Amber McLaughlin prima donna dichiaratamente trans* giustiziata negli Stati Uniti

Condannata a morte per omicidio, queste sono state le sue ultime parole. “Mi dispiace per quello che ho fatto. Sono una persona amorevole e premurosa”.

ascolta:
0:00
-
0:00
Amber McLaughlin prima donna dichiaratamente trans* giustiziata negli Stati Uniti - Amber McLaughlin - Gay.it
2 min. di lettura

Le autorità del Missouri hanno annunciato la morte di Amber McLaughlin, condannata a morte con un’iniezione letale. Amber è così diventata la prima detenuta dichiaratamente trans ad essere stata giustiziata negli Stati Uniti.

McLaughlin, 49 anni, era stata condannato nel 2006 per l’omicidio di Beverly Guenther. McLaughlin è morta martedì 3 gennaio alle ore 18:51 in un centro di Bonne Terre, secondo quanto riportato dal Dipartimento penitenziario del Missouri.

McLaughlin aveva chiesto clemenza al governatore del Missouri Mike Parson, che le ha negato la grazia con queste parole: “McLaughlin è una violenta criminale. La famiglia e i cari della signora Guenther meritano la pace. Lo Stato del Missouri eseguirà la sentenza di McLaughlin secondo l’ordine della Corte e farà giustizia“.

In una dichiarazione ufficiale, McLaughlin ha rilasciato queste ultime parole: “Mi dispiace per quello che ho fatto. Sono una persona amorevole e premurosa”. Il suo avvocato, Larry Komp, ha dichiarato al Kansas City Star: “Amber ha affrontato la sua esecuzione con grande coraggio, ci consola sapere che è diventata il suo vero io in quelli che sono diventati i suoi ultimi anni“.

McLaughlin, che ha iniziato la transizione tre anni fa, aveva avuto una relazione con la vittima, Beverly Guenther. Una volta finita, Amber si è presentata più volte sul posto di lavoro dell’ex fidanzata. Guenther aveva chiesto e ottenuto un ordine restrittivo contro McLaughlin. Il 20 novembre 2003 Beverly non torna a casa, i vicini avvisano la polizia. Il giorno dopo McLaughlin confessa l’omicidio e porta gli agenti vicino al fiume Mississippi, a St. Louis, dove aveva scaricato il corpo di Guenther, violentata e accoltellata ripetutamente.

McLaughlin è stata condannata a morte nel 2006. Dopo un’altra udienza di condanna nel 2016, è stata nuovamente condannata a morte nel 2021 da una corte d’appello. La richiesta di clemenza si era concentrata sulla sua infanzia e sugli abusi che aveva subito per mano dei genitori adottivi, sulla depressione che l’aveva travolta e sulla disforia di genere. Una petizione online aveva appoggiato la richiesta di grazia, definendo l’esecuzione come “incostituzionale” e “un grave abuso del potere giudiziario“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Mahmood coming out_ Foto dalla sfilata di Prada

Quella specie di coming out di Mahmood in inglese: media italiani impazziti

Musica - Mandalina Di Biase 20.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda? - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda?

News - Redazione 20.6.24

Hai già letto
queste storie?

Blade Runner 2099, Hunter Schafer sarà la protagonista della serie tv - Hunter Schafer - Gay.it

Blade Runner 2099, Hunter Schafer sarà la protagonista della serie tv

Serie Tv - Redazione 7.6.24
Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio - Lia Thomas foto - Gay.it

Atlete trans svantaggiate rispetto a quelle cisgender, i risultati di uno studio

Corpi - Francesca Di Feo 24.4.24
Hunter Schafer - ruoli trans

Hunter Schafer non vuole recitare soltanto come donna trans e ha ragione

Cinema - Mandalina Di Biase 4.4.24
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese - Lucy Clark - Gay.it

Lucy Clark nella Storia come prima allenatrice trans del calcio femminile inglese

Corpi - Redazione 2.2.24
A Rimini, domenica 7 aprile, l'evento "Ci vediamo al parco", per celebrare il TDOV - arcigay rimini trans tdov2024 1 - Gay.it

A Rimini, domenica 7 aprile, l’evento “Ci vediamo al parco”, per celebrare il TDOV

News - Gio Arcuri 5.4.24
Candy Darling, 1971. © Jack Mitchell.

Chi era Candy Darling, l’icona trans* degli anni ’70

Culture - Riccardo Conte 27.4.24
Cecilia Gentili Interview photographed by Oscar DIaz_

Dio e il corpo transgender, il funerale di Cecilia Gentili diventa un momento di orgoglio queer e i cattolici si indignano

Culture - Mandalina Di Biase 27.2.24