L’atleta olimpico Marc Tur: “Faccio coming out per aiutare gli altri, perché ho subito l’omofobia”

Il marciatore fa notizia in quanto tra i primi olimpionici spagnoli ad aver dichiarato la propria omosessualità.

L'atleta olimpico Marc Tur: "Faccio coming out per aiutare gli altri, perché ho subito l'omofobia" - Marc Tur Pico - Gay.it
Tur, via El País, ha fatto pubblicamente coming out, diventando così uno dei pochissimi atleti olimpici spagnoli dichiaratamente omosessuali.
2 min. di lettura

26enne marciatore spagnolo, Marc Tur ha sfiorato il podio olimpico a Tokyo 2020, arrivando quarto nella marcia di 50 chilometri a Sapporo, vinta dal polacco Dawid Tomala davanti al tedesco Jonathan Hilbert e al canadese Evan Dunfee. Tur, via El País, ha fatto pubblicamente coming out, diventando così uno dei pochissimi atleti olimpici spagnoli dichiaratamente omosessuali.

Sono apertamente gay, ma non sono uno dei primi olimpionici omosessuali a riconoscerlo, né spero di essere uno degli ultimi, dando ancor più visibilità al gruppo“, ha scritto il marciatore su Twitter. “Chi mi ha preceduto mi ha aiutato a infrangere le mie insicurezze, le mie paure, mi ha insegnato a lottare per ciò che voglio, qualunque cosa accada”.

Tur ha confessato di essere stato vittima di omofobia, subendo bullismo nella sua adolescenza. Ed è proprio per questo motivo che ha deciso di fare questo passo, diventando un esempio per tutte quelle persone che ancora oggi subiscono discriminazioni. “L’ho fatto per aiutare gli altri, perché i personaggi pubblici mi hanno aiutato ai miei tempi. Non sono il primo né mi aspetto di essere l’ultimo, ci sono ancora cose da fare. Quando ho scoperto il mio orientamento sessuale e ho scoperto di essere gay, non sono stato del tutto accettato dalla società… ho subito bullismo e omofobia“.

Marc Tur fa notizia in quanto tra i primi olimpionici spagnoli ad aver dichiarato pubblicamente la propria omosessualità, ma si augura che in futuro il coming out possa non fare più clamore. “Speriamo che arrivi un giorno in cui non sarà più notizia, ma la normalità. La gente mi dice: “non ci interessa…”, ma ci sono persone a cui importa, perché stanno soffrendo. Ci sono bambini, adolescenti e anche persone sulla trentina che mi hanno detto: “Grazie mille per lo sforzo, sono ancora represso e ho trent’anni“.

QUI tutti gli atleti dichiaratamente LGBT finiti sul podio a Tokyo 2020.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Tom Daley torna in acqua dopo due anni e vince subito un oro. È pronto per le Olimpiadi di Parigi - Tom Daley oro - Gay.it

Tom Daley torna in acqua dopo due anni e vince subito un oro. È pronto per le Olimpiadi di Parigi

Corpi - Redazione 20.12.23
Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme” - Francesca Schiavone e Sileni 5 - Gay.it

Francesca Schiavone festeggia San Valentino con l’amata Sileni: “Sempre insieme”

Corpi - Redazione 15.2.24
Giorgio Minisini vince l'oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere - Giorgio Minisini - Gay.it

Giorgio Minisini vince l’oro mondiale nel nuoto sincronizzato e contro gli stereotipi di genere

Corpi - Redazione 8.2.24
aics-sport-inclusione-intervista-bruno-molea

Da GayCS al tesseramento ALIAS, la storia di AiCS nel promuovere l’inclusione nello sport – Intervista al presidente Bruno Molea

Corpi - Francesca Di Feo 5.1.24
open-milano-torneo-contro-le-discriminazioni-23-marzo

Lo sport a servizio dell’inclusività: il torneo di calcio Open contro le discriminazioni

Corpi - Francesca Di Feo 16.3.24
Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, a Roma il Campionato Mondiale di Rugby per squadre inclusive

Corpi - Redazione 7.2.24
Gus Kenworthy ha ritrovato l'amore con Tyler Green. Le dolci foto social - Gus Kenworthy e Tyler Green cover - Gay.it

Gus Kenworthy ha ritrovato l’amore con Tyler Green. Le dolci foto social

Corpi - Redazione 15.3.24
Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: "Rifarei tutto esattamente nello stesso modo" - Thomas Hitzlsperger - Gay.it

Thomas Hitzlsperger e i 10 anni dal suo coming out: “Rifarei tutto esattamente nello stesso modo”

Corpi - Redazione 14.2.24