Le 10 più belle canzoni che parlano di HIV, AIDS e sesso sicuro

Negli anni '90, quando l'AIDS mieteva vittime su vittime, la musica si è fatta sentire e, tramite alcuni dei suoi maggiori esponenti di sempre, ha partorito brani che sono diventati davvero iconici. Ecco lo special musicale di Gay.it dedicato alla Giornata Mondiale della Lotta contro l'AIDS.

Le 10 più belle canzoni che parlano di HIV, AIDS e sesso sicuro
4 min. di lettura

In uno special musicale dedicato alla Giornata Mondiale della Lotta contro l’AIDS, Gay.it pensa anche alla musica.

Negli anni ’90, quando la malattia mieteva vittime su vittime, la musica si è fatta sentire, riflettendo e parlando anch’essa di questa piaga, che ha portato via a molti amici, partner e familiari.

Alcuni dei più grandi artisti di sempre hanno partorito brani su HIV/AIDS e sesso sicuro che sono diventati davvero iconici, ed altri che, seppur meno iconici, vi vogliamo far scoprire (o rispolverare) perché ne valgono la pena.

Alle soglie del 2020, a 35 anni dalla scoperta del virus, le vittime sono sempre meno, la prevenzione è maggiore così come l’informazione a riguardo, anche se abbassare la guardia non è mai un’opzione e il sesso sicuro è sempre la risposta, e non solo per HIV/AIDS ma per tutte le malattie sessualmente trasmissibili.

Ecco le 10 più belle canzoni, secondo Gay.It, che parlano di HIV, AIDS e SAFE SEX.

Le 10 più belle canzoni che parlano di HIV, AIDS e sesso sicuro - hiv aids - Gay.it

10) LOU REED “Halloween Parade”

Lou Reed, famoso per aver spesso raccontati gli aspetti più interessanti della vita a New York City, scrisse questo brano lamentando la perdita di molti personaggi dell’hub gay di New York nel Greenwich Village a causa dell’AIDS e della perdita di un suo caro amico.

9) PET SHOP BOYS “Being Boring”

Neil Tennant, musicista e co-fondatore dei Pet Shop Boys, ha rivelato in un’intervista che “Being Boring” ha confermato che il brano è “una specie di elegia” per un caro amico morto a causa di una malattia legata all’AIDS sulla fine degli anni ’80.

8) ELTON JOHN “The Last Song”

La storia di questa bellissima ballad di Sir Elton John, racconta di un padre estraneo che viene a patti con la sessualità di suo figlio gay in mezzo alla notizia della sua morte per una malattia legata all’AIDS.

A proposito di questo struggente brano, Sir Elton John ha rivelato: “Piangevo continuamente mentre scrivevo la musica ed è stato molto difficile per me cantarla dal vivo”.

7) BRUCE SPRINGSTEEN “Streets of Philadelphia”

Canzone Premio Oscar (e 4 Grammy Awards) del film “Philadelphia“, probabilmente il più bel film mai realizzato a tema HIV/AIDS nonché il più famoso, con protagonista Tom Hanks, “Streets of Philadelphia” di Bruce Springsteen è immancabile tra le canzoni più importanti e belle su questa tematica.

6) CYNDI LAUPER “Boy Blue”

Cyndi Lauper, quella che si può definire “la più grande rivale di Madonna negli anni ’80”, scrisse anche lei una canzone per un amico scomparso per complicazioni legate all’HIV, e ha intitolato il brano ispirandosi alla filastrocca “Little Boy Blue”.

5) ANNIE LENNOX “Sing”

La campagna SING è un’organizzazione non governativa e senza scopo di lucro – con sede nel Regno Unito – fondata dall’artista / attivista Annie Lennox (del duo degli Eurythmics) che mira a raccogliere fondi e consapevolezza per le questioni relative all’HIV / AIDS.

Annie Lennox ha creato così, nel 2007, un vero e proprio inno uplifting a supporto di questa campagna.

4) JANET JACKSON “Together Again”

Janet Jackson ha scritto “Together Again” – che ha venduto oltre 6 milioni di copie nel mondo – in omaggio ad un amico scomparso a causa dell’AIDS e in onore a tutti coloro che avevano perso i propri cari a causa della suddetta malattia in tutto il mondo.

Janet rivelò anche di aver tratto ulteriore ispirazione per la sua grande hit ascoltando e leggendo storie di persone le cui vite erano state toccate dall’HIV.

https://youtu.be/vfK5QhZ9u7o

3) TLC “Waterfalls”

Negli anni ’90 anche le TLC, che nella prima metà degli anni ’90 era la girl band più famosa del mondo (prima dell’arrivo delle Spice Girls), scrissero un brano che non solo parlava dell’epidemia di HIV/AIDS ma anche del traffico illecito di stupefacenti, catturate entrambe dal famoso videoclip.

Il brano, iconico oltre che di grandissima qualità, è “Waterfalls“, il cui video fece anche scalpore per essere uno dei video più d’avanguardia ai tempi della pubblicazione del pezzo, ovvero nel 1995.

Waterfalls” è tratta da “Crazysexycool“, il secondo album dell’allora trio delle TLC (prima della tragica morte di Lisa ‘Left Eye’ Lopes, avvenuta nel 2002) che ha venduto oltre 14 milioni di copie nel mondo.

2) SPICE GIRLS “2 Become 1”

2 Become 1” delle Spice Girls non è propriamente una canzone sull’HIV/AIDS ma è anche l’unica della lista a parlare di sesso sicuro, dell’uso del preservativo nei rapporti sessuali, e lo fa in un modo così dolce e “pop”, che l’ha resa una delle canzoni d’amore più belle di sempre.

2 Become 1” ha venduto oltre 1,250,000 copie solo in UK ed è il terzo estratto dal loro iconico primo album “Spice” che, con oltre 31 milioni di copie vendute, è l’album più venduto da una girl band nella storia della musica ed è uno dei dischi più venduti di sempre in generale.

1) MADONNA “In This Life”

Madonna è Madonna, e quando davvero mette l’anima in un progetto musicale non ha rivali.

La più grande icona gay della musica, la più grande artista femminile della storia della musica, ha partorito la canzone più toccante, intesa, diretta ed emozionante sul tema HIV/AIDS.

Nel testo di “In This Life“, capolavoro inserito nel suo altrettanto meraviglioso e sempre consigliatissimo album “Erotica” (7 milioni di copie nel mondo), Madonna parla principalmente della morte del suo ex conquilino Martin Burgoyne, morto a 23 anni per complicazioni legate all’HIV.

Burgoyne era un’artista e barista allo Studio 54 e ha gestito il primo tour di Madonna.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

meloni orban

L’ascesa delle ultradestre e dei movimenti anti-LGBTQIA+ spiegata in 5 punti fondamentali

News - Francesca Di Feo 29.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
Elodie cover nuovo singolo

Elodie annuncia il nuovo singolo “Black Nirvana” e i fan la incoronano “regina del deserto”

Musica - Emanuele Corbo 29.5.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell'ultimo capitolo: "Almeno 18 mesi per disegnarlo" - Heartstopper - Gay.it

Heartstopper 6, Alice Oseman ha una bozza dell’ultimo capitolo: “Almeno 18 mesi per disegnarlo”

Serie Tv - Redazione 28.5.24

Continua a leggere

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24