Alberto Salerno su FB: “com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?”, la secca replica di Mara Maionchi

"E poi dicono che la lobby gay non esiste, a me pare più una bella congrega", ha continuato Salerno nel replicare ai  tanti commenti piovuti sul suo post social. Sua moglie Mara l'ha subito zittito.

Alberto Salerno su FB: "com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?", la secca replica di Mara Maionchi - Alberto Salerno il marito di Mara Maionchi - Gay.it
2 min. di lettura

Come un Mario Adinolfi qualsiasi, o un potenziale Matteo Salvini. 70 anni, Alberto Salerno è un paroliere nonché produttore discografico molto importante, noto per aver scritto pezzi celebri come Io vagabondo, incisa dai Nomadi, Terra promessa di Eros Ramazzotti, Lei verrà di Mango, Donne di Zucchero Fornaciari, Dopo la tempesta di Marcella Bella, Per dire di no di Alexia, Io nascerò di Loretta Goggi e decine e decine di altri brani.

Marito di Mara Maionchi dal lontano 1976, Salerno si è oggi pubblicamente domandato su Facebook: “Ma com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay? Che è cambiato qualcosa?”, con annesse faccine sorridenti. Cosa ci sia da ridere, non è chiaro.Che strano sto post“, ha risposto Rossana Casale. “Non è strano basta che guardi Rai Uno”, ha continuato Salerno. “Che strano e che triste”, ha continuato un utente. “Triste perché? Perché vi si tocca dentro? Non si può più manco parlare? Osare dire una cosina?”, ha acidamente risposto Salerno, che dovrebbe a questo punto dirci quali sarebbero questi gay che spadroneggiano su Rai 1. Tolto Pierluigi Diaco, omosessuale dichiarato nonché conduttore di Io e Te, non ce ne sono altri. A meno che non si voglia cedere alla spiacevole pratica dell’outing. E anche se ce ne fossero, non si capisce quale sarebbe il problema. “E poi dicono che la lobby gay non esiste, a me pare più una bella congrega“, ha continuato Salerno nel replicare ai  tanti commenti piovuti sul suo post social. E a chi gli ha fatto notare che i gay ci son sempre stati nel mondo dello spettacolo, questa è stata la risposta: “immagino di sì anche se erano molto più nascosti e meno di potere“.

Alberto Salerno su FB: "com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?", la secca replica di Mara Maionchi - mara maionchi - Gay.it

Mara Maionchi, moglie del signor Salerno da sempre molto vicina alla comunità LGBT, ha così replicato allo sproloquio del marito: “Ma cosa cazzo dici, ti tolgo i social!”. Probabilmente non c’è davvero altro da dire.

Alberto Salerno su FB: "com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?", la secca replica di Mara Maionchi - Alberto Salerno il marito di Mara Maionchi su FB 4 - Gay.itAlberto Salerno su FB: "com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?", la secca replica di Mara Maionchi - Alberto Salerno il marito di Mara Maionchi su FB - Gay.it Alberto Salerno su FB: "com’è che su Rai Uno ci sono un sacco di gay?", la secca replica di Mara Maionchi - Alberto Salerno il marito di Mara Maionchi su FB 2 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Alessio Massari 2.7.20 - 13:04

Tra l’altro, dopo aver dato per scontato che io fossi gay (e il punto chiaramente non è questo) contestualmente mi ha rimosso dagli amici. Credo che poi abbia cancellato tutto il post, però. Alessio

Avatar
bacibaci 30.6.20 - 19:54

La visibilità è la prima arma dei gay. Si è visibili se si fa coming out. Ecco perchè tutti gli omofobi, compresi gli omosessuali omofobi, non perdono occasione per critica la visibilità degli omosessuali (basta che se ne stanno a casa loro ma di fronte ai bambini non si tengano per mano, il pride è inutile perchè non serve sbandierare ai 4 venti come scopi, non c'è bisogno che fai coming out perchè a nessuno interessa con chi fai sesso etc). Tutto un ampio elenco di affermazioni che hanno in comune il rifiuto della visibilità, perchè se qualcosa non si vede, si può far finta che non esista.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l'Open di Francia - Roland Garros 2024 al via ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per lOpen di Francia - Gay.it

Roland Garros 2024 al via, ecco le tenniste dichiaratamente queer in corsa per l’Open di Francia

Corpi - Redazione 27.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24
10 attori e attrici trans ad hollywood

10 star della comunità trans* che stanno rivoluzionando Hollywood

Cinema - Gio Arcuri 23.5.24
Sabrina Salerno, Ruby Sinclair e Milly Carlucci, L'Acchiappa Talenti

La Drag Queen Ruby Sinclair conquista il palco de “L’Acchiappa Talenti”

Culture - Luca Diana 25.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24

Continua a leggere

"La Nostra Raffaella", sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video) - La Nostra Raffaella spot - Gay.it

“La Nostra Raffaella”, sabato sera su Rai1 il tributo alla leggendaria Carrà. Lo spot (video)

Culture - Redazione 21.5.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Folle d'Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer - Folle dAmore cover - Gay.it

Folle d’Amore, arriva il film Rai su Alda Merini con Laura Morante e Federico Cesari. Il trailer

Culture - Redazione 8.3.24
Miss Tres, L'Acchiappa Talenti

Giornata Internazionale contro l’Omobitransfobia: Milly Carlucci la celebra su Rai 1

Culture - Luca Diana 18.5.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
arcobaleno rainbow

Treviso, marmista licenziato perché gay fa causa all’azienda

News - Francesca Di Feo 29.11.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24