Home / Corpi / Dennis Del Valle, pallavolista della squadra campione di Svizzera fa coming out

Dennis Del Valle, pallavolista della squadra campione di Svizzera fa coming out

Libero del Losanna UC, Del Valle ha fatto coming out dopo anni di paura: “Temevo di non trovare altre squadre, ma ora è arrivato il momento di parlare”.

Dennis Del Valle, pallavolista della squadra campione di Svizzera fa coming out - Dennis Del Valle - Gay.it
2 min. di lettura

Dennis Del Valle è un 31enne pallavolista portoricano, che gioca libero nel Losanna UC, in Svizzera. Ebbene Dennis ha fatto coming out sulle pagine del sito web 24 Hours, diventando così il diventa il primo giocatore di alto livello ad uscire in uno sport di squadra in Svizzera. Alal guida del Losanna, che ha vinto gli ultimi due campionati, c’è l’italiano Massimiliano Giaccardi.

Del Valle, originario di San Juan, ha iniziato a giocare a pallavolo quando era ancora al college a Penn State, prima di diventare professionista. “Avevo paura che non avrei mai trovato un altro club se avessi parlato. Ma ora è il momento di parlare”. “Ci sono molti giovani atleti che vivono in segreto, in Svizzera e altrove. … Spero che si domandino: “Perché non io?”. Forse potrei cambiare la vita di qualcuno. Il mio discorso potrebbe consentire ad alcuni di acquisire sicurezza, di sentirsi più sicuri, di non smettere di praticare uno sport per la paura del rifiuto“. “Essere un atleta gay ad alto livello non è una cosa facile. Accettare la sua omosessualità, affermarsi, è già un lungo processo che non è facile persino in un ambiente amichevole.”

Del Valle ha confessato come all’inizio fosse riluttante a fare coming out, perché non sapeva come avrebbero reagito i suoi compagni di squadra.

Non volevo influire sulla chimica della squadra, per alcuni poteva diventare strano negli spogliatoi, immaginando chissà cosa, sulla mia omosessualità, tanto da non voler più fare la doccia in mia presenza, o qualsiasi altra cosa. Ma quando io arrivo nello spogliatoio sono lì per lavorare. È la mia priorità. Non sono qui per guardare altri ragazzi o flirtare.

4 anni fa, in Finlandia, Dennis ha vissuto un momento di acuta depressione: “Fortunatamente non ho mai pensato al suicidio. Ma ho passato momenti bui. Da solo dall’altra parte del globo, in un Paese freddo, ho sofferto davvero. Ero perso come essere umano. Facevo fatica a sapere chi fossi. È una sensazione terribile. Ero diventato timido, introverso. E io normalmente sono il contrario, Mi vergognavo quando mi guardavo allo specchio”. Tornato a casa durante le vacanze estive, Del Valle ha trovato il coraggio di dirlo alla propria famiglia e agli amici:  “Ero sollevato dal fatto che il mio popolo mi avesse accettato. Alla fine, volevano solo che fossi felice, che potessi essere me stesso”. Nel 2017 l’arrivo in Svizzera, dove ha vinto due campionati consecutivi con il Losanna UC.

Pubblicata l’intervista, Del Valle si è detto orgogliososo per il tanto atteso coming out pubblico. “Mentre pensavo di fare qualcosa di bello e speciale per me stesso, non mi rendevo conto di quanto stessi facendo di più per altri come me. Volevo usare questa piattaforma per non raccontare al mondo la mia storia, chi sono. Ma per cercare di ispirare altre persone, i più piccoli e in particolare gli atleti che non hanno nessuno a cui guardare“.

© Riproduzione Riservata
Entra nel nostro canale Telegram Entra nel nostro canale Google

Resta aggiornato. Seguici su:

Facebook Follow Twitter Follow Instagram Follow

Lascia un commento

Per inviare un commento !