ANGELI A NEW YORK

La prima mostra di Pierre et Gilles negli Stati Uniti: un viaggio in un mondo dove sacro e profano si fondono per dar vita ad apparizioni che rivelano un’innocenza senza fine, un mondo popolato di angeli che amano, piangono, sognano.

ANGELI A NEW YORK - 0249 neptune - Gay.it
2 min. di lettura
ANGELI A NEW YORK - 0249 foret - Gay.it

Il New Museum of Contemporary Art di New York ospita la prima mostra di Pierre et Gilles negli Stati Uniti. Nel cuore del celebre quartiere SoHo vengono esposte alcune tra le piú famose opere della coppia di artisti francesi: Saint Sébastien, Le Marin, Le Jeune Pharaon e molti altri.

Pierre (il fotografo) e Gilles (il pittore) iniziano la loro collaborazione artistica nel 1976. Da subito le loro creazioni si distinguono per non rappresentare la “realtà”, ma attraverso un meticoloso processo di composizione del set e di elaborazione delle immagini, la fotografia viene distillata per mostrare i significati dell’anima, esaltando ciò che sembra essenziale e togliendo il superfluo.

ANGELI A NEW YORK - 0249 sebastia - Gay.it

Il risultato: un viaggio in un mondo leggero, dove sacro e profano si fondono per dar vita ad apparizioni che rivelano un’innocenza senza fine, un mondo popolato di angeli che amano, desiderano, piangono, volano e sognano.

Durante l’ultimo quarto di secolo questi angeli sono apparsi sulle copertine di album e video musicali, magazine, postcard, libri e pubblicazioni in giro per questo nostro mondo terreno. Avevano i volti di modelli sconosciuti ma indimenticabili e di personaggi famosi al grande pubblico, da Yves Saint-Lauren a Catherine Deneuve a Mick Jaegger a Salvador Dali.

ANGELI A NEW YORK - 0249 jardiner1 - Gay.it

La mostra al New Museum permette di apprezzare gioia e luminosità di questi due artisti che sono riusciti a tenere aperti gli occhi dell’infanzia e a rendere poetici anche gli elementi piú kitsch della cultura popolare.

Una sola piccola critica ai curatori della mostra. Sulle pareti di SoHo abbiamo con dispiacere notato l’assenza di alcuni arcangeli come Jeff Stryker (1991); Petit Jarniner (1993); Le Garçon Attaché (1993); Le Triangle Rose (1993); Glory Hall (1994); Midnight-Cow Boy (1995). Non sappiamo se le vistose esclusioni siano state dettate da ragioni organizzative o da un amichevole pudore di e verso un paese – gli Stati Uniti – ancora per troppi versi legati ad un rigido sentire puritano.
Ma anche se cosí fosse, gli angeli (e gli arcangeli) continuano a volare alti nei cieli turchesi di Pierre et Gilles.

The New Museum of Contemporary Art of New York

fino al 7 gennaio 2001

Info: (212) 219 -1222

www.newmuseum.org

di Gabriele Zamparini

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24

Leggere fa bene

cover-meloni-africa

Vertice Italia-Africa e Piano Mattei: il Governo Meloni stringe accordi con 23 paesi che criminalizzano l’omosessualità

News - Francesca Di Feo 29.1.24
Russia, emesso mandato d'arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen - Masha Gessen - Gay.it

Russia, emesso mandato d’arresto per lə giornalista trans no-binary Masha Gessen

News - Redazione 12.12.23
alfortville arrestato 14enne bullo che insultava 15enne transgender

I suicidi delle persone transgender sono omicidi di Stato

News - Redazione Milano 7.11.23
Russia, l'app Duolingo sotto indagine per "propaganda LGBTQIA+" - Russia lapp Dualingo - Gay.it

Russia, l’app Duolingo sotto indagine per “propaganda LGBTQIA+”

News - Redazione 13.2.24
Addio a Sex Education, le recensioni della 4a e ultima stagione celebrano la serie - Sex Education - Gay.it

Addio a Sex Education, le recensioni della 4a e ultima stagione celebrano la serie

News - Federico Boni 22.9.23
Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo - Sindaco di Napoli incontra le due turiste trans vittime di violenza - Gay.it

Napoli, il sindaco Manfredi incontra le due donne trans vittime del branco. Il comune si costituirà parte civile nell’eventuale processo

News - Redazione 17.1.24
Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” - VIDEO - Gabriel Attal 1 - Gay.it

Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” – VIDEO

News - Redazione 31.1.24
Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane? - Donald J. Trump - Gay.it

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane?

News - Federico Boni 17.1.24