Andy Warhol, i suoi ritratti a drag queen e donne transessuali esposti in mostra

Ai più sconosciuti e realizzati nel 1974, i 25 dipinti di Andy Warhol finalmente esposti alla Tate Modern di Londra.

Andy Warhol, i suoi ritratti a drag queen e donne transessuali esposti in mostra - Andy Warhol - Gay.it
2 min. di lettura

Una serie di ritratti di drag queen e donne transgender firmati Andy Warhol otterranno a breve i più che meritati 15 minuti di fama grazie ad una grande mostra che si terrà alla Tate Modern di Londra.

L’ampia retrospettiva – la più grande del Regno Unito – mostrerà un lato personale del maestro della Pop art, deceduto nel 1987. Esplorare il suo lavoro attraverso le lenti della sessualità, della religione e della morte. Questo l’obiettivo. I curatori della mostra hanno annunciato trionfalmente che 25 sue opere ai più sconosciute, perché raffiguranti drag queen nere, latine e donne transgender, saranno finalmente svelate al mondo, nel 2020.

Un’intera sala della monumentale mostra sarà occupata da questi ritratti, nel 2016 in parte visti anche a Bologna. Tra i tanti spicca quello dell’attivista Martha P. Johnson, protagonista indiscussa dei moti di Stonewall. Originariamente commissionati nel 1974 dal commerciante d’arte Luciano Anselmino, i dipinti costituivano la serie “Ladies and Gentlemen” di Warhol. Una commissione che arrivò poco dopo la morte dell’attrice trans Candy Darling, a lungo ispiratrice di Andy.

Nel 1974 Warhol e il suo amico Bob Colacello aprirono le porte della propria mitica Factory per trovare nuovi volti da raffigurare, in cambio di 50 dollari. 250 i ritratti effettuati, che riuscirono a catturare la vivace scena queer della New York degli anni ’70. Ora dei collezionisti privati ​​hanno prestato 25 di questi pezzi alla Tate Modern per la mostra, come annunciato con orgoglio da Gregor Muir, co-curatore.

Avevo sentito dire dell’esistenza di queste opere, ho incontrato le persone che le possedevano e sono andato a visitarle, ed è stata una cosa straordinaria. Erano per lo più in un deposito ed è stato davvero bello ed emozionante estrarre questi dipinti dalle scatole, gestirli e iniziare a guardare ogni singolo lavoro. Sono straordinariamente contemporanei, è una serie che non molte persone conoscevano. Visti oggi appaiono particolarmente rilevanti, anche grazie al recente anniversario di Stonewall. Penso che questo fosse un progetto vicino al cuore di Warhol.

Questa mostra interamente dedicata ad Andy Warhol aprirà il 12 marzo 2020 e andrà avanti fino al 6 settembre. I biglietti sono in vendita su tate.org.uk.

Andy Warhol, i suoi ritratti a drag queen e donne transessuali esposti in mostra - Andy Warhol Ladies and Gentlemen Helen Harry Morales 799x1024 1 - Gay.it
Ladies and Gentlemen by Andy Warhol (1975). Photograph: © 2019 Andy Warhol Foundation for the Visual Arts, Inc/Artists Right Society (ARS), New York and DACS, London

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Il bianco coniglio 2.11.19 - 10:15

Se non erro una mostra con lo stesso nome ci fu a Bologna o a Ferrara qualche anno fa. Comunque aspetterò che arrivi a Roma o comunque in Italia. Grazie dell info Mauro

Trending

L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24
Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24

Hai già letto
queste storie?

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer - plurale framevideoperformance - Gay.it

Meteore Fest, arriva a Roma e a Milano il Festival che vuole ripensare gli ambienti comuni attraverso la scia del pensare queer

Culture - Redazione 20.5.24