Canada: l’Ontario approva il matrimonio gay

L’Assemblea Legislativa dell’Ontario ha formalmente ridefinito giuridicamente il concetto di matrimonio per includere le coppie omosessuali.

Facebook Twitter Messenger Whatsapp

OTTAWA – Quasi due anni dopo che l’Alta Corte della Provincia ha aperto il matrimonio alle coppie omosessuali, l’Assemblea Legislativa dell’Ontario ha formalmente ridefinito giuridicamente il concetto di matrimonio lo scorso 24 febbraio. I legislatori hanno riscritto le definizioni di “coniuge”, “coniugale”, “matrimonio”, “maritale”, “marito”, “moglie”, “vedovo” e “vedova” in 73 leggi per includere le coppie gay e lesbiche.

Hanno anche esentato le autorità e le istituzioni religiose dal celebrare o ospitare matrimoni omosessuali se non lo vogliono.

I tribunali di 8 delle 13 Province e Territori del Canada hanno legalizzato il matrimonio omosessuale, e il Parlamento federale dovrebbe farlo entro l’anno.

Ti suggeriamo anche 

Unioni Civili, Theresa May le apre anche alle coppie eterosessuali

Omofobia

Varese, primario al paziente sedato: “Non è giusto perdere tempo per curare questi fr*ci” – SOSPESO

Follia omofoba da parte di un primario in sala operatoria. Denunciato dai colleghi, è stato sospeso.

di Federico Boni