Bolivia, sentenza di un tribunale riavvicina il Paese al matrimonio egualitario

Importante passo in avanti per i diritti LGBT in Bolivia.

Bolivia
< 1 min. di lettura

Una coppia gay residente a La Paz ha ufficialmente chiesto che la loro unione fosse riconosciuta, dopo 10 anni di convivenza, ma il servizio del registro civile ha rifiutato la loro richiesta. I due uomini si sono appellati ad un tribunale, e hanno ora vinto una prima partita che potrebbe diventare storica per i diritti LGBT della Bolivia

Un tribunale boliviano ha infatti annunllato quella sentenza contraria, sottolineando come “non è nostro compito distinguere il valore che un legame familiare ha da un altro. Tuttavia, questa corte ritiene che sia obbligatorio per gli stati riconoscere questi legami familiari e proteggerli secondo la Costituzione”. La corte ha inoltre ribadito quanto pronunciato nel 2018 dalla Corte interamericana dei diritti umani (IACHR), che stabilì come tutti i paesi sotto la sua giurisdizione, tra cui la Bolivia, devono trattare le coppie dello stesso sesso “senza discriminazioni”.

Una sentenza, quella del 2018, che ha già avuto effetti positivi in Sud America, poiché ha portato l’Ecuador e il Costa Rica a legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso, nel 2009 costituzionalmente bandito dalla Bolivia. Ma ora questa sentenza potrebbe riaprire la partita dell’uguaglianza matrimoniale anche in Bolivia. I tribunali potrebbero decidere di registrare le coppie dello stesso sesso, oppure fare pressione sul governo affinché dia credito a quanto deciso dall’IACHR due anni or sono.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24

Hai già letto
queste storie?

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi - sit in Russia 8 - Gay.it

Associazioni LGBTQIA+ italiane in piazza per dire basta alla criminalizzazione degli attivisti russi

News - Redazione 11.1.24
6 elettori statunitensi su 10 sono favorevoli all’introduzione di leggi a protezione della comunità LGBTQIA+ - Trump vs. Biden - Gay.it

6 elettori statunitensi su 10 sono favorevoli all’introduzione di leggi a protezione della comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 12.10.23
THE GENDER SPECTRUM COLLECTION

Regno Unito, transfobia in ospedale: donne trans bandite dai reparti femminili

Corpi - Redazione Milano 4.10.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” - VIDEO - Gabriel Attal 1 - Gay.it

Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” – VIDEO

News - Redazione 31.1.24
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
nichi-vendola-gestazione-per-altri

Nichi Vendola eletto Presidente di Sinistra Italiana, Paolo Mieli: “Ora dovrà dire quanto è costato suo figlio” (AUDIO)

News - Federico Boni 27.11.23