Il Botswana ha depenalizzato l’omosessualità

Sentenza storica, sostenuta anche dal presidente del Paese subsahariano.

botswana
< 1 min. di lettura

E’ arrivata la conferma dall’Alta Corte del Botswana: tutte le leggi contro le persone omosessuali sono state cancellate. Una sentenza storica, che riscrive il codice penale, dove si indicava che le persone LGBT potevano essere perseguite, secondo una legge del 1965. Con questa decisione, la comunità LGBT potrà accedere con più facilità all’assistenza sanitaria e quindi alle cure. A battersi e fare in modo lo Stato si interessi alla causa è stata l’associazione LEGABIBO, che da anni lotta per il riconoscimento dei diritti civili. 

Dalla parte dell’associazione e della comunità lo stesso presidente del Botswana, Mokgweetsi Masisi. E’ stato proprio lui, durante un incontro riguardante le violenze di genere, ad affermare che:

Ci sono molte persone omosessuali in questo paese che sono state violate e che hanno anche sofferto in silenzio. Proprio come gli altri cittadini, meritano di vedere i loro diritti rispettati e di essere protetti.

Anche grazie alle sue parole, i giudici dell’Alta Corte del Paese hanno deciso di far decadere il reato, depenalizzando così l’omosessualità. Il percorso, però, era iniziato già nel 2016, quando la Corte d’Appello aveva condannato il governo, che non aveva accettato la registrazione della LEGABIBO come associazione riconosciuta. Ancora adesso, i volontari operano senza un riconoscimento ufficiale.

Che sia un segnale di speranza anche per il Kenya, che poche settimane fa ha deciso di non eliminare tutte le leggi contro gli omosessuali? Al momento,  29 Stati su 48 dell’Africa del Sud vedono ancora l’omosessualità come un reato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
thailandia-matrimonio-egualitario

La Thailandia verso il matrimonio egualitario: approvazione del disegno di legge entro fine anno

News - Francesca Di Feo 19.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Continua a leggere

africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
uganda-aggressione-attivista

Uganda, attivista per i diritti LGBTQIA+ accoltellato in pieno giorno nei pressi della sua abitazione

News - Francesca Di Feo 4.1.24
kenya lgbt tiktok

TikTok collabora con il governo del Kenya per vietare tutti i contenuti LGBTQIA+

News - Redazione 28.9.23
nigeria-100-persone-arrestate-matrimonio-gay

Nigeria, 100 persone arrestate con l’accusa di “coinvolgimento in un matrimonio gay”

News - Francesca Di Feo 29.8.23
africa-comunita-lgbtqia-amnesty-international

Africa, la comunità LGBTQIA+ “verso l’estinzione”: il rapporto di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 12.1.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
uganda legge anti gay

Attivisti LGBTQIA+ trascinano l’Uganda in tribunale per la legge “Kill the Gays”

News - Redazione 21.12.23
africarivista.it

Mauritius, la Corte Suprema ha depenalizzato l’omosessualità

News - Redazione 6.10.23