COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE…

Vi piacerebbe farvi sculacciare ma non sapete come chiederlo? Volete farvi leccare i piedi ma vi vergognate come un ladro? Ci sono mille modi per svelare i desideri. Provateli tutti.

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi02 - Gay.it
4 min. di lettura

«A me piace che mi si infili un dildo nel culo – confessa con un sospiro David – ma non so mai come farlo capire al ragazzo con cui faccio sesso, perciò spesso finisco a giocare da solo».

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi04 - Gay.it

E David non è l’unico ad avere questo problema. Molti sprecano momenti preziosi durante il sesso a desiderare di dire al partner ciò che vorrebbero che facesse. Ma di qualunque cosa si tratti, apparentemente non gli è mai passata per la testa. Come si fa a far sapere i propri desideri senza spaventare, intimidire o far scappare il partner?
È romantico pensare che, travolto dagli impeti della passione, il vostro uomo leggerà telepaticamente ogni vostro desiderio e risponderà immediatamente. Ma nel mondo reale gli incontri sessuali possono essere delle disavventure imbarazzanti in cui tutti quelli che sono coinvolti se ne tornano a casa insoddisfatti. Ma David, l’amante del dildo, qualche possibilità ce l’ha, e come lui tutti noi.

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi06 - Gay.it

Se, per esempio, i giocattoli erotici sono la vostra passione, lasciarli a portata di mano sul comodino suggerirà in maniera non troppo sottile che vi piacerebbe che venissero usati. E se il vostro ospite si mostra incuriosito, rispondete con un semplice: «è un dildo, me lo puoi ficcare nel culo». E, dopo un sorriso furbetto: «oppure posso ficcartelo nel tuo».
A dire il vero, anche nelle situazioni che non presentano aiuti visibili, un suggerimento verbale o due possono dimostrarsi utili. E se ci sono alcuni che godono a essere comandati a bacchetta, la maggioranza preferisce un approccio più delicato.

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi01 - Gay.it

Perciò invece di avanzare richieste precise, formulare le cose in forma di domanda può rendere la cosa meno aggressiva. «Sai, ho sentito che ad alcuni piace mettersi a quattro zampe e bere dalla ciotola del cane. Che te ne sembra?» è una frase che può aiutare a rompere il ghiaccio, che siate in camera da letto o a sorseggiare un caffè. Oppure provate le Affermazioni Generiche, come: «Mi piace quando dei maschi come te mi succhiano i capezzoli». E c’è anche la tattica sempre utile dell’Ordine Mascherato da Permesso: «Mi puoi sculacciare molto più forte se vuoi». Magari accompagnato da uno sguardo pieno di desiderio.

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi07 - Gay.it

Se non vi piace usare il mezzo verbale, o semplicemente non siete inclini a buttarvi in una discussione, la comunicazione non verbale può funzionare allo stesso modo. Volete che ve lo succhino? Spingere la testa del partner in maniera gentile ma ferma verso il pacco è un indicatore decisamente efficace. Un lieve colpetto sul didietro significa: «Ti piacerebbe essere sculacciato, ragazzaccio?». E se lui spinge il culo e fa le fusa, vuol dire: «Sicuro, maschione». Vedete come è facile?

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi05 - Gay.it

Naturalmente, nessuno detiene un diritto alla soddisfazione sessuale, ma tutti abbiamo il diritto di chiedere ciò che pensiamo ci possa rendere felici. Ma anche se è così, l’insicurezza, la vergogna o la paura di essere presi a cazzotti possono essere dei posti di blocco sull’autostrada del piacere. Un maschio attivo cui piace il bondage spiega come le cose possono farsi molto complicate: «Nella mia esperienza i passivi a volte sono talmente presi dalla loro esperienza che una volta che sono venuti, il gioco è finito. Magari io non ho ancora eiaculato, ma mi sento così grato per la fiducia che mi hanno accordato che mi scopro riluttante a esigere ciò che dovrebbe essere la mia ricompensa come dominante: un orgasmo».

COME TI RIVELO LE MIE FANTASIE… - intimi03 - Gay.it

Nel mondo ideale del video porno, la negoziazione più complessa si riduce a un “Succhiamelo!”. Ma nel mondo reale del sesso, è in gioco molta più roba: l’immagine che uno ha di sé, la sicurezza, persino l’amore. Se riusciamo a fornire all’altro più o meno ciò che desidera e viceversa, il sesso è il gioco più bello che ci sia. E anche se non tutte le azioni di attacco terminano con un goal, le possibilità di entrare almeno in area di rigore sono molto più alte se si segnala, chiaramente ma educatamente, dove l’altro giocatore deve posizionare la sua palla.
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Sesso.

di Simon Shephard – Gay.com UK

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24

Continua a leggere

Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social - cover Paolo Stella domenica in famiglia con il fidanzato - Gay.it

Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social

Culture - Redazione 18.12.23
Cole e Aiden, la storia d'amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo - Cole e Aiden 2 - Gay.it

Cole e Aiden, la storia d’amore di due campioni del baseball che hanno iniziato a frequentarsi dopo essersi sfidati in campo

Corpi - Redazione 12.10.23
Francesco Mariottini, l’ex ballerino di Amici fa coming out festeggiando l’amato Chris. Le foto social - Francesco Mariottini e Chris Philippo 1 - Gay.it

Francesco Mariottini, l’ex ballerino di Amici fa coming out festeggiando l’amato Chris. Le foto social

Culture - Redazione 2.10.23
Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: "Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare" - VIDEO - Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giuseppe 3 - Gay.it

Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: “Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare” – VIDEO

Culture - Redazione 2.10.23
Suor Angela benedice l'unione civile di Marco e Fabio: "Con tutto il cuore buon viaggio insieme" - suor Angela - Gay.it

Suor Angela benedice l’unione civile di Marco e Fabio: “Con tutto il cuore buon viaggio insieme”

News - Redazione 9.10.23
Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d'amore: "Un anno di noi, per sempre" - Alex Migliorini e Manuel Pirelli - Gay.it

Alex Migliorini e Manuel Pirelli festeggiano il primo anniversario d’amore: “Un anno di noi, per sempre”

Culture - Redazione 25.1.24
Paolo Stella e il fidanzato J

Paolo Stella e il fidanzato J, sono loro i protagonisti della prima favola d’amore del 2024

Culture - Luca Diana 2.1.24
palline anali vibranti, soraya beads reviews, stimolatore anale

Esplorando nuove profondità del piacere: una recensione dettagliata dello stimolatore anale Soraya Beads™ di LELO

Corpi - Giorgio Romano Arcuri 17.10.23