Foto

Attacchi a Caitlyn Jenner: “Non sai cosa vuol dire essere una donna”

La comunità trans, Rose McGowan e la conduttrice americana Katie Hopkins si sono scagliate contro la Jenner per i suoi commenti "frivoli" su donne e trans

Caitlyn_Jenner
2 min. di lettura

Caitlyn Jenner, eletta fra le “Persone Dell’Anno” da TIME Magazine e precedentemente vincitrice dell’American GLAMOUR’s Women of the Year award per “Miglior Donna Dell’Anno”, ha parlato dell’importanza dell’immagine (traduco per voi):

Una cosa che è sempre stata importante per me, è prima di tutto la presentazione di ciò che sei. Penso sia più facile per una donna trans o un uomo trans se assomigliano il più possibile al genere nel quale si sentono appartenere. Cerco di prendere seriamente il modo che ho di presentarmi, cosi che sia più facile per la gente vedermi come una donna, ossia ciò che voglio. Se sei là fuori e, per essere onesti, assomigli semplicemente ad un uomo con un vestito da donna, beh, questo mette la gente a disagio. Così, la prima cosa che posso fare è presentarmi al meglio. Voglio vestire bene, essere ben vestita e avere un bel look. Come dice Kim (Kardashian) “Devi essere sempre al top perchè là fuori ci sono i paparazzi.

Caitlyn Jenner ha poi aggiunto, continuando a parlare di look e immagine:

La seconda cosa che voglio fare vivendo la mia vita in maniera autentica è essere intelligente e cosciente a proposito del tema. Fortunatamente, col passare del tempo, imparo sempre di più sul mondo delle donne.

I commenti rilasciati da Caitlyn Jenner hanno creato un vero e proprio marasma mediatico, con membri della communità trans che si sono scagliati su di lei sia per il discorso dell’ “uomo col vestito” piuttosto che riguardo il fatto che non tutti hanno accesso ai soldi e le ricchezze della Jenner per potersi curare e apparire al meglio come lei.

Ma non solo: anche la conduttrice televisiva america Katie Hopkins e la famosa attrice Rose McGowan (principalmente famosa al pubblico come Paige Matthews Halliwell di “Streghe”) hanno avuto da ridire, eccome, al propoisto delle parole pronunciate da Caitlyn Jenner.

Katie Hopkins ha detto, rivolgendosi direttamente a lei:

Eri un’atleta Olimpico. Da uomo eri eccezionale. Ma non puoi essere la “Donna dell’Anno” solo per il fatto di esser diventato una di esse. Quando Mr Jenner ha detto che la cosa più difficile per una donna è capire quale cosa mettere per apparire al meglio ha, chiaramente, provato a tutti di non essere realmente una donna.

Ecco, invece, i “coloroti” e “sentiti” commenti di Rose McGowan:

Caitlyn Jenner non sai assolutamente cosa sia essere una donna. Vuoi essere una donna e lottare per noi, stare con noi…bene…impara. Siamo più che scegliere cosa indossare. Siamo più che banali stereotipi d’apparenza. Sei una donna ora? Bene, impara cosa cazzo vuol dire avere una vita diversa da quella che hai avuto, di uomo privilegiato. Essere una donna comporta un bel pò di bagagli scomodi. Il peso di una storia non equa. Dovresti imparlo, dovresti svegliarti. Donna dell’anno? Ma neanche per un cazzo!

Rose McGowan ha poi aggiustato il tiro puntualizzando un paio di cose:

Vorrei solo precisare, giustamente, che sono felice per quello che sta facendo per la comunità transgender, è una cosa saggia e utile, sta dando la corretta visibilità, e sono felice che stia vivendo la sua verità ma commenti come i suoi hanno degli effetti sulle altre donne. Se sa che parlerai ai media, e verrai ascoltata più di altri, riguardo le donne e cosa voglia dire essere una donna, beh, è meglio che si capisca prima cosa una donna debba combattere, o abbia combattuto, ogni giorno.

E voi cosa pensate di questo nuovo ciclone chiamato Caitlyn Jenner e delle critiche che le sono state mosse?

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Amadeus, Sanremo Giovani 2023

Sanremo verso Mediaset, Amadeus in onda sul NOVE già a fine agosto con tre programmi

Culture - Mandalina Di Biase 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
American Horror Story: Delicate arriva in Italia, ecco dove e quando - IS AmericanHorrorStory Delicate S012E0003 L178 1920x1080 zxx V1 512368 1 - Gay.it

American Horror Story: Delicate arriva in Italia, ecco dove e quando

Serie Tv - Redazione 6.11.23