Video

Coronavirus, per le famiglie arcobaleno d’Italia nessun accesso a congedo parentale e bonus – VIDEO

Il genitore che non ha un riconoscimento legale non può accedere agli strumenti a sostegno del reddito pensati per le famiglie.

2 min. di lettura

Lorenzo Fontana, ex ministro leghista, arrivò a dire che ‘no, le famiglie arcobaleno non esistono‘. Una follia che la politica italiana continua purtroppo a cavalcare, vista l’assoluta mancanza di tutele nei confronti di questi nuclei familiari che esistono eccome, sono tra noi, pagano le tasse, crescono bambini. Ai tempi dell’isolamento da Covid-19 quest’indecente falla legislativa si è fatta ancor più rumorosa e gravosa, perché la mancanza di una legge che le riconosca pienamente rende invisibili le famiglie arcobaleno, per la burocrazia, per gli ammortizzatori sociali, per le autocertificazioni.

L’ANSA ne ha intervistate alcune, in un video di 3 minuti in cui emergono tutte le problematiche in essere. “Non ho potuto accedere al congedo parentale perché non ho ottenuto il riconoscimento della genitorialità“, confessano Anastasiia Khadzhynova e Flaminia Musco, mamme di due bimbi. Oltre alla negazione dei congedi parentali, per i genitori separati che non hanno riconoscimento legale è un rischio anche solo uscire di casa per andare a trovare il proprio figlio, come sottolineato da Alessia Crocini e Antonella Stellabella, ostetrica e mamma single che non sa come muoversi.

Il genitore che non ha un riconoscimento legale non può accedere agli strumenti a sostegno del reddito pensati per le famiglie“, sottolineano da Famiglie Arcobaleno. “Il genitore che non ha un riconoscimento legale, in caso di separazione, rischia ogni volta che si muove da casa per prendere o riportare il/la figlio/a a casa dell’altro genitore. Viviamo come tutti i cittadini di questo paese i disagi, le paure e le privazioni che questa emergenza sanitaria ci impone ma ancora una volta veniamo penalizzati nel nostro ruolo genitoriale per il vuoto normativo che pesa sulle nostre famiglie e che, proprio nelle difficoltà, si rende ancora più odioso e inaccettabile“.

Non essendo riconosciuti come genitori, molti papà e molte mamme si trovano in un limbo giuridico chiaramente interpretativo, nella speranza di andare incontro a persone ragionevoli e comprensive.  Un’indecenza che nel 2020 non è neanche più lontanamente accettabile, Covid-19 o meno.  La speranza è che questa tragedia chiamata Coronavirus possa farci ripartire, ci auguriamo il prima possibile, con maggior consapevolezza e responsabilità su ciò non è proprio più rinviabile al domani. Perché lo ribadiamo per l’ennesima volta, le famiglie arcobaleno esistono, con mamme, papà e soprattutto bambini che meritano totale riconoscimento.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 19.4.20 - 19:54

Ciò che più mi dispiace è la ferocia sul piano umano che alimenta queste decisioni politico-legislative. Al di là del fatto che uno sia contrario o favorevole alla omogenitorialità, stringi stringi, l'unico risultato è che si creano problemi a queste persone. Una volta che il bambino è inserito di fatto nella coppia omosessuale, non è che se impediscono ad uno dei 2 di andare a prendere il figlio a scuola hanno risolto chissà che, cos'hanno ottenuto a parte complicare la vita alle persone, bimbi compresi? Ne concludo che c'è una specie di compiacimento per il fatto di mettere i bastoni fra le ruote a queste persone, come una specie di ripicca. Hai voluto avere un bimbo, mentre noi non vogliamo che tu lo abbia, giusto? ora te la facciamo pagare. Roba da persone squallide.

Avatar
Franzc Dereck 18.4.20 - 14:20

Vogliamo mandare un sentito ringraziamento ad Angelino Alfano ed ai pavidi Senatori del M5S ?

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Ragazzo marocchino gay trovato morto in casa di accoglienza dopo respinta della domanda di asilo

Respinta richiesta di accoglienza per omosessualità, ragazzo marocchino trovato morto

News - Redazione Milano 4.3.24
Douglas Carolo (foto TikTok di Carolo), Michele Caglioni (foto Instagram Caglioni), Andrea Bossi (foto TikTok)

Cosa c’era nel cellulare di Andrea Bossi, e peché Douglas Carolo e Michele Caglioni l’avrebbero distrutto?

News - Redazione Milano 4.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24

Continua a leggere

famiglie-arcobaleno

Perché la stampa italiana continua ad alimentare la fake news “genitore 1 e 2”, dicitura mai esistita?

News - Federico Boni 16.2.24
Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
Corte d'Appello di Torino: "Mamme di due gemelli non possono essere riconosciute come madri legittime" - Famiglie Arcobaleno Sentenza Cassazione - Gay.it

Corte d’Appello di Torino: “Mamme di due gemelli non possono essere riconosciute come madri legittime”

News - Federico Boni 29.9.23
lgbt european union

Il Parlamento UE verso il riconoscimento universale delle famiglie omogenitoriali

News - Francesca Di Feo 8.11.23
grecia pride lgbt atene

Grecia, Corte Suprema chiede di riconoscere i due papà di Elia nato da gestazione per altri

News - Redazione Milano 23.11.23
decreto genitori

Il Governo Meloni difende il decreto Salvini-Conte che cancella i genitori omosessuali dai documenti dei figli

News - Redazione Milano 4.10.23
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia” - Luca Trapanese replica a Roccella - Gay.it

Luca Trapanese replica a Roccella: “Sono seriamente preoccupato, considero l’idea di lasciare l’Italia”

News - Redazione 11.9.23