusca separazione o un rapporto molto turbolento).
Ho la sensazione, leggendo le tue parole, che il problema che descrivi possa inserirsi in questa direzione. È possibile che qualche episodio del tuo passato abbia fatto sì che si sviluppi un senso di insicurezza o preoccupazione tutte le volte che stai per entrare in una relazione di maggiore vicinanza e intimità con qualcuno. Questi timori, essendo del tutto o parzialmente al di fuori della tua consapevolezza, influenzano negativamente anche la tua sfera sessuale, agendo come un “freno” che non ti consente di poterti fare trasportare dalle emozioni e sensazioni del momento.
Se pensi possa essere utile approfondire la questione puoi richiedere una consulenza gratuita scrivendo una email , ti risponderò personalmente.

Dott.ssa Liliana La Placa
Psicologa e Psicoterapeuta
Responsabile del A.Li.Fe. che assicura un supporto specializzato per eventuali problematiche o difficoltà legate a orientamento sessuale e/o identità di genere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24

Hai già letto
queste storie?

uomini-transgender-gravidanza

Uomini transgender e gravidanza, perché parlare di rischi? Parola al dottor Converti, presidente di Amigay

News - Francesca Di Feo 24.1.24
giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
vaiolo-delle-scimmie-firenze

Firenze, 11 casi confermati di vaiolo delle scimmie, ma nessun allarmismo: la situazione è sotto controllo

Corpi - Francesca Di Feo 2.2.24
Le ragazze stanno bene: un'indagine intorno al nostro benessere sessuale - Matteo B Bianchi5 - Gay.it

Le ragazze stanno bene: un’indagine intorno al nostro benessere sessuale

Culture - Federico Colombo 23.6.24
triptorelina-tavolo-tecnico-schillaci-roccella

Triptorelina, l’Italia di Meloni all’attacco: ecco il tavolo tecnico per “valutare” la somministrazione in ambito di affermazione di genere

Corpi - Francesca Di Feo 26.3.24
Transgender triptorelina

Giovani trans* e gender diverse: la scienza difende l’impiego di triptorelina: “Basta disinformazione”

Corpi - Francesca Di Feo 31.1.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: "Non era una protesi" - House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan - Gay.it

House of the Dragon e il full frontal di Ewan Mitchell che ha sorpreso i fan: “Non era una protesi”

Serie Tv - Redazione 5.7.24