Condannato soldato USA: uccise iracheno dopo sesso

La corte marziale ha condannato Federico Daniel Merida, un soldato di 21 anni stanziato in Iraq, a 25 anni di prigione per aver ucciso un giovane iracheno dopo aver avuto un rapporto sessuale.

Condannato soldato USA: uccise iracheno dopo sesso - soldati iraq 1 - Gay.it
< 1 min. di lettura

NEW YORK – La corte marziale ha condannato Federico Daniel Merida, un soldato di 21 anni stanziato in Iraq, a 25 anni di prigione per aver ucciso un giovane iracheno dopo aver avuto un rapporto sessuale.
Secondo quanto riportato dal News Observer, la sentenza sarebbe stata pronunciata lo scorso 25 settembre. Dalla documentazione si evince che il giovane, il cui nome era Falah Zaggam, stava prestando servizio tra le fila della polizia irachena. L’11 maggio Zaggam e Merida erano di turno su una delle torri che controllano il campo militare nei pressi di Tikrit.
La paura di un assalto a sfondo omosessuale avrebbe spinto Merida a premere a ripetizione il grilletto della sua M-4. Secondo una prima ricostruzione fornita dal soldato americano, Zaggam lo avrebbe assalito cercando di violentarlo. Merida ha detto che il giovane iracheno gli avrebbe puntato l’arma contro per ottenere anche del denaro.
Un terzo interrogatorio avrebbe portato alla luce una nuova versione della vicenda: Merida avrebbe sparato contro l’iracheno dopo aver avuto un rapporto sessuale consensuale. La lotta tra i due si sarebbe protratta per diversi minuti ed è poi costata la vita all’iracheno.
Merida ha raggiunto un accordo con l’esercito dichiarandosi non colpevole di omicidio premeditato ma colpevole di aver reso falsa testimonianza. Per questo motivo, secondo quanto riportato dal quotidiano statunitense, il tribunale ha optato per una pena di 25 anni di detenzione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
I SAW THE TV GLOW (2024)

I Saw The Tv Glow: guarda il trailer dell’attesissimo film horror trans* – VIDEO

Cinema - Redazione Milano 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Andrea Bossi con la sua amica Serena - foto dal canale TikTok pubblico di Serena

Andrea Bossi, l’omicidio di un ragazzo queer, ucciso soltanto per un pugno di gioielli?

News - Giuliano Federico 2.3.24

Leggere fa bene